Migliori Smart Tv 55 pollici 2019 – Top 8 per Qualità Prezzo

Migliori Smart Tv 55 pollici 2019 – Top 8 per Qualità Prezzo

Le migliori smart TV 55 pollici 2019 mostrano grandi risoluzioni, eccellenti funzioni e alta tecnologia.

Quest’ultima è la principale peculiarità che differenzia i modelli attuali da quelli precedenti, anche se spesso le differenze non sono palesi e visibili e rischiano di creare confusione nel mercato e nel consumatore.

Ecco la nostra esclusiva selezione dei migliori modelli smart TV 55 pollici 2019.

Quale Smart Tv da 55 Pollici Scegliere? La Top 5 di Cassesenzafili.com

Premesso che molte valutazioni sono inevitabilmente soggettive, la palma dei migliori smart TV 55 pollici 2019 viene contesa tra Samsung con il QLED QE55Q90R e il Sony con il televisore Bravia XG95.

Due prodotti eccelsi, in grado di stupire sotto diversi aspetti.

Samsung vanta la tecnologia QLED, che avvicina molto i pannelli OLED sotto l’aspetto prestazionale e visivo.

Sono modelli non certo economici, ma capaci di stupire per dettagli di immagine, colori e funzioni. Inoltre, il comparto smart, propone molte possibilità.

Sony presenta un processore di immagine leggermente migliore, ottimizzando le sequenze in rapido movimento.

Ultimo aggiornamento 2019-11-22 at 03:06 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Articoli Correlati :

Migliori Televisori Smart da 55 Pollici, Recensioni delle Top 8

Televisori Smart da 55 Pollici

La misura da 55 pollici è molto venduta perché dimensiona un pannello che consente grande visibilità, immagini realistiche e ottima versatilità d’impiego. Ecco i nostri suggerimenti suddivisi per fascia di prezzo.

1) Samsung UE55NU7400U – Migliore Smart Tv Economica 55 Pollici

Samsung UE55NU7400U

Il televisore Samsung UE55NU7400U 55 pollici vanta un pannello incredibilmente realistico e dotato di tecnologia LED avanzata, fortemente migliorativa rispetto al modello precedente.

La risoluzione 3840 x 2160 UltraHD in 4K consente una visione viva e naturale, grazie ai sistemi sviluppati da Samsung che rendono nettamente migliore la percezione delle immagini e dei contrasti tra bianchi e neri.

Esteticamente è molto piacevole, con un design sottile che si integra alla perfezione nell’arredamento di casa, mentre le funzioni smart permettono la fruizione di contenuti web e interattivi.

L’interazione uomo-TV è favorita anche dal telecomando, che qualcuno lamenta essere non di facile intuizione nell’uso (soprattutto per le persone un po’ più avanti con l’età). (Per chi cerca altre Tv economiche ecco la nostra lista dei migliori consigliati)

Il Dynamic Crystal Colour e l’HDR 10+ consentono di vivere un’esperienza visiva unica, senza forzature e senza aberrazioni cromatiche e l’immagine che si osserva è migliorativa sotto il profilo della nitidezza e dei contorni.

Il merito è anche della risoluzione 4K. Ciascuna sezione dello schermo, grazie al sistema UHD Dimming, riesce a gestire alla perfezione i parametri di visualizzazione in modo che le immagini siano curate in ogni dettaglio.

Intelligente è il passaggio cavi sul retro dell’apparecchio, in modo che non siano ingombranti e antiestetici.

Il telecomando è interattivo e riesce a mettere in condizione l’utente di comunicare anche tramite l’assistente vocale, il quale aiuta pure la gestione dei contenuti smart, da Youtube a Netflix, da Prime Video a Spotify.

Il processore Quad Core è rapido e favorisce il veloce caricamento di filmati.

Il televisore si caratterizza per avere 1700 PQI, fattore importante per ottimizzare le immagini in movimento e ridurre l’effetto scia sul teleschermo.

Il comparto audio conta 20 Watt di potenza in uscita, probabilmente un po’ poco potente e non di qualità (come qualche utente rileva), ma ampliabili grazie al collegamento di una soundbar (Qui la nostra Guida alle Soundbar) o di sistemi Home Theatre (Qui la nostra Guida agli Home Theatre Wireless), viste anche le connessioni che la casa coreana ha messo a disposizione.

  • Pro: HDR10+, estetica, tecnologia migliorata.
  • Contro: audio, funzionamento telecomando.
In Offerta
Samsung UE55NU7400U 55" 4K Ultra HD Smart TV Wi-Fi Nero
  • Tecnologia: TV LED
  • Tipologia: ACCESSORI TV
  • Risoluzione: 4K Ultra HD

Ultimo aggiornamento 2019-11-22 at 05:26 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Le migliori smart TV 55 pollici 2019 di Fascia Media e Alta

2) Panasonic TX-55FXW724

Panasonic TX-55FXW724

Il televisore Panasonic LED TX-55FX780 è dello scorso anno 2018, ma, ancora attuale e in produzione, si caratterizza per avere un’estetica elegante dovuta alla cornice in vetro Art Glass Design e un punto di vista delle immagini che vuole essere quanto più realistico possibile.

Maggiormente indicato per la visione di film, anche perché sviluppato con il parere di chi i film li produce a Hollywood, offre una visione dei neri profonda, mentre i colori si avvalgono della tecnologia Wide Colour Spectrum per ampliare la gamma cromatica e fornire valore aggiunto ad ogni fotogramma della scena dando un aspetto fortemente realistico.

La risoluzione 4K comporta un dettaglio maggiore che viene accentuato anche dall’HDR capace di agire insieme al supporto Dynamic Scene.

I 2.200 Hz dichiarati sono un dato utile per far capire che l’azienda ha lavorato anche sulla stabilizzazione dell’immagine, con il processore HCX.

Il sistema operativo My Home Screen 3.0 (Qui Trovi la nostra Guida ai Sistemi Operativi per Smart Tv, se sei indeciso ti consigliamo di leggerlo) è ciò che consente di controllare e gestire tutti gli aspetti smart, come l’interattività e l’accesso a internet per i contenuti multimediali.

Il rapporto qualità prezzo è valido e l’aspetto audio è migliorabile.

Meglio con una soundbar. (Qui Alcuni modelli consigliati)

  • Pro: Rapporto Qualità Prezzo, HDR Dynamic Scene, 2.200 Hz di frequenza.
  • Contro: Manca qualche funzione che altri TV hanno, il processore non è recentissimo.

Ultimo aggiornamento 2019-11-22 at 05:26 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

3) HISENSE H55O8BE TV OLED

HISENSE H55O8BE TV OLED

Chi è alla ricerca di un televisore 55 pollici OLED e non vuole spendere molto, Hisense H55O8BE potrebbe essere la risposta giusta.

Non è paragonabile ai marchi più blasonati, ma il rapporto qualità – prezzo è davvero interessante e merita di essere almeno inserito in un ventaglio di scelte possibili.

Il design è di rilievo per merito di uno schermo senza bordi e di una cornice sottilissima di metallo, ma non è solo questa caratteristica che colpisce, bensì pure la dotazione smart, gestita dal sistema operativo Vidaa U3.0 che permette di accedere a diverse app e contenuti.

Essendo uno schermo OLED i neri risultano profondi e il contrasto accentuato, garantendo una visione più chiara e nitida.

Non male anche l’esaltazione dei colori, nonostante manchino alcune tecnologie presenti invece in modelli più costosi.

La risoluzione UHD in 4K riesce a offrire una buona visione, con l’ausilio di una intelligenza artificiale che lavora per l’osservatore, con l’obiettivo di garantire fluidità.

Il televisore è di nuovissima uscita e quindi è possibile sfruttare interamente la tecnologia più attuale possibile.

  • Pro: Rapporto qualità – prezzo, design, intelligenza artificiale, di nuova produzione, schermo OLED.
  • Contro: Mancano alcune funzioni di TV più evolute.
HISENSE H55O8BE TV OLED Ultra HD 4K, Dolby Vision HDR, Wide Colr Gamut, Dolby Atmos, Super Slim Design, Smart TV VIDAA U3.0 AI, Triple Tuner
  • OLED : Neri Profondi e intensi, Colori ricchi e vibranti con ampio angolo di visione
  • Comparto Video ai Massimi Livelli con Tecnologia Dolby Vision HDR e Wide Colour Gamut
  • Smart TV Vidaa U3.0 per goderti le migliori APP : Prime Video, Netflix, Dazn, TimVision e...
  • Audio Dolby Atmos per immergerti nel vivo dell'azione
  • Design particolarmente pregiato; un telaio metallico ultrasottile e quasi invisibile che...

Ultimo aggiornamento 2019-11-22 at 05:26 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

4) Philips 6800 series Smart TV LED

Philips 6800 series Smart TV LED 55

Anche Philips è molto attiva nel settore televisori e lo è con piglio e autorità. I prodotti di punta sono davvero di buon livello.

Questo modello 2019 ha un discreto numero di caratteristiche che ne fanno un prodotto sicuramente meritevole, nuovissimo e molto attuale, al punto che è anche difficile trovare recensioni.

Quello che traspare è però una TV che punta molto sull’immagine e sul comfort di visione, grazie al tradizionale Ambilight (funzione tipica del marchio), all’HDR10+ e al valore PQI di 1200, “numero” che favorisce la stabilità e la fluidità delle sequenze.

Il processore Quad Core ci mette del suo e lavora bene, anche se qualche problema nelle immagini in movimento appare.

Se nei modelli Philips più economici si nota ampiamente un fastidioso effetto scia e un ritardo molto accentuato nella impartizione dei comandi, in questo modello Serie 6800 del marchio olandese entrambi i problemi parrebbero minimizzati, anche se non del tutto scomparsi.

Saphi è il sistema operativo per la parte Smart e si caratterizza per essere intuitivamente semplice.

  • Pro: buon prezzo, PQI 1200, Ambilight.
  • Contro: ritardo di risposta comandi, lieve effetto scia nelle immagini veloci di movimento.
In Offerta
Philips 6800 series 55PUS6814/12 55" 4K UHD Smart TV, Amazon Alexa built-in, Ambilight, HDR 10+, Dolby Vision, Dolby Atmos
  • Design sottile; luminosità straordinaria
  • Precisione dell'immagine philips
  • Saphi; il modo intelligente di guardare la televisione
  • Audio nitido; potrai sentire ogni parola

Ultimo aggiornamento 2019-11-22 at 05:26 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

5) Samsung QE55Q90R

Samsung QE55Q90R

Forse il miglior televisore 55 pollici LED in circolazione, grazie anche al Full Array LED.

Samsung, nella serie 90R del 2019 si è superata con la tecnologia QLED, un sistema che pone questi apparecchi molto vicini agli OLED, veri e propri rivali.

Se questi ultimi prevalgono ancora nei contrasti tra bianchi e neri, garantendo soprattutto neri molto profondi e reali, il televisore Samsung QLED è preponderante in molte altre situazioni.

L’upscaling è ottimale e ha il compito di far percepire un’immagine non 4K con un dettaglio molto simile alla risoluzione UHD e questo avviene con un processore Quantum di eccellente potenza. Inoltre l’HDR funziona perfettamente e le zone dello schermo regalano colori incredibilmente vivi.

Il direct full array 16x permette di migliorare sensibilmente la retroilluminazione del pannello.

Sono molte le recensioni che incoronano questo Samsung QLED 55 pollici serie Q90 come il miglior televisore non OLED. Qualcuno lamenta la mancanza del Dolby Visual (nulla a che vedere con il suono), ma la presenza del sistema HDR10+ non lo fa certo rimpiangere.

La tecnologia che equipaggia questa pregevole televisione non finisce qui: un sensore lavora per captare la luce e le condizioni ambientali, regolando luce e audio in tempo reale, senza contare il profilo sottilissimo che permette al monitor di confondersi con lo scenario circostante, trasformandosi in un quadro.

Le funzioni smart sono di primissimo livello, garantendo la compatibilità e l’interazione sia con gli assistenti vocali di Google, di Amazon e di Samsung, oltre che permettere il dialogo con i dispositivi Apple. L’UHD dimming è ulteriormente migliorato e i 4000 PQI aiutano nella visione confortevole di immagini in movimento.

Godersi, film, serie TV, spettacoli, sport e game è possibile per merito delle impostazioni che mutano a seconda della tipologia di evento trasmesso, adeguandosi anche a chi ama i videogiochi. (Per le Migliori Tv Smart Samsung ecco la Nostra Guida)

La potenza audio è dichiarata in 60 Watt e le prese di connessione forniscono ampia scelta di collegamenti.

  • Pro: Funzioni smart, tecnologia nuova, modello recente, Full Array 16X.
  • Contro: Prezzo, processore valido ma non come quello di Sony, Dolby Visual assente.
In Offerta
Samsung QE55Q90RATXZT Serie Q90R (2019) QLED Smart TV 55", Ultra HD 4K, Wi-Fi, Nero
  • Direct Full Array 16X, con la tecnologia di retroilluminazione Samsung, la precisione diventa...
  • Processore Quantum 4K, l’intelligenza artificiale ottimizza in tempo reale le prestazioni, in...
  • Ultra Viewing Angle, finalmente puoi avere colori vibranti anche se guardi la TV di lato
  • Quantum HDR 2000, QLED e HDR fanno risplendere ogni minimo dettaglio

Ultimo aggiornamento 2019-11-22 at 03:06 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

6) SONY Bravia XG95

SONY Bravia XG95

Televisore marchiato anno 2019 e un modello di assoluto valore. Il Bravia XG95 dispone della tecnologia Full Array LED in grado di offrire maggior luminosità, contrasti più accentuati e forte realismo cromatico,

Questo perché l’illuminazione è diretta e il numero di LED è superiore rispetto alle televisioni LED convenzionali, il tutto unito ad un Local Dimming efficiente e più accurato.

Anche il comparto audio genera una resa molto interessante, nonostante questo aspetto rappresenti l’anello debole dei televisori ultra sottili di oggi.

Molto merito per la resa di questo televisore va al processore di immagine X1 Ultimate che davvero efficiente: ha il delicato compito di misurare le condizioni dell’immagine e ottimizzarne la visione anticipando i frame.

Questo si traduce in grande luminosità, contrasto più vivo e maggiore nitidezza percepibile soprattutto nei contorni.

A seconda del tipo di spettacolo è possibile calibrare i parametri più indicati per ottimizzare la visione.

La parte audio è uno dei punti di forza di questo apparecchio: ciò è possibile in seguito a un altoparlante integrato riservato alle basse frequenze e a due tweeter che esaltano gli alti, facendoli risultare cristallini.

Tutto viene posizionato sul retro per generare un maggiore coinvolgimento acustico grazie alle tecnologie proprie di Sony (leader anche nelle tecnologie audio e hifi).

Pure la parte relativa alle funzioni smart, con Android, è ottimamente elaborata e l’immediatezza del telecomando consente di velocizzare le operazioni e le impostazioni. (Qui le Migliori Tv Android per chi fosse interessato)

Soprattutto chi apprezza Netflix potrà trovare comodo il settaggio di visione specificatamente pensato per questo. I comandi vocali aiutano a migliorare l’interazione uomo-TV. (Per altre Tv Sony ti consigliamo questo articolo con le Migliori)

  • Pro: processore X1 Ultimate, modello recente, audio, contenuti tecnologici.
  • Contro: telecomando poco indicato per chi ha poca dimestichezza con la tecnologia.
In Offerta

Ultimo aggiornamento 2019-11-22 at 05:26 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

7) LG 55UK6500 LED

LG 55UK6500 LED

Tra le migliori smart TV 55 pollici 2019 potrebbe benissimo rientrare il modello LG 55UK6500, che primeggia soprattutto per l’aspetto audio.

Ciò non significa però che le immagini non siano curate.

La funzione HDR e il processore Quad Core 4K esaltano il pannello, nonostante il televisore abbia un ottimo rapporto qualità – prezzo, come spesso accade con questo marchio.

La funzione Upscaling lavora per velocizzare la fluidità e migliorare il dettaglio, rendendo nettamente migliori i contorni.

Il contrasto tra i chiari e gli scuri sono ottimizzati dalla tecnologia Ultra Luminance, anche se a volte il bianco appare forse un po’ troppo bianco (bruciato, come si dice in gergo).

La connettività wifi è una prerogativa che presenta l’apparecchio, stimolando un utilizzo senza fili e una connettività sempre migliore, specialmente per la componente smart con WebOs di LG. (Ulteriori informazioni sul sistema operativo in questo articolo dove gli elenchiamo tutti con pro e contro)

Sicuramente questa TV non si presenta con un “pedigree” ricco e di pregio, poiché ci sono molti altri modelli di altre case che vantano caratteristiche e performance migliori, ma uno schermo da 50 pollici, con risoluzione Ultra HD, con un buon comparto audio e la funzione Upscaling è francamente difficile da trovare nel mercato a questi prezzi.

Sono molti i consumatori che scelgono con soddisfazione questo modello, magari non come televisione principale, ma sicuramente ugualmente valida per molti aspetti.

  • Pro: prezzo, audio, connettività wifi, smart.
  • Contro: mancanza di alcune funzioni, contrasto a volte accentuato.
LG 55UK6500 55" LG TV LED 55" Ultra HD Smart TV 4K, Active HDR, Grigio
  • Risoluzione: 3.840 x 2.160 pixel
  • Ultra Surround; smart TV con LG webOS
  • L'HDR offre dettagli più fini e colori realistici con contrasti più alti

Ultimo aggiornamento 2019-11-22 at 05:26 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

8) TV LG LED 55 Pollici 4K OLED55C8PLA

TV LED 55 Pollici 4K OLED55C8PLA

Con questo modello LG alza il livello e pone sul mercato uno dei suoi migliori schermi OLED del 2018. (Qui la nostra spiegazione per le differenze tra Oled e Qled)

La TV merita grande considerazione non solo perché conferma la peculiarità del marchio proponendo un buon rapporto qualità – prezzo, ma anche per il fatto che è densa di contenuti validi ed efficaci dal punto di vista tecnologico e pratico.

Innanzitutto si avvale dello schermo OLED, tecnologia che LG ha prima di altre implementato sui suoi prodotti e verso la quale crede fermamente; inoltre possiede il processore aggiornato di seconda generazione e dotato di intelligenza artificiale.

Dolby Vision e Dolby Atmos regalano un’esperienza unica da cinema, valorizzata anche dalla presenza di 4k Cinema HDR e da altri espedienti finalizzati a dar maggiore saturazione al colore.

Il design non è troppo vistoso e riesce a celare elegantemente il profilo del televisore all’interno di salotti, mansarde e stanze da letto.

Intelligente e molto valida la parte smart di questo modello LG OLED55C8PLA, che si arricchisce di fotografie di luoghi fantastici visualizzabili grazie a Tripadvisor, mentre il comparto LG Channel è in dotazione a tutti i televisori di nuova generazione marchiati LG 2018.

In Offerta

Ultimo aggiornamento 2019-11-22 at 05:26 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Domande Frequenti :

Ecco alcune domande e risposte in grado di aiutarvi nella scelta della migliore TV smart da 55 pollici 2019. Poniamo l’accento soprattutto sulle tecnologie presenti e sulla dimensione dell’apparecchio.

Cosa sono gli schermi OLED?

Sono diodi organici a emissione di luce e rispetto alla tecnologia LED nei televisori garantiscono un contrasto maggiore, poiché in uno schermo OLED ciascun singolo punto luce è gestito in autonomia. Ciò consente al led di spegnersi nel momento in cui il colore dell’immagine e anche solo parte di essa deve essere nera.

Quale dimensione TV scegliere?

La scelta della dimensione della TV dipende dall’ambiente in cui il televisore verrà posizionato, dalla distanza di osservazione e dal tipo di spettacolo che si ama maggiormente guardare.

Ci sono apposite formule, più o meno veritiere, per calcolare la esatta distanza tra lo schermo e il punto di osservazione, anche se poi, all’atto pratico, quello che davvero pesa è la soggettività: ciascuna persona ha esigenze e ambienti diversi.

Ciò che è importante chiarire è che i formati odierni delle televisioni non sono paragonabili a quelli di alcuni anni fa, dato che dal formato 4:3 si è passati al 16:9.

Per capire quanto deve essere distante la TV dal divano è dunque necessario capire prima il locale e gli spazi a disposizione e poi provare ad applicare le formule di calcolo distanza ottimale.

Molti si chiedono come si fa a misurare i pollici dello schermo. La risposta è semplice: basta prendere le misure della diagonale dello schermo, andando dal vertice basso a sinistra, a quello in alto a destra.

Con i formati di oggi, la misura da 50 a 55 pollici risulta veramente ottimale e il giusto compromesso, per maggiori informazioni sulle dimensioni e sulla distanza ottimale per guardare la Tv ti consigliamo di leggere questo articolo.

Cosa significa QLED?

QLED è una tecnologia basata su punti quantici ed è propria di Samsung.

Ciò significa che un televisore QLED è prodotto dal brand coreano.

Il funzionamento è fondato su nanocristalli semiconduttori che permettono un miglior controllo dei led, suddividendo lo schermo in diverse parti.

Semplificando molto il concetto, la tecnologia QLED si colloca in mezzo tra un sistema LED Edge e uno schermo con tecnologia OLED, ponendosi però molto prossima a quest’ultima. (Qui spieghiamo la differenza tra Led Oled e QLed)

A cosa serve la Smart TV?

La Smart TV serve per poter beneficiare di contenuti aggiuntivi rispetto a quelli disponibili su un normale televisore che riceve segnali da antenne terrestri o satellitari.

Grazie alla Smart TV, attraverso un collegamento internet, è possibile scegliere eventi speciali, spettacoli in esclusiva, canali interattivi che sulla normale antenna terrestre non sarebbero contemplati.

Inoltre è possibile accedere al web attraverso un browser proprio del televisore, permettendo quindi la visione di filmati Youtube, consultazione internet e altro.

Cos’è l’HDR nelle TV?

HDR è una sigla che deve riportare subito la mente al concetto di immagine.

Potrebbe Interessarti anche : Qual’è la Differenza tra Full HD e Ultra HD

Il colore appare più vivido, con una maggiore saturazione, frutto di una gamma cromatica aumentata con l’obiettivo di poter ricreare sfumature, contrasti e definizioni migliori.

Sono diverse le tecnologie HDR possibili e ciascuna casa produttrice di televisioni può implementare queste tecniche con altri sistemi.

La differenza tra una TV con HDR e senza è abissale in termini di percezione dell’immagine e del colore.

Alcuni TV specificano anche 4K HDR qualora la loro risoluzione massima sia quella tipica dell’Ultra HD: in questo caso, l’HDR è pensato per agire con tale tecnologia ultra definita, operando in modo lievemente differente.

Qualche produttore integra la tecnologia HDR con quella del Dolby Visual, ma un HDR10+, ad esempio, scompensa egregiamente la cosa.

Torna su