Tablet Per Disegnare : I 7 Migliori per Scrivere e Creare

Forse non lo sai ma i migliori tablet per disegnare sono strumenti utili per l’apprendimento dei ragazzini più giovani ma possono interessare anche professionisti, come progettisti, disegnatori, architetti.

In un mondo ormai tecnologico risulta difficile avere sempre a disposizione carta e penna e il passaggio allo schermo digitale è immediato e quasi scontato.

La scelta è complessa perché non solo interessa l’utilizzo finale e lo scopo (ludico, creativo o lavorativo), ma presuppone un budget da destinare, parametri tecnologici da interpretare, caratteristiche del dispositivo da analizzare.

Creatività e tecnologia si fondono e trovano il tablet per disegnare come uno tra i migliori alleati.

Ci sono tablet per disegnare che sono economici, tablet per scrivere che possono diventare dei computer, oppure altri ancora che possono racchiudere un concetto più universale del tablet, che possono essere più o meno professionali.

A proposito: sai la differenza tra un tablet per disegnare e una tavoletta grafica?

Tabet per Disegnare : Quale Scegliere?

Per scegliere è importante conoscerla.

Sulla base dei modelli analizzati e recensiti è impossibile affermare quale sia il miglior tablet per disegnare, in quanto molto dipende dall’utilizzo.

Lasciamo quindi spunti di riflessione ai lettori, ma una cosa è certa: se scegli uno tra i modelli di alta fascia di mercato difficilmente sbaglierai tipo di acquisto e i modelli Apple identificano una scelta ottimale e altamente performante, risultando i migliori del lotto recensito.

Al massimo dovrai adeguare l’utilizzo sulla base dei tuoi obiettivi, ma se questi ti sono già chiari all’inizio avrai modo di scegliere un prodotto valido e di qualità a prescindere, specialmente se stai nella fascia alta del mercato, i cui prodotti sono generalmente pensati per impieghi professionali.

ModelloPollici schermoMemoria InternaDurata BatteriaTipologiaFascia di prezzo
Apple iPad Pro11 e 12.9 PolliciModello Base 128 GB10 Ore Riproduzione VideoTabletAlta
Microsoft Surface 7 Pro12.3 PolliciModello Base 128 GB5 Ore2 in 1Alta
Microsoft Surface Pro X13 PolliciModello Base 128 GB8/10 Ore2 in 1Alta
Samsung Galaxy Book Flex13.3 PolliciModello Base 512 GB8/10 Ore2 in 1Alta
Huawei M5 Lite10.1 PolliciModello Base 32 GB5 OreTabletEconomica
Samsung Galaxy S410.5 PolliciModello Base 64 GB Espandibile8/10 OreTabletMedia
Apple iPad Air10.9 PolliciModello Base 64 GB, Massima 256 GB10 Ore Riproduzione VideoTabletMedia

Migliori Tablet Per Disegnare : La Top 7 Con Recensioni Di Cassesenzafili.Com

Ipad Pro 11 Pollici con Apple Pencil

Prima di iniziare le nostre recensioni sui migliori tablet per disegnare è doverosa una premessa: le valutazioni che seguono sono proposte in ottica disegno.

Ciò significa che non stiamo proponendo il miglior tablet in assoluto, ma quello che per disegnare offre le migliori possibilità.

In sintesi, un tablet potrebbe essere il top assoluto per il disegno, ma perdere poi in altre caratteristiche o viceversa.

E’ bene tener presente questa premessa in quanto le opinioni sono rilasciate seguendo il nostro obiettivo, ovvero fornire indicazioni sul miglior tablet da disegno.


1) Apple iPad Pro

Apple iPad Pro è un tablet per scrivere o per disegnare tra i top in assoluto che il mercato possa offrire, non solo in termini di prestazioni, ma anche sotto l’aspetto delle possibilità artistiche e creative che offre.

Magari qualcuno potrebbe non esserne pienamente convinto, specialmente se chi disegna lo fa per professione, ma è certo che questo dispositivo di fascia alta di mercato riesce a coniugare il disegno con moltissime altre funzioni, rendendo questo un tablet per content creator ideale per chi deve creare in mobilità.

Le caratteristiche del dispositivo raccontano di uno strumento potente e capace di dare fluidità nell’uso (unica limitazione pratica sono le porte a disposizione).

Ovviamente per disegnare è necessario disporre della Apple Pencil (da acquistare a parte), ovvero il classico pennino da disegno o da scrittura che è tipico dei dispositivi che liberano la fantasia e la creatività delle persone.

Lo schermo Retina è fantastico e la dimensione da 12.9 pollici offre una visione sempre nitida, chiara e priva di impicci (lo stesso possiamo dire per la variante con dimensioni da 11 pollici).

In questo caso la differenza tra un foglio di carta e il display del dispositivo sarà veramente minima.

La potenza di Apple iPad Pro la si vede anche dal suo processore, in grado di far lavorare il dispositivo come fosse un computer.

A questo proposito sono possibili anche interventi con programmi di editor grafico. Il funzionamento perfetto lo si ha, dunque, con la Apple Pencil, progettata espressamente per scrivere, creare e disegnare a mano libera sul tablet.

Precisa nella sua azione, riesce a trasferire sullo schermo in tempo reale lettere e disegni (il ritardo di impulso è praticamente impercettibile) facendo risultare l’accoppiata iPad Pro e Apple Pencil come la migliore in assoluto per disegnare.

Se sei alla ricerca di un prodotto completo in grado di farti esprimere dal punto di vista del disegno, ma al tempo stesso capace di offrirti una panoramica completa di possibilità, Apple iPad Pro da 12,9 pollici è lo strumento top in assoluto.

Pro:

  • Potenza,
  • Versatilità,
  • Qualità del prodotto.

Contro:

  • Prezzo,
  • Apple Pencil non inclusa,
  • Porte limitate.
In Offerta
2021 Apple iPad Pro (12,9", Wi-Fi, 128GB) - Grigio siderale (5ª generazione)
  • Chip AppleM1 per prestazioni di un altro livello
  • Brillante display LiquidRetinaXDR da 12,9"1 con ProMotion, TrueTone e ampia gamma cromatica P
  • Fotocamera frontale TrueDepth con ultra-grandangolo e Inquadratura automatica
  • Grandangolo da12MP, ultra-grandangolo da10MP e scanner LiDAR per esperienze AR coinvolgenti
  • Wi-Fi 6 ultraveloce per rimanere in contatto col mondo

Ultimo aggiornamento 2021-07-31 at 21:34 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


2) Microsoft Surface 7 Pro

Tablet per scrivere evoluto che può trasformarsi in un computer grazie al sistema operativo Windows 10.

In questo modo, oltre alle operazioni tipiche di un tablet, puoi anche scegliere di utilizzare Microsoft Surface 7 Pro come un piccolo PC per lavori standard e non troppo complessi (dato che non si tratta di un computer).

Esteticamente splendido, grazie ad un design ricercato e a materiali di qualità. Il display è d 12,3 pollici con ottima risoluzione e questo consente un disegno ampio, piacevole, dove lo spazio da riempire è davvero tanto.

Peccato per il pennino non incluso.

Ora veniamo alla nota più dolente: se vuoi disegnare a livello professionale, dovrai scegliere un altro strumento. Il motivo?

Il Surface non supporta i cosiddetti standard sRGB e P3, ossia quel “minimo indispensabile” che serve per disegnare con qualità.

Rimane un tablet interessante che offre anche la possibilità di realizzare disegni semplici, schizzi rapidi, utili comunque per l’immediato, ma se intendi mostrare come arredare una casa o un appartamento la scelta deve cadere su altro.

Sicuramente per un rappresentante che deve prendersi degli appunti veloci, o che deve tracciare uno schizzo per poter dare un’idea delle dimensioni di qualcosa, allora è l’ideale, ma si ferma qui, pur restando uno dei prodotti più versatili in assoluto, grazie anche alla disponibilità di porte.

Se sei alla ricerca di un buon tablet che sia un compromesso con un computer, utile anche per disegnare occasionalmente e senza avere pretese di lavori e opere artistiche professionali, il Surface è ciò che potrebbe fare al caso tuo.

L’apporto di Windows è importante e fondamentale: proprio questo aspetto favorisce la capacità di disegnare con successo, facendo risultare questo prodotto tra i migliori per il disegno, pur non attendendosi grande espressività nel tratto.

Il prezzo è importante, ma è comunque da considerare non tanto come alternativa all’iPad Pro, ma come ulteriore possibilità di sviluppo per un lavoro dinamico, in mobilità ed efficace.

Il tablet è disponibile in diverse configurazioni di memoria, cover e accessori.

Pro:

  • Versatilità,
  • Schermo,
  • Porte.

Contro:

  • Sensibilità del tratto,
  • Mancanza standard sRGB e P3,
  • Pennino non incluso.
In Offerta
Microsoft Surface Pro 7 Laptop (Windows 10, touchscreen da 12,3 ", Intel Core i5, 8 GB di RAM, SSD da 128 GBGB) Platinum
  • Ovunque ti trovi, il surface pro 7 facilita le tue attività di gioco e lavoro
  • Dotato con processore intel core di ottava generazione e di una batteria che dura tutto il...
  • Hai la possibilità di scegliere tra 2 colori, platino o nero brillante
  • Apri il sostegno integrato e aggiungi la cover con tasti signature
  • Tecnologia schermo: led

Ultimo aggiornamento 2021-07-31 at 21:34 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


3) Microsoft Surface Pro X

Lo schermo da 13 pollici è l’aspetto migliore di questo tablet per disegnare che migliora ulteriormente le caratteristiche già presenti nel modello precedente.

Il salto in avanti del Microsoft Surface Pro X è notevole e grandi passi avanti sono stati fatti proprio sotto l’aspetto del disegno.

Il Surface 7 Pro peccava nel disegno artistico, mentre questo Pro X eccelle proprio in questo aspetto, non solo grazie alla possibilità di veder girare software come Photoshop oppure Illustrator, ma anche perché il display presenta caratteristiche diverse

Partiamo dal processore che garantisce velocità è fluidità, con una migliore gestione della batteria che offre una durata davvero importante.

L’uso del pennino specifico Surface, da acquistare a parte, permette all’utente di sfruttare tutte le sue potenzialità in abbinamento con il tablet.

I 4096 punti di pressione rappresentano il segreto di un tratto che diviene naturale, fluido, sia nel disegno che nella scrittura, con un tempo di latenza bassissimo.

Inoltre il display capisce la diversità tra il tocco del pennino, quella del dito e quella della mano.

In questo senso non sarà un problema se per disegnare dovrai appoggiare il polso sullo schermo, trattando quest’ultimo proprio come fosse un foglio di carta.

Molto interessante la funzione del tablet chiamata inclinazione, ovvero capace di cogliere l’angolo tra schermo e pennino: se ti stai chiedendo a cosa serve, te lo diciamo noi: in base a questo parametro potrai ottenere un effetto chiaro – scuro migliore, un effetto ombra più o meno pronunciato come se stessi disegnando con una matita o con un carboncino.

Sono diversi gli spazi di memoria ram e anche quella del disco fisso che è di tipo SSD.

Anche questo innalza il prezzo, ma rende il tablet Microsoft Surface Pro X veloce, affidabile, completo e con poco o nulla da invidiare a un piccolo notebook.

Ideale per chi disegna in mobilità e vuole farlo esprimendo il proprio talento artistico.

Il rischio è di acquistare un prodotto che viene poi sfruttato la metà delle sue funzioni: quindi, prima di scegliere, è bene capire l’utilizzo finale.

Il prezzo è interessante per la versione con 8 Gb di Ram e SSD da 128 Gb. Se però di scelgono taglie superiori il prezzo sale in maniera spropositata.

Pro:

  • Tecnologia per disegnare,
  • Processore,
  • SSD

Contro:

  • Prezzo,
  • Pennino non incluso.
In Offerta
Microsoft Surface Pro X Computer Portatile 2-in-1, 13", 8 GB RAM - 128 GB SSD, Nero
  • Ottimo per lo stile di vita in movimento con uno spessore di solo 7.3 mm e un peso minimo di...
  • Rimani in contatto con la connettività ultraveloce lte advanced pro, mantieni la tua...
  • Progettato per lasciare il segno; riprendi a lavorare rapidamente con accesso immediato e la...
  • Guarda e fai di sul touchscreen pixelsense edge-to-edge da 13 pollice , con l'ottimo rapporto...
  • Aggiornamento gratuito a Windows 11 non appena disponibile; vedi sotto, nella descrizione

Ultimo aggiornamento 2021-07-31 at 21:34 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


4) Samsung Galaxy Book Flex

La linea di confine tra tablet e laptop spesso è difficile da delineare.

Se hai in mente un aggettivo superlativo è il momento di utilizzarlo in positivo per questo ultimo ritrovato della tecnologia di casa Samsung.

Il brand coreano ha lanciato recentemente un nuovissimo prodotto, con una presentazione online in grande stile.

Tra l’altro, una delle immagini pubblicitarie per la presentazione dei Samsung Galaxy Book, mostra proprio un ragazzo impegnato a disegnare sullo schermo con la matita (Samsung Pen inclusa).

Proprio questa è il vero valore aggiunto perché non solo permette di disegnare ma di controllare il dispositivo a distanza, magari illustrando ad un team di lavoro il tuo disegno.

La tecnologia è racchiusa in un prodotto potente, nuovo, innovativo, recente, basato su Windows e con un display da 13,3 pollici semplicemente fantastico e anche questo rende il Samsung Galaxy book Flex sempre più simile ad un PC, cancellando quel sottile filo di equilibrio che deve assolutamente esistere tra tablet e notebook.

Forse ti starai chiedendo perché si chiama flex?

Tra schermo e tastiera è possibile avere un angolo di ribaltamento di 180 gradi e andare a utilizzare il dispositivo unicamente come tablet con display touch screen, sfruttando il processore core Intel i5 di decima generazione.

La memoria di 12 Gb di ram e un disco SSD di 512 Gb di spazio di archiviazione rappresentano sicuramente due caratteristiche maggiori e tipiche di un computer, ma che in questo caso sono utilizzabile per il tablet.

Tale funzione flessibile è certamente molto pratica e comoda, ma utilizzando il Galaxy Book esclusivamente come tablet (tenendolo in mano) bisogna fare i conti con un peso un po’ eccessivo.

Le funzioni sono molte e la S Pen si collega al tablet attraverso la connettività bluetooth: se da un lato si hanno molti vantaggi dall’altro è pur vero che rispetto a pennini passivi di dispositivi concorrenti il consumo della batteria è maggiore, sebbene garantisca una durata comunque discreta.

Se si disegna molto la batteria ne potrebbe risentire a livello di carica. Il prezzo è elevato ma è assimilabile a quello di un ottimo notebook perchè molto si avvicina ad esso.

Se poi si ricercano caratteristiche più da computer che da tablet con penna, il prezzo lievita nuovamente, ad esempio optando per il modello con una memoria ram da 16 Gb.

Pro:

  • Completezza di funzioni,
  • S Pen,
  • Schermo.

Contro:

  • Prezzo,
  • Peso,
  • Consumo batteria rispetto alla concorrenza.
In Offerta
Samsung Galaxy Book Flex, Portatile Wi-Fi 6 Windows | 10 Home, Display Touch Screen 13.3” FHD QLED, Batteria 69.7Wh, RAM 12GB, Memoria 512 GB SSD, Lettore Impronte Digitali, Blue, [Versione Italiana]
  • Controlla il tuo Galaxy Book Flex a distanza con la S Pen dotata di Bluetooth; esponi le tue...
  • Solido e resistente a graffi e macchie, con il suo profilo elegante, le superfici limpide e le...
  • Grazie al suo design pieghevole Galaxy Book Flex è versatile e ti regala allo stesso tempo...
  • Display QLED con 100% volume colore e Modalità Outdoor a 600 nit per lavorare e guardare video...
  • Il processore Intel Core i5 di decima generazione ti permette di utilizzare anche programmi...

Ultimo aggiornamento 2021-07-31 at 21:54 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


5) Huawei M5 Lite

Un tablet per disegnare economico con display da 10,1 pollici in alta risoluzione che si caratterizza per una luminosità ottimale.

Anche in questo caso c’è la penna da accoppiare al dispositivo, la quale saprà sfruttare i suoi 2048 livelli di pressione.

Non un valore all’altezza dei prodotti top, ma ugualmente di rilievo per un prodotto di fascia economica.

Non si avrà grande dettaglio, così come sarà impossibile determinare con esattezza luci e ombre in un disegno artistico, ma una cosa è certa: tra i migliori tablet per disegnare economici il prodotto Huawei M5 Lite risulta una soluzione valida.

Si paga un po’ di ritardo dell’impulso e nella gestione del multitasking in quanto la memoria ram è di soli 3 Gb nel modello entry level (quello superiore ha 4 Gb di ram e non è che la differenza di veda più di tanto).

Anche lo spazio di archiviazione identifica un limite in quanto le app sono installabili solo sulla memoria del tablet e non sulla scheda esterna.

Ciò significa che non è possibile scaricare molte applicazioni sul dispositivo. Molto, però, dipende anche da ciò che si utilizza per il disegno.

Niente male la batteria, ricaricabile completamente in tre ore.

Da segnalare che vi sono delle funzioni predisposte per l’utilizzo da parte di bambini.

Sicuramente questa condizione è fondamentale per poter lasciare il piccolo con il tablet dove disegnare, senza che possa incappare in situazioni poco piacevoli.

Pro:

  • Prezzo,
  • Schermo,
  • Corner kids.

Contro:

  • Memoria ram,
  • Memoria di archiviazione
In Offerta
HUAWEI M5 Lite 10, display da 10.1”, RAM da 3 GB, Memoria Interna da 32 GB, LTE, Processore Kirin659, sistema operativo Android, Spazio Grigio
  • M5 lite 10 ha un display da 10.1” in 16:10 con risoluzione 1920 x 1200 e 224 ppi che offre...
  • I quattro altoparlanti stereo creati con harman/kardon sono potenziati dalla tecnologia huawei...
  • M5 lite 10 ha una batteria da 7500mah che permette di ascoltare 55 ore di musica, guardare 13...
  • M5 lite 10 supporta la m-pen lite per dipingere, disegnare e prendere note, puoi fare tutto...
  • Il kids corner include una serie di contenuti innovative per bambini e ha una modalità di...

Ultimo aggiornamento 2021-07-31 at 21:14 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


6) Samsung Galaxy S4

Un tablet non recentissimo ma comunque costoso nonostante uno schermo da soli 10,5 pollici.

Diciamo che proprio lo schermo, però, rappresenta la miglior cosa perchè grazie a diversi sensori la sua visione sarà sempre brillante, fedele e realistica.

Questo, per chi disegna, è un aspetto fondamentale. I progetti possono poi essere elaborati e lavorati facilmente in quanto il processore opera in modo rapido anche quando viene sottoposto a stress.

Altro plus è la capacità della batteria, che è di 7.300 mAh, valore abbastanza grande da garantire un funzionamento continuato per almeno 13-15 ore.

La memoria interna è di 64 Gb ma è presento lo slot espandibile attraverso una scheda micro SD che può potare fino a 400 Gb, spazio ritenuto sufficiente per caricare e archiviare disegni ed elaborazioni, anche video.

Inoltre, tramite l’applicazione per PC Samsung DeX è possibile interagire con il computer e avere un doppio schermo di lavoro.

Importante è la S Pen con tutte le sue funzioni incorporate, molto utili e tecnologiche, capaci di rendere la vita lavorativa più semplice al disegnatore.

Non ha particolari accessori a corredo, come ad esempio diverse tipologie di pennini, ma è già inclusa nel tablet e questo è certamente un grande vantaggio.

Diciamo che il Samsung Galaxy S4 con la sua penna diventa uno strumento di scrittura facile e sicuramente meglio pensato per questo che per il disegno di precisione vero e proprio.

Pro:

  • S Pen inclusa,
  • Hardware,
  • Funzionalità,
  • Schermo,
  • Scrittura.

Contro:

  • Prezzo,
  • Nessun accessorio per la penna,
  • Schermo piccolo,
  • Disegno non preciso.
In Offerta
Samsung Galaxy Tab S4 + S Pen, Tablet, Display 10.5" SuperAMOLED, 64 GB Espandibili, RAM 4 GB, Batteria 7300 mAh, LTE, Android 8.1.0 Oreo, Black [Versione Italiana]
  • Grazie al display sAMOLED da 10.5", le cornici ridotte al minimo e tutti i sensori nascosti di...
  • I 4 altoparlanti AKG con supporto Dolby ATMOS aumentano l’esperienza multimediale offrendo un...
  • Il processore a 10nm e la velocità LTE fino a 1 Gbps ti permettono di guardare video in alta...
  • Con la batteria da 7.300 mAh guardi film e giochi senza limiti; una carica completa può durare...
  • Galaxy Tab S4 è dotato di 64 GB di memoria interna e supporta microSD fino a 400 GB, potrai...

Ultimo aggiornamento 2021-07-31 at 21:54 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


7) Apple iPad Air

Hai dispositivi Apple ma non vuoi spendere altri mille euro per un tablet del marchio della Mela?

Allora potrai accontentarti di un Apple iPad Air e, credici, sarà un bell’accontentarsi.

Il tablet è ottimo per disegnare e gran parte del merito va allo schermo da 10,9 pollici che offre splendide colorazioni grazie ad una tecnologia che rende i display di Apple un valore aggiunto importante.

Questo tablet è pensato per il disegno ma al tempo stesso rappresenta una variante più economica dei modelli di maggior caratura del marchio.

Ovviamente il prezzo di partenza non è certo per tutti, ma non è nemmeno impensabile.

Le proprietà ci sono eccome: grande luminosità dello schermo, risoluzione 2360 x 1640, 264 ppi, grande tecnologia per la valorizzazione dei colori grazie al supporto P3, chip M1 di ultima generazione.

L’insieme di queste caratteristiche tecniche comporta un tablet in grado di supportare ampiamente le capacità di disegno.

La pecca, però, è sempre la solita, ovvero la mancanza della Apple Pen da acquistare a parte dovendo così aggiungere altri euro all’acquisto.

Samsung, diretta rivale di Apple, offre il pennino incluso, mentre la scelta del brand della Mela Morsicata è un’altra.

Magari un professionista si orienterà sull’Apple iPad Pro, ma un amante della tecnologia e del marchio, che ha voglia di disegnare con qualità, potrà avere un ottimo strumento a disposizione.

Pro:

  • Schermo,
  • Hardware.

Contro:

  • Apple Pen non inclusa
In Offerta
2020 Apple iPad Air (10,9", Wi-Fi, 64GB) - Argento (4ª generazione)
  • Incredibile display Liquid Retina da 10.9 pollici con True Tone e P3 ampio colore
  • Chip bionico A14 con motore neurale
  • ID Touch per l'autenticazione sicura e Apple Pay
  • Fotocamera posteriore da 12 MP, videocamera anteriore FaceTime HD da 7 MP
  • Disponibile in Argento, Grigio spazio, Oro rosa, Verde e Blu cielo

Ultimo aggiornamento 2021-07-31 at 21:54 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


FAQ: Domande Frequenti

Ipad Pro 11 Pollici con Magic Keyboard e Apple Pencil

Che differenza c’è tra tablet con penna e tavoletta grafica?

Spesso tablet e tavoletta grafica sono utilizzati erroneamente come sinonimi.

La grande differenza sta nel fatto che il tablet è dotato di un proprio sistema operativo, mentre la tavola grafica no.

Quest’ultima appartiene a quella categoria definita “input device” ovvero strumenti che accettano solo impulsi ma che non sono in grado di “ragionare” autonomamente.

La tavola grafica potrebbe anche non essere dotata di schermo, anche se le ultime ne sono provviste.

E’ meglio un tablet per disegnare o la tavoletta grafica?

Dipende. La tavoletta grafica è sicuramente pensata esclusivamente per il disegno e si orienta maggiormente ai professionisti.

Ciò non significa che il tablet non venga scelto da tale categoria: questo dispositivo permette innanzitutto di disegnare in mobilità, cosa che non tutte le tavolette grafiche lo consentono.

Inoltre è bene soffermarsi sul fatto che attraverso il tablet è anche possibile inviare un progetto, condividerlo, ricevere immediatamente eventuali valutazioni sul disegno.

Con la tavoletta questo non è possibile a meno di disporre di un computer con cui poter operare.

Se non interessa una maniacale precisione del tratto, un tablet si presenta come la migliore soluzione possibile, considerando che svolge molte altre funzioni che le alternative di mercato non propongono.

Diversamente, se si tratta di esprimere disegni e progetti fortemente artistici dove il tratto è determinante, allora la tavoletta grafica è decisamente lo strumento migliore.

E’ possibile dare le sfumature tipiche del disegno su un tablet?

La risposta dipende direttamente dal parametro relativo alla sensibilità alla pressione e questa caratteristica è molto ricercata dai professionisti nella scelta del tablet.

Ci sono pressioni che alcuni dispositivi sono in grado di riconoscere, mentre altri non hanno tale capacità.

Con i primi è realizzabile un disegno in grado di accettare sfumature ottenibili grazie a lievi pressioni sullo schermo, mentre con i secondi il disegno perderebbe di espressività.

Anche questo conta molto e va a incidere in maniera determinante sul prezzo finale.

Una maggiore sensibilità del tablet riconosce uno spessore più sostenuto della linea tracciata.

Il concetto, applicato ad un tablet da disegno, dipende dal software e, sebbene le tavolette grafiche siano molto più sensibili (e quindi più costose dei tablet), anche alcuni tra i migliori tablet per disegnare sviluppano una buona risposta alla pressione.

Cosa serve per disegnare sul tablet?

Per poter disegnare sul tablet serve innanzitutto una applicazione che lo consenta e poi il classico pennino da disegno o da scrittura.

Ci sono alcuni tablet con penna che già includono nel prezzo l’accessorio, altri invece richiedono un acquisto separato.

Non è necessario utilizzare un pennino che sia necessariamente del marchio del tablet, ma vi sono anche strumenti compatibili.

Un bambino può tranquillamente utilizzare il dito, ma una persona che desidera ricavare il massimo sarà obbligata a usare la penna digitale da disegno.

Acquistare quelle dello stesso brand del tablet (Apple Pencil o Samsung Pen, ad esempio), implica la possibilità di beneficiare di applicazioni specifiche che offrono a questi strumenti anche altre funzioni, le quali non sono sempre garantite in caso di altra penna.

Quanto costa un tablet per disegnare?

Il prezzo dei migliori tablet da disegno può variare da duecento euro fino a poco più di mille euro. Più costose possono essere le tavolette grafiche.

Ci sono anche dispositivi che sono tablet per disegnare amatoriali, destinati ai bambini o ai giovanissimi, ma non sono per nulla paragonabili a oggetti più performanti e prestazionali, posizionandosi sul mercato più come giocattoli.

Che dimensione ha un tablet da disegno?

Un tablet per disegnare dovrebbe avere uno schermo di dimensioni non inferiori a 10 pollici.

Solo così è possibile avere un’idea di ciò che si sta facendo e la percezione di una migliore realizzazione del disegno.

Alessio

Appassionato di nuove tecnologie, amo la musica, i bei film e testare differenti prodotti. Ultimamente mi diverto con il Video Editing e la Fotografia sui nuovi dispositivi Apple M1.

Articolo Precedente