JBL reflect Mini Bt Recensione-Italiana-auricolare-sportivo-JBL

JBL reflect Mini Bt Recensione Italiana auricolare sportivo JBL

Non è affatto un segreto che negli ultimi tempi le aziende-produttrici degli auricolari stiano cercando sempre di più di eliminare i cavi di troppo per dar vita a dei prodotti wireless completi sotto ogni punto di vista e gli auricolari JBL reflect Mini Bt non sono affatto un’esclusione da questa tendenza.

I cavi, del resto, sono sempre un fattore limitante, che compromette l’utilizzo del prodotto da parte del cliente finale.

Dei modelli completamente nuovi vengono costantemente prodotti anche da quelle aziende che, tradizionalmente, producono altri tipi di dispositivi elettrici.

Tuttavia, oggi parleremo di un’azienda-pioniere del settore: la JBL e del suo innovativo prodotto: JBL Reflect Mini BT.

Da diverso tempo ormai produttrice di casse sonore, altoparlanti e diffusori di suono, la JBL si è cimentata anche nell’esperienza di produzione degli auricolari wireless.

Negli Stati Uniti d’America la JBL è riconosciuta per essere una delle aziende spicco nella realizzazione degli auricolari di qualità.

I suoi prodotti godono di notevole fama non solo perché includono numerose funzioni extra e sono ottimizzati dal punto di vista del rapporto qualità/prezzo, ma anche perché sono duraturi, non si rompono facilmente e offrono al cliente una varietà d’utilizzo molto ampia. 

Ultimo aggiornamento 2019-10-15 at 17:14 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

I Pro e i Contro del JBL Reflect Mini BT

Tra i lati vantaggiosi del prodotto non ci si può dimenticare della buona qualità acustica.

Per questo tipo di auricolari, difatti, ci si aspetterebbe che la qualità audio venga abbassata per rendere l’articolo più versatile e facile da utilizzare.

Tuttavia, l’azienda americana è riuscita a creare un connubio perfetto tra la qualità del suono e la praticità d’utilizzo regalando al cliente degli auricolari ben bilanciati.

A differenza di molti altri auricolari di questo genere, la JBL ha pensato di ottimizzare la connessione wireless per eliminare i periodi fermi, in cui il suono non viene trasmesso.

Per questo la trasmissione del suono dal dispositivo agli auricolari avviene il più velocemente possibile e i periodi di fermo sono praticamente assenti.

Il segnale resta stabile anche in condizioni di piccola pioggia, ma potrebbe interrompersi qualora l’intensità della pioggia aumentasse.

Un altro fattore vantaggioso è relativo alla presenza di un microfono. In questo modo il cliente non solo può ascoltare, ma anche parlare.

Anche attualmente non vi sono molti auricolari sia con la funzione dell’Input che con quella dell’Output.

Infine, tra i Pro di questi auricolari occorre ricordare anche l’autonomia.

La batteria, difatti, è in grado di durare per ben 8 ore nonostante il continuo utilizzo.

Questo rende gli auricolari letteralmente perfetti per la pratica di sport (Qui la nostra Guida alle Cuffie Sportive) particolarmente duraturi, come le maratone. 

Tra i contro spicca la posizione del microfono.

Difatti, sebbene sia sicuramente positivo che il microfono sia stato inserito, bisognerebbe migliorarne la posizione in quanto talvolta diventa scomodo parlare, specialmente se si hanno entrambe le mani impegnate.

Inoltre la sua posizione non aiuta di certo a parlare in posizione naturale, il che rende difficile parlare se non si è seduti oppure se si corre.

A tutto ciò si aggiunge il fatto che il microfono non è abbastanza potente da catturare sempre la voce di colui che parla, motivo per cui spesso la persona dall’altra parte della linea non sente cosa viene detto.

Un altro importante elemento negativo riguarda le parti in gomma del design.

Certo, per realizzare degli auricolari sportivi, versatili, che possano adattarsi bene a diversi sport e in contempo trasmettere un audio di qualità, era inevitabile che vi fossero delle parti in gomma.

Tuttavia, occorre ricordarsi che la gomma attrae molta polvere e gli auricolari tendono a sporcarsi facilmente. Non solo: spesso e volentieri sono proprio le parti in gomma a rompersi in primo luogo. 

Design e Comfort degli auricolari JBL Reflect Mini

A prima vista sembrano molto dinamici, dal design particolarmente giovanile.

Quest’impressione di sportività viene particolarmente accentuata anche dalla confezione degli auricolari.

Sulla confezione, difatti, oltre ad apparire la scritta “Lightest Wireless Sport Headphones” vi è presente anche l’immagine di un atleta.

Nella confezione si trova il cavo per la ricarica degli auricolari, tutta la documentazione relativa, due varianti di padiglioni auricolari con i fissatori e due varianti senza i fissatori.

Non vi è presente alcun astuccio per il trasporto degli auricolari, il che è un aspetto negativo considerando che, inseriti in tasca o nello zaino, attireranno moltissima polvere.

Basta semplicemente guardare qualche foto del prodotto per vedere come velocemente questi auricolari tendano a sporcarsi.

Per il risolvere il problema è possibile acquistare l’apposito astuccio a parte, tuttavia il costo del case di trasporto targato JBL è altino.

Inoltre, se si acquisterà il prodotto presso un negozio di rivendita che offre la garanzia sullo stesso, il documento di garanzia non sarà incluso nella confezione, ma sarà escluso dalla stessa.

Pertanto, se dovreste acquistare il prodotto con la garanzia, cercate quest’ultima nel pacco di spedizione e non nella confezione. 

Un po’ di tempo servirà per provare i padiglioni auricolari e scegliere quelli più adatti alle proprie orecchie.

Tuttavia, non appena si troverà la soluzione giusta, la connessione allo smartphone e l’inizio di ascolto occuperà solo qualche secondo.

Gli auricolari vengono visualizzati da un qualsiasi dispositivo in modo praticamente immediato.

Non è necessario alcun software aggiuntivo per il corretto funzionamento degli auricolari ed è possibile iniziare l’ascolto subito e senza alcun rallentamento!

Riflettere la luce per evitare incidenti

Il nome del prodotto (Reflect) richiama a un particolare aspetto del suo design: una striscia situata in mezzo alle due cuffie chiamata a riflettere la luce.

La striscia riflettiva dona agli auricolari un aspetto alquanto particolare.

Questo elemento è fondamentale di sera, quando calano le tenebre.

La striscia, difatti, riflette una qualsiasi fonte di luce e quindi permette ad altre persone di vedere colui che porta gli auricolari.

Secondo il produttore, questo elemento aggiunto è stato pensato appositamente per evitare che di sera o in condizioni di scarsa visibilità un automobilista investa l’atleta.

Un ottimo bonus agli auricolari, considerando che sul mercato solo pochissimi altri prodotti hanno una simile striscia. 

Ultimo aggiornamento 2019-10-15 at 17:14 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Disponibile in 4 differenti colori

Durante l’acquisto è possibile richiedere ben 4 varianti di design, ognuno dei quali corrispondere a un colore diverso: il nero, il rosso, il blu e il turchese.

Tutte le varianti sono ben studiate e al cliente non resta che scegliere in base al proprio colore preferito.

Tasti di controllo

Il comfort è aumentato dalla presenza di un piccolo pannello di comandi che include i tasti per la regolazione del volume e per l’accensione.

Questo pannellino pesa pochissimi grammi e in contempo offre al cliente la possibilità di sfruttare alcune funzioni basilari degli auricolari.

Sul pannello è presente anche un diodo che permette alla persona di vedere lo stato attuale della batteria.

Ogni 4 secondi il diodo lampeggia con la luce blu.

Quando la carica della batteria sta per finire, il diodo si accende con la luce rossa.

Sfortunatamente, anche questo pannello rappresenta un vero e proprio magnete per la polvere che con il tempo diventa molto difficile da pulire. 

Dimensioni Auricolare

Le cuffie in sé sono relativamente grandi e possono essere facilmente viste anche se si trovano nell’orecchio.

Anche i padiglioni auricolari sono facilmente visibili.

La grande scelta dei padiglioni auricolari permette a chiunque di scegliere il modello più comodo: anche perché tutti abbiamo delle orecchie diverse. (per chi porta gli occhiali consigliamo questo articolo.)

L’ideale sarebbe di misurare le cuffie prima di effettuare l’acquisto. 

Sono impermeabili?

Con gli auricolari JBL Reflect Mini è vietato nuotare, farsi la doccia o immergersi nell’acqua.

Ciononostante, il dispositivo ha comunque una difesa contro l’acqua e l’umidità.

Per esempio gli auricolari sono ben difesi contro la pioggia o il sudore. 

Qualità del Suono 

Proprio dalla maniera in cui la cuffia si adatta all’orecchio dipende sia il comfort dell’ascoltatore, che la profondità del suono.

La cuffia, difatti, non deve distaccarsi troppo dall’orecchio.

Altrimenti si sentirà il suono come se fosse troppo lontano e non si avrà alcun piacere dell’ascolto.

D’altro canto, inserendo le cuffie troppo dentro l’orecchio e aumentando il volume si rischia di danneggiare considerevolmente l’udito.

Le cuffie devono trovarsi a una distanza media, ma non offrono un isolamento completo. Anche con le cuffie si potranno sentire i rumori esterni di elevata intensità.

Per il resto la qualità del suono è migliorata rispetto ad altri modelli e le cuffie offrono la possibilità di ascoltare una vasta gamma di suoni, da quelli più bassi a quelli più alti, con un’alta qualità. 

Perché acquistarle?

Come già accennato precedentemente, le cuffie sono particolarmente adatte a tutti coloro che praticano l’attività sportiva o svolgono uno stile di vita particolarmente dinamico.

Rispetto ad altri auricolari simili, come Sony NWZ-W273S Waterproof, offre una durata molto più alta.

Inoltre è un modello più economico ed efficiente rispetto agli auricolari Skullcandy XTFree, in quanto offre anche una qualità audio migliore.

JBL Reflect Mini BT Auricolari Sportivi Resistenti al Sudore, Wireless, Bluetooth, con Cavo Riflettente, Controllo Remoto e Microfono in Linea a 3 Pulsanti, Compatibile con Smartphone e Tablet Android/iOS, Nero

Ultimo aggiornamento 2019-10-15 at 17:14 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

0/5 (0 Reviews)
Torna su