Nel mondo dell’hi-fi la nuova tendenza è la soundbar; Philips Fidelio B5 è la proposta della casa olandese, rimasta dietro le quinte per un lungo periodo ed in cerca di un’importante riaffermazione.

Gli amanti della musica, dell’elettrotecnica e del fantastico mondo dell’hi-fi, non saranno senz’altro contenti sulle prime di vedere il loro superlativo impianto messo in discussione da una strana barra sottile, vagamente somigliante ad uno stereo portatile; ma la tecnologia non si ferma ed è soprattutto in grado di dimostrare che non ci sono mai punti di arrivo, bensì continui nuovi inizi.

Immagine
Prezzo più alto
Samsung HW-K950 5.1 Channels 500 W Black Soundbar Speakers, 500 W, DTS 2.0, Dolby Digital Plus, Dolby TrueHD, Separate, 43 W, 2.8 W
Alternativa
Yamaha MusicCast CHORUS Sistema Multiroom Composto da Tre Dispositivi, Bianco
Novità
Philips Fidelio B5 Altoparlante SoundBar con Surround on Demand (Bluetooth, NFC), Nero
Nome
Samsung HW-K950 5.1 Channels 500 W Black Soundbar Speakers, 500 W, DTS 2.0, Dolby Digital Plus, Dolby TrueHD, Separate, 43 W, 2.8 W
Yamaha MusicCast CHORUS Sistema Multiroom Composto da Tre Dispositivi, Bianco
Philips Fidelio B5 Altoparlante SoundBar con Surround on Demand (Bluetooth, NFC), Nero
Prezzo
da 119,90 EUR
724,83 EUR
da 678,99 EUR
Prezzo più alto
Immagine
Samsung HW-K950 5.1 Channels 500 W Black Soundbar Speakers, 500 W, DTS 2.0, Dolby Digital Plus, Dolby TrueHD, Separate, 43 W, 2.8 W
Nome
Samsung HW-K950 5.1 Channels 500 W Black Soundbar Speakers, 500 W, DTS 2.0, Dolby Digital Plus, Dolby TrueHD, Separate, 43 W, 2.8 W
Prezzo
da 119,90 EUR
Recensione
Alternativa
Immagine
Yamaha MusicCast CHORUS Sistema Multiroom Composto da Tre Dispositivi, Bianco
Nome
Yamaha MusicCast CHORUS Sistema Multiroom Composto da Tre Dispositivi, Bianco
Prezzo
724,83 EUR
Recensione
-
Novità
Immagine
Philips Fidelio B5 Altoparlante SoundBar con Surround on Demand (Bluetooth, NFC), Nero
Nome
Philips Fidelio B5 Altoparlante SoundBar con Surround on Demand (Bluetooth, NFC), Nero
Prezzo
da 678,99 EUR
Recensione

Philips Fidelio B5 Soundbar: il design

PHILIPS-B5

Il breve accenno descrittivo sulle soundbar non è certamente adeguato alle reali caratteristiche estetiche, che si adeguano allo stile di questi ultimi anni, cioè il minimalismo; avrete notato tutti le nuove finestre con profili ridotti, i nuovi lunghi tavoli slim, con gambe semplici e senza particolari disegni; tutto si integra con l’idea del sottile, come i nuovi piccoli elettrodomestici e molti altri complementi d’arredo. Poi c’è la TV a schermo piatto, principale ispiratrice di questi prodotti, il cui principale obiettivo è proprio l’home theatre.

Come tutte le altre soundbar, l’idea Philips è quella di un componente lungo e di sezione ridotta, le cui misure sono 1035 mm di lunghezza totale, 156 mm di diametro massimo e 71 mm di diametro minimo; proprio così, questo componente è a sezione non rettangolare, si direbbe ellittica o di una figura geometrica irregolare molto vicina all’ellisse.

Il bello è dato dalle due estremità del prodotto, dove sono alloggiati due altoparlanti, i quali sono visibili di testa e contraddistinti da un foro a forma di imbuto; sono entrambi rimovibili, per poter essere posizionati dove meglio si desidera, al fine di creare spazialità ed ambiente, per una riproduzione emozionante. L’uso del Bluetooth scongiura la presenza di qualsiasi cavo.

Il sistema si completa con uno o più subwoofers, le cui dimensioni sono di 200x200 mm di sezione, per un’altezza di 510 mm.

Il colore del sistema è prevalentemente il nero, soltanto il centro del prodotto è color alluminio.

Nel complesso l’estetica minimale e futuristica non si discosta molto dagli altri prodotti in commercio, ma la sezione ellittica e le casse rimovibili, nonché invisibili quando completano il componente, rendono il prodotto della Philips originale e molto interessante.

Offerta
Philips Fidelio B5 Altoparlante SoundBar con Surround on Demand (Bluetooth, NFC), Nero
  • Surround on Demand: altoparlanti wireless surround rimovibili
  • Bluetooth (aptX e AAC) per una riproduzione musicale wireless
  • Subwoofer wireless per liberarti dai cavi
  • Design minimalistico e alla moda adatto a un arredamento moderno
  • Contenuto confezione: SoundBar Philips B5, 2 batterie AAA, cavo alimentazione, telecomando,...

Caratteristiche

B5

La Philips crea un fedele audio surround mediante la recente tecnologia wireless; per chi si avvicinasse solo ora a questo mondo, è bene chiarire che wireless significa semplicemente ‘senza fili’ e che ogni altoparlante separato dall’unità viene controllato tramite il Bluetooth. In questo modo non si dispone solo di alta fedeltà, ma anche di un oggetto che è un vero e proprio complemento d’arredo, facile da pulire e da spostare.

La casa dichiara che la barra di suono dispone della calibrazione spaziale; si tratta di una tecnologia sulla carta innovativa, che in pratica non è altro che l’evoluzione dei vetusti DSP (processori di segnale).

In pratica, quando gli altoparlanti vengono scollegati dall’unità e posizionati in giro per la stanza con l’obiettivo di creare il surround, i diffusori più prossimi all’unità si calibrano automaticamente con i più distanti per creare il miglior realismo possibile, grazie all’ausilio di piccole modifiche al messaggio sonoro, sfruttando ritardi temporali e particolari equalizzazioni; di tutto questo ovviamente, se ne occupa un piccolo microprocessore.

I più vecchi DSP utilizzavano già questi sistemi, ma solo in alcuni casi disponevano di circuiti elettronici in grado di provvedere a calibrazioni automatiche; più che altro si limitavano ad aggiungere effetti d’ambiente creati artificialmente.

Altra nuova tecnologia è la Crystal Clear Sound; si tratta di un acronimo utilizzato per identificare la fedeltà del componente, che la casa dichiara come in grado di restituire fedelmente ogni piccolo particolare di una traccia, di un film d’azione, di un concerto e molto altro.

Infine, One-Touch con smartphone consente una rapidissima associazione di ogni altoparlante, che con un solo comando comincia subito la riproduzione in streaming di ciò che viene selezionato sul telefono.

L’unità consente due connessioni HDMI che collegate all’uscita audio/video (AV), permettono un’eccezionale riproduzione video in 3D, oltre che un audio particolarmente nitido.

Molto interessante la modalità di ascolto in prossimità, tecnologia tutto sommato semplice e derivata dall’equalizzazione; le 4 configurazioni si comportano come segue:

  • Voice; esalta le voci rendendo più semplice e coinvolgente la visione di un film;
  • Movie; esalta tutti gli effetti dei migliori film d’azione;
  • Music; esalta i brani musicali;
  • Close to me; è la modalità più innovativa, che esclude l’altoparlante centrale usando solo quelli satellite; in tal modo il suono si concentra sull’ascoltatore senza infastidire le persone più prossime, grazie anche all’intervento della calibrazione spaziale.

Ha una potenza rms di 210 W; ogni altoparlante è costituito da un full range da 3” mentre il subwoofer è da 6.5”; sono presenti altri due altoparlanti da 3” e 2 tweeter soft dome da 1”. Il subwoofer è costruito con un sistema bass-reflex.

Offerta
Philips Fidelio B5 Altoparlante SoundBar con Surround on Demand (Bluetooth, NFC), Nero
  • Surround on Demand: altoparlanti wireless surround rimovibili
  • Bluetooth (aptX e AAC) per una riproduzione musicale wireless
  • Subwoofer wireless per liberarti dai cavi
  • Design minimalistico e alla moda adatto a un arredamento moderno
  • Contenuto confezione: SoundBar Philips B5, 2 batterie AAA, cavo alimentazione, telecomando,...

Qualità del suono

La Philips ha fatto senza dubbio un ottimo lavoro; l’esperienza pluridecennale di quella che è oramai una multinazionale, non è seconda a nessuno. Il suono di questa moderno Impianto Audio per TV è coinvolgente, suadente e soprattutto dotato di strabiliante fedeltà. 

La tecnologia Crystal Clear Sound si fa sentire chiaramente ai transienti, farebbe intimidire il migliore dei metronomi. La parola d’ordine per questo sistema è precisione; ogni nota è estremamente dettagliata e nitida e grazie alle tecnologie surround, ogni traccia restituisce un ambienza straordinaria, permettendo di vivere una vera e propria esperienza 3D.

Pro e contro

PHILIPS-FIDELIO-B5

Come tutti gli oggetti, anche la soundbar ha i suoi alti e bassi; vediamo cosa c’è di unico e cosa invece andrebbe migliorato prima possibile.

  • Estetica; la soundbar è decisamente bella; elegante il colore nero lucido abbinato all’unico particolare in acciaio spazzolato; la sezione ellittica è fine e di classe; fra la parte principale e gli altoparlanti laterali quasi non si vedono le giunte;
  • Tecnologia; seppur non si tratti di novità introvabili, questo sistema surround lavora bene e sfrutta benissimo tutta l’elettronica di cui è dotato;
  • Suono; preciso, praticamente perfetto.
  • Subwoofer; sulla tecnica non si può discutere, ma l’estetica squadrata tipica degli altoparlanti degli anni ’80 poco ha a che fare con la soundbar, un vero pugno in un occhio;
  • Valore THD; per quel tanto possa essere inavvertibile all’udito, il valore di THD (Total Harmonic Distorsion) è pari addirittura al 30%; anche se misurato sulla potenza rms, si tratta di un valore considerevole.

Considerazioni

Veramente bella questa Philips Fidelio B5 Soundbar; il prodotto è l’ideale per la riproduzione audio/video. In tal senso non si trova un difetto; si integra perfettamente con ogni arredamento ed ogni televisore, ed è estremamente funzionale e tecnologicamente completa.