MIGLIORI SMART SPEAKERS -LE CASSE ACUSTICHE INTELLIGENTI

Migliori Smart Speaker 2019 – Le Casse Acustiche Intelligenti

Prima di avventurarci nella descrizione dei migliori Smart Speakers è utile introdurre l’argomento, anche perché è di grande attualità e successo, dall’America all’Italia.

Cosa sono Gli Smart Speakers? Si parla di casse acustiche intelligenti quando gli altoparlanti sono connessi tramite wifi e sono muniti di intelligenza artificiale.

Il cervello virtuale è rappresentato, infatti, dall’assistente vocale che questi apparecchi integrano, captando i comandi umani e restituendo risposte sotto forma di voce campionata.

La tipologia di risposta viene solitamente appresa da internet in modo automatico.

Se chiedete ad uno smart speaker che tempo farà domani, oppure in che anno è nato un determinato personaggio storico o famoso, il sistema si connette alla rete web, cerca la notizia e vi risponde a voce.

La cassa ascolta, capisce e fornisce la risposta adeguata.

Essendo delle casse acustiche, logicamente trasmettono anche la musica, sia prendendo come sorgente lo smartphone sia la rete con l’ascolto in streaming.

Visto il boom di vendite a livello mondiale, anche in Italia si stanno diffondendo questi gadget tecnologici e il merito va soprattutto a Google, ma anche Apple e Amazon sono tra i principali produttori di questi sistemi virtualmente intelligenti.

Gli smart spakers di Google

Google ha sicuramente nel suo Google Home la punta di diamante della sua gamma di smart speakers.

Un piccolo oggetto in grado di essere un ottimo assistente di casa per chiunque: bambini, ragazzi e adulti.

Google Home è in grado di riconoscere la voce e di rispondere alle domande che gli vengono poste, a partire dalle previsioni del tempo per poi fornire indicazioni sul traffico che caratterizza il percorso casa – ufficio.

Google Home può soddisfare la curiosità sulla pronuncia di un termine tipico di una lingua straniera oppure fornire indicazioni relative ad una ricetta alimentare.

Nelle ricerche le casse intelligenti di Google partono avvantaggiati dato che sfruttano appieno il motore di ricerca proprio, per reperire le informazioni nel più breve tempo possibile.

Gli Smart Speakers di Amazon

Amazon propone anche in Italia i dispositivi Echo, gli smart speakers intelligenti del famosissimo portale di commercio elettronico.

Qualcuno li indica con il nome di Alexa.

In realtà è doverosa una precisazione: Alexa è il software, ovvero l’intelligenza artificiale, ma la cassa prende il nome di Echo e la gamma è composta da quattro modelli differenti, ciascuno con una funzionalità differente.

Il sistema base si chiama semplicemente Echo, poi abbiamo Echo Dot, Echo Spot ed Echo Plus.

Buona dose di personalizzazione e possibilità di effettuare le chiamate col telefonini, trasformando il salotto di casa o la cucina in un unico impianto viva voce.

Gli speakers Echo di Amazon sono l’ideale per ricercare un prodotto e proporlo all’utente.

Chi ama particolarmente acquistare prodotti via web può trovare grande soddisfazione in Amazon Echo.

Gli Smart Speakers di Apple

La proposta di Apple si chiama Home Pod e contempla l’interfaccia Siri, comando vocale compatibile con i sistemi della Mela.

Il vantaggio, in questo caso, è che per l’utente diventa possibile dettare e quindi inviare, un messaggio, una e-mail oppure comunicare un appunto, una lista della spesa o un promemoria.

Il dispositivo di assistenza virtuale di Apple ha il suo punto di forza nella gestione domotica della casa, poiché è perfettamente integrato con l’applicazione Smart Home, ideale per controllare le luci, il riscaldamento, le tapparelle e tutto quanto possibile.

I Migliori Smart Speaker 2019 – La Scelta di Cassesenzafili.com

casse intelligenti google home

1) Bose SoundTouch 30 Serie III

Bose SoundTouch 30 Serie III

La specialità di casa è la musica e la proposta smart speakers di Bose non può che privilegiare proprio l’aspetto audio.

E’ possibile ascoltare i brani musicali nei diversi locali di casa, sfruttando la connessione senza fili e controllando il sistema direttamente dalla applicazione.

Se la domanda che vi state ponendo riguarda la motivazione per la quale l’apparecchio è intelligente, la risposta è la seguente:

Bose SoundTouch propone musica attingendo direttamente da internet, senza bisogno del tuo smartphone o tablet.

Inoltre è semplice poter creare una vera e propria rete connettendo tra loro diversi altoparlanti in modo da riproporre la medesima musica in ciascun ambiente oppure ascoltare brani differenti.

Esteticamente Bose SoundTouch 30 Serie III si presenta ben costruito, elegante nella sua colorazione nera oppure bianca, con un design rettangolare ma leggermente curvilineo.

Il controllo può avvenire tramite l’applicazione dedicata oppure con i comandi direttamente sul dispositivo.

Impostare dei preset, delle playlist oppure scegliere di volta in volta dove prendere la musica, è possibile e semplice, attingendo da iTunes, Spotify, TuneIn o altro.

Disponibile pure una presa usb per una chiavetta contenente brani audio, i quali possono essere anche riprodotti da altri dispositivi dotati di connessione bluetooth.

Il prodotto non è paragonabile alle vere e proprie casse acustiche intelligenti dato che Bose pone in primo piano l’aspetto musicale e non quello interattivo a 360 gradi.

Il comparto musicale, in compenso, è eccellente e si colgono sfumature sonore davvero apprezzabili, tutto a vantaggio gli audiofili più incalliti, i quali non rimarranno affatto delusi, consigliamo l’acquisto a chi cerca una cassa un po meno smart. 

Bose SoundTouch 30 Serie III Sistema Musicale Wireless, Nero
  • Ascolta la musica in diversi ambienti della casa, facilmente e in modalità wireless
  • In pochi minuti puoi configurare il sistema e stabilire una connessione Wi-Fi
  • App potente per controllare facilmente la tua musica sul tuo smartphone
  • Aggiungi altri sistemi Bose SoundTouch per ascoltare la stessa musica in diversi ambienti, o...
  • Tecnologia Bluetooth integrata per accedere a un gamma ancora più ampia di musica

2) Sonos One

Sonos One

Anche in questo caso si ha una componente audio predominante, anche se lo smart speakers Sonos One integra il controllo vocale Alexa di Amazon.

Elegante, semicilindrico, nero opaco (o bianco) con griglia in metallo, si presenta bene per essere posizionato in ogni locale dell’abitazione.

Accetta il collegamento con altri speaker Sonos One ed è dotato di comandi a sfioramento.

Può riprodurre musica senza necessariamente aver bisogno di uno smartphone o di un tablet.

Inoltre Sonos One ha il vantaggio di resistere bene all’umidità, il che permette l’impiego del dispositivo wireless anche in bagno, in cucina oppure all’aperto (anche perché è strutturalmente solido).

Avendo l’assistente vocale integrato, è possibile comandarlo a piacimento, chiedendogli di incrementare il volume, di cambiare brano musicale o addirittura di ricercare e trasmettere una canzone del tuo cantante preferito.

Ha perfetta compatibilità con oltre 50 portali di musica in streaming, disponendo dunque di un database vario e completo.

Chi ha un sistema Home Theatre Sonos può integrare questo speaker intelligente con ciò che già possiede, completando l’impianto e dando vigore acustico alla musica e ai suoni riprodotti.

Le qualità sonore sono molto buone.

Si sviluppano frequenze piene e corpose a partire dai bassi.

Tali impressioni trovano conferme anche nelle recensioni di altri clienti, i quali si ritengono molto soddisfatti della resa acustica, molte di queste recensioni potete leggerle su Amazon.

In Offerta
Sonos One Generazione 2 Smart Speaker Altoparlante Wi-Fi Intelligente con Alexa Comando Vocale & AirPlay, Nero
  • Lasciati sorprendere dall'audio intenso e coinvolgente di uno smart speaker di seconda...
  • Controllo vocale con amazon alexa e airplay
  • Disponibile in eleganti versioni nere o bianche, con finitura opaca liscia e griglia in metallo...
  • Si connette in wireless con altri speaker del tuo sonos home sound system per riprodurre la...
  • I controlli touch sono a portata di mano, la soluzione ottimale quando il telefono è nascosto...

3) Sonos Play5

Sonos Play5

Sonos Play 5 è dotato di sei diffusori con altrettanti amplificatori singolarmente dedicati.

La musica, anche in questo caso, è in primo piano regalando un ascolto robusto e completo in ogni sua accezione acustica.

Inoltre il sistema è in grado di connettersi automaticamente ad una serie di web radio precaricate, oltre che scegliere i brani preferiti dai portali di ascolto in streaming più diffusi.

Questo smart speaker è munito di un ingresso analogico che permette il collegamento di sorgenti esterne, quali CD, MP3, lettori e TV.

La compatibilità sia con dispositivi Android che con device Apple è garantita e ciò facilita il controllo dallo smartphone.

L’altoparlante ha intelligenza artificiale che è però messa al servizio della musica: a seconda della posizione in cui è collocato, è in grado di auto adeguarsi all’ambiente cercando di trasmettere la musica riprodotta nel miglior modo possibile.

Un sofisticato sistema chiamato TruePlay regola l’equalizzazione e i filtri, ma anche l’allineamento del tempo, in modo che la qualità emessa sia sempre la medesima, senza perdite di informazioni relative alle frequenze dei suoni.

Stando anche alle opinioni di chi sta già utilizzando il sistema, molto apprezzato è proprio il comparto audio, con un suono pulito ed estremamente coinvolgente, specialmente per musica classica e lirica, se rientra nei vostri interessi, qui sotto il link ad Amazon.

Esteticamente Sonos Play 5 è molto elegante e ben costruito.

L’ideale, per poter valorizzare ancor più l’ascolto, sarebbe disporre di due dispositivi.

In Offerta
Sonos PLAY:5 Smart Speaker Multiroom Wireless Hi-Fi, Nero
  • Sei diffusori alimentati da sei amplificatori digitali dedicati
  • Stazioni radio Internet precaricate senza costi aggiuntivi; Musica a non finire dai servizi...
  • Facile da installare; Controlla tutta la musica e le stanze con il tuo dispositivo Android,...
  • Tecnologia Trueplay: misura l'acustica in ogni stanza, analizzando parametri come le...
  • contenuto confezione: Sonos PLAY:5, cavo di alimentazione, cavo piatto Ethernet, guida rapida e...

4) Harman Kardon Allure Portable

Harman Kardon Allure Portable

Nonostante Harman Kardon sia una delle aziende leader del panorama hi-fi mondiale, questo dispositivo presenta anche l’interattività totale grazie ad Alexa, l’intelligenza artificiale di Amazon.

In questo modo si ha a disposizione un elemento in grado di essere perfettamente integrato tra la componente acustico-musicale e quella interattiva.

Il sistema Allure Portable riesce a soddisfare le richieste musicali ma anche le più grandi curiosità, oppure può effettuare un ordine da Amazon del prodotto che si richiede.

L’ascolto del dispositivo appare preciso grazie alla presenza di ben 4 microfoni integrati e completi di riduzione rumore che consentono la percezione della voce anche se si è ad una certa distanza.

Il collegamento di altri dispositivi avviene con wifi e bluetooth.

Alexa riesce a soddisfare numerosissime richieste poiché è sempre collegata alla rete internet.

La potenza di emissione suono di 60 Watt riesce ad essere distribuita a 360 gradi: merito della forma cilindrica.

Nella parte alta del dispositivo una piacevole e rilassante luce blu abbellisce non poco l’oggetto tecnologico.

Alexa, inoltre, arricchisce la funzionalità dell’intero sistema.

Integrato vi è un piccolo subwoofer per dare maggior robustezza e sostegno ai bassi, mentre la connessione bluetooth pesca dalla rete o dalle sorgenti preferite la musica da riprodurre, insomma una cassa intelligente e completa che vi consigliamo caldamente, eccovi il link per controllare il prezzo odierno.

Harman Kardon Allure Portable Altoparlante Portatile con Controllo Vocale Integrato Amazon Alexa, Smart Speaker Bluetooth con Suono e Illuminazione a 360°, Nero
  • Dal design elevato e raffinato, il diffusore
  • Questo speaker wireless vanta 2 microfoni integrati e, grazie ai trasduttori omnidirezionali e...
  • Il controllo vocale Alexa fornirà informazioni, effettuerà un ordine, risponderà alle tue...
  • Grazie alla tecnologia Bluetooth inoltre sarà possibile riprodurre la tua musica preferita da...
  • Articolo consegnato: 1x Harman-Kardon Allure portatile altoparlante Wireless con Alexa Voice...

5) Apple HomePod

Apple HomePod

Ciò che più di altro balza all’attenzione utilizzando Apple HomePod è la qualità della riproduzione dell’audio.

Lo scopo di Apple non era tanto quello di fare concorrenza a Google o a Amazon, ma l’obiettivo primario era di fornire un prodotto consumer che avesse gli standard qualitativi audio tra i più alti dell’intero settore.

Pare che la casa della Mela ci sia riuscita, come anche testimoniano la maggior parte delle recensioni degli utilizzatori.

Potenza e sonorità in grado di riempire anche una stanza di medie grandi dimensioni, cosa che che non a tutti i modelli concorrenti riesce.

Principalmente è dunque uno speaker più che un dispositivo smart, situazione che è nettamente in controtendenza al modo di intendere di Google e di Amazon.

Connettività wifi e bluetooth, controllo volume tramite sfioramento touch, compatibilità con gli ultimi modelli di iPhone.

All’interno di questo piccolo altoparlante vi sono un amplificatore e un tweeter per l’emissione dei toni più alti.

Qualità acustica eccellente, costruzione praticamente perfetta, sei microfoni incorporati ed eleganza estetica sono i principali vantaggi.

Pecca sicuramente nella parte smart, soprattutto con la lingua italiana, se decidete di acquistarlo consigliamo di farlo su Amazon, è ormai assodato infatti che Apple sul suo Sito non fa sconti.

Apple HomePod Grigio
  • Apple Computer
  • Elettronica

6) Google Home

E’ il dispositivo smart speaker per antonomasia, come veramente dovrebbe essere.

Piacevole, poco ingombrante, con un design simpatico nonostante le linee semplici, riesce ad essere esaustivo nelle risposte.

Ascolta la voce del padrone: la voce dell’utente comanda il dispositivo.

E’ possibile chiedere qualsiasi cosa per ottenere la risposta desiderata.

Logicamente funziona anche da riproduttore di file audio, sia in streaming che attingendo da playlist di smartphone e tablet.

Il perfetto anello di congiunzione è la gestione della domotica.

Televisori, luce e altri dispositivi sono controllabili dalla tua voce attraverso Google Home.

Del lotto analizzato è senza alcun dubbio lo strumento più completo tra gli smart speaker, quello che presenta le funzioni più equilibrate tra riproduzione audio e totale interattività.

La prima, tra l’altro, non è nemmeno così male.

Come scegliere la migliore cassa Acustica Intelligente?

Quando si tratta di scegliere tra i migliori smart speakers è necessario in primis analizzare il probabile utilizzo.

Abbiamo visto che ci sono dispositivi più improntati alla parte audio e altri invece maggiormente predisposti alla connettività internet e l’intelligenza artificiale più completa e sviluppata.

Prima di operare la scelta definitiva del proprio altoparlante intelligente è opportuno capire le proprie preferenze e gli utilizzi. In tutta sincerità, è necessario scegliere tra un sistema prevalentemente audio oppure uno in grado di interloquire maggiormente con le persone.

Nel primo caso la scelta deve ricadere su uno strumento acusticamente eccellente, investendo anche alcune centinaia di euro.

Diversamente, un sistema più orientato all’interattività ha un costo più basso e una resa acustica (musicale) inferiore.

Se gli amanti della musica hanno maggiori possibilità di scelta, chi desidera avere a disposizione un vero assistente vocale deve orientare la scelta tra Google a Amazon, ovvero tra i migliori prodotti del settore.

Un assistente vocale vero e proprio sa essere versatile e offrire diverse possibilità di interazione.

Ecco quali sono i principali argomenti di scelta tra i vari speakers intelligenti.

Intelligenza Artificiale:

Il livello raggiunto è elevato e sorprendente, al punto che in diversi casi si ha a che fare con un cervello che appare quasi umano.

Alcuni però non comprendono bene ancora la lingua italiana (ad esempio Alexa di Amazon).

Talvolta si ha l’impressione di avere a che fare con risposte innaturali e certamente questo aspetto è destinato a migliorare nel tempo.

Alcuni sistemi vocali intelligenti sanno dare risposte brillanti e sono dotati della capacità intuitiva.

Alla richiesta di mettere musica country, anche senza specificare il titolo, l’assistente vocale trova il brano giusto.

Qualità Audio:

Ci sono casse intelligenti in grado di prevalere nettamente sotto l’aspetto musicale, limitando quasi a zero il comparto interattivo.

La qualità audio si esplicita nella musica e nel suo ascolto e per questo esistono sistemi spiccatamente dediti a tale funzionalità.

Le Casse di dimensioni più piccole in genere offrono una resa sonora inferiore a prodotti più grandi.

Anche dalle aspettative di ciascun utente è possibile quindi indicare un prodotto in alternativa all’altro, se l’audio è ciò che più vi interessa inoltre, potrebbe essere più ideale per voi uno speaker bluetooth classico, eccovi una Guida completa sull’argomento.

Microfoni:

Ciascun sistema è munito di microfoni interni in grado di cogliere le sfumature vocali, anche le più difficili.

Questo è possibile unicamente con grande precisione e con un numero di microfoni maggiore.

Solitamente sono 2 nei sistemi più semplici, ma possono arrivare anche a 6 e oltre.

Servono anche per captare i rumori e autoregolare il sistema in modo da diffondere la musica con il miglior settaggio possibile delle frequenze, per chi fosse interessato all’argomento microfono, abbiamo appena pubblicato un’articolo che spiega nel dettaglio le differenze tra un microfono panoramico e uno direzionale, eccovi il link per andare a leggerlo.

Connettività:

Bluetooth e wifi sono tipologie di connessioni che hanno tutti gli smart speakers.

Alcuni possono avere in aggiunta anche delle porte di ingresso che possono essere utili in diverse occasioni.

Se l’idea è quella di formare una rete di casse, da un locale all’altro oppure semplicemente per dare enfasi maggiore alla musica, ecco che è importante scegliere un prodotto che possa accettare e supportare la connessione con altri dispositivi.

Rapporto Qualità / Prezzo:

Dipende cosa si cerca negli speakers intelligenti.

Solitamente il prezzo più alto lo richiede il sistema in grado di fornire grande resa musicale, mentre molto più a buon mercato è quello che riguarda l’interattività in prevalenza.

Google ha un ottimo rapporto qualità prezzo, soprattutto in questo periodo dove i prezzi si sono abbassati grazie alla grande crescita che questi oggetti tecnologici hanno avuto negli ultimi mesi.

Smart Speaker: a cosa servono e cosa possono fare?

Sono casse dotate di connessione senza fili (bluetooth e wifi), che detengono al loro interno un sistema integrato dotato di intelligenza artificiale.

A differenza delle normali casse acustiche, queste riescono a capire, avendo quindi non solo un audio in uscita, ma anche un suono in entrata.

Ciò è reso possibile dalla presenza di diversi microfoni interni che sono in grado di cogliere i comandi vocali.

Questi ultimi sono elaborati dal sistema e inviati alla rete web, fonte primaria per ottenere la risposta al quesito posto.

Ma gli speaker intelligenti possono anche attingere da librerie più vicine, come ad esempio una playlist presente nello smartphone oppure in appositi portali audio del web, come ad esempio youtube oppure spotify.

Se l’intelligenza è abbastanza sviluppata sa anche gestire la casa cotto forma centrale domotica, regolando la luce, gli elettrodomestici, controllando la salita e la discesa delle tapparelle oppure l’allarme.

Gli smart speaker possono riprodurre file musicali, rispondere a domande soddisfacendo alcune interessanti curiosità, leggere riviste e notizie direttamente dal mondo online, dare le previsioni del tempo e del traffico stradale, effettuare chiamate, gestire diversi dispositivi elettronici presenti in casa e compatibili col sistema.

Principalmente, quindi, un dispositivo intelligente per la casa riesce ad integrarsi nell’automazione con altri oggetti, fornire risposte a diverse tipologie di domande e consentire l’ascolto audio musicale.

0/5 (0 Reviews)