Migliori Casse Per Pc : I Nostri Consigli Alla Scelta

Migliori Casse per Pc : I Nostri consigli alla Scelta

Questo Articolo Potrebbe contenere link di Affiliazione dei link di affiliazione Amazon, cliccando sui link e successivamente effettuando un acquisto mi permetterete di guadagnare una piccola commissione, nessun aumento di prezzo ovviamente. Maggiori dettagli qui : 

Se vuoi acquistare le migliori casse per PC sei nel luogo giusto.

Qui ti forniremo tutti i consigli necessari per fare esprimere al meglio l’audio del tuo computer e metterlo nelle condizioni di offrire un suono pieno, corposo, robusto quando serve, più armonico e leggero quando invece si richiedono altre caratteristiche.

Questo già ti suggerisce che è necessario considerare la finalità d’uso prima di procedere all’acquisto, in quanto cambiano le attese e, di conseguenza, le peculiarità degli speaker.

A differenza delle casse di scarsa qualità, le Migliori Casse per PC offrono molto più di una semplice diffusione, ma una vera e propria esperienza di ascolto.

Di seguito abbiamo suddiviso l’argomento in diverse categorie basate sulla tipologia di utilizzo.


Tabella Comparativa Casse per PC

ModelloConsigliato perFascia di prezzo
Harman Kardon Soundsticks IIIMusicaMedio/alta
Logitech Z906 5.1GamingMedia
Amazon BasicUso genericoBassa
Bose Companion 50 2.1Film e multimediaAltissima
Edifer R128DBEditing musicaMedia

Le Migliori Casse per Pc Divise per Utilizzo : Le scelte di CasseSenzaFili.com

Visto che l’argomento è trattabile sotto molteplici aspetti, in questo articolo proponiamo una classificazione che rimanda all’utilizzo delle casse per computer.

Presentiamo una selezione delle migliori casse PC per ascoltare musica, per giocare, per fare musica, per vedere film e contenuti multimediali.

Inoltre abbiamo recensito anche tre prodotti di fascia economica, utili per un impiego generico.


Migliori Casse per PC per Ascoltare Musica


Bose Companion 2 Serie III

Il marchio è rinomato e presenta spiccate qualità sonore che sono presenti anche in queste casse audio 2.0 per computer pensate per ascoltare la musica.

Il prezzo non è certo tra i più commerciali, ma vale la pena fare questo tipo di investimento.

Il sistema è composto da due speaker di tipo passivo che sanno rendere quasi sensoriale l’esperienza di ascolto musicale a qualunque livello di volume.

La costruzione è solida e robusta e uno speciale circuito interno offre un suono stereo di sicuro effetto, ottimizzandolo.

Il merito sta nella tecnologia chiama True Space, capace di rendere il suono avvolgente a prescindere dalle dimensioni e dalla geometria del locale.

Il meglio, le Bose Companion 2 Serie III, lo offrono proprio nell’ascolto musicale, considerando le dimensioni ridotte rispetto alle normali casse di un tradizionale impianto Hi-Fi per casa.

Hanno anche il pregio di essere utilizzabili per diffondere il suono di altre sorgenti, come ad esempio quello di un piccolo televisore, grazie ad un ingresso ausiliario posto sul retro.

Esteticamente sono piacevoli, eleganti, semplici da collegare e da utilizzare.

Non c’è un tasto di accensione, ma una piccola manopola che regola il volume (qualche utente ha lamentato particolarmente l’assenza di un tasto on/off). I suoni bassi si percepiscono bene, carichi e corposi ma non infastidiscono.

Non è presente una regolazione dei livelli sonori di alti e bassi: per farlo è necessario accedere alle impostazioni della scheda audio del computer.

In compenso è presente un ingresso per cuffia.

Pro :

  • Suono cristallino
  • Estetica
  • Qualità costruttiva

Contro :

  • Prezzo
  • Mancanza regolazione bassi
Bose Companion 2 Serie III Sistema Multimediale, Nero
  • Prestazioni audio di elevata qualità, con suono definito, a qualsiasi volume
  • Suono ampio e realistico da due eleganti diffusori
  • Riproduci i contenuti di un altro dispositivo: basta collegarlo all'ingresso ausiliario
  • Jack della cuffia e controllo del volume nella parte anteriore del diffusore destro
  • Grazie all’esclusiva progettazione dei diffusori i tuoi contenuti prendono vita e le...

Ultimo aggiornamento 2020-11-30 at 20:24 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


Harman Kardon Soundsticks III

Insieme a Bose, Harman Kardon è probabilmente il marchio leader nell’ascolto musicale e anche queste casse 2.1 per PC lo testimoniano.

Il design è ciò che maggiormente colpisce, grazie a forme eleganti e stravaganti, trasparenti e caratteristiche.

Se ciò rappresenta un pregio, è anche giusto sottolineare come in realtà non si adattino a tutti gli stili di arredo.

Una volta che si collega il sistema a colpire è anche il suono. La connettività può essere con un cavetto oppure di tipo wireless.

Il subwoofer da 20 Watt si affianca a due unità da 10 Watt, che offrono un suono ideale per un ascolto in una stanza. Il tutto risulta bilanciato e ben equilibrato in termini di suoni e dettagli acustici, grazie ad una risposta in frequenza che soddisfa e che presenta buoni valori.

Per ascoltare musica è l’ideale.

Una pecca riguarda il posizionamento dei controlli, che sono predisposti sul subwoofer, certo non molto comodo visto che questo componente rimante posizionato a terra.

Le due unità, sviluppate verticalmente poiché contengono ben quattro elementi, sono anche leggermente regolabili nella loro inclinazione e al buio offrono una lieve illuminazione, piacevole e di compagnia.

Pro :

  • Design
  • Equilibrio del suono

Contro :

  • Talvolta fuori luogo come stile di arredo
  • Controlli poco pratici
Harman/Kardon Soundsticks III Sistema di altoparlanti wireless per Desktop, 2 altoparlanti satellitari, Subwoofer, per Dispositivi con Compatibilità Aux da 3,5 mm, Trasparente
  • Design industriale ispirante
  • Suono realistico che riempie l'ambiente e prestazioni di bassi eccezionali
  • Si collega virtualmente a qualsiasi dispositivo multimediale
  • Controlli touch per volume e silenziamento

Ultimo aggiornamento 2020-11-30 at 20:24 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


Migliori Casse PC per il Gaming


Trust Gaming GXT 608

Se non sono casse da gaming queste allora non potranno esserlo le altre. E’ probabilmente uno slogan forte, ma le Trust Gaming GTX 608 trasudano divertimento e sonorità tipiche del gaming.

Non solo l’illuminazione rossa a led che batte a ritmo di suono le rende riconoscibili e donano quel tocco in più alla stanza, ma anche le caratteristiche sono di grande rilievo e pensate specificatamente per l’aspetto ludico.

Inoltre l’alimentazione è tramite usb quindi senza necessità di corrente elettrica.

L’effetto audio è in grado di sbalordire, specialmente nelle frequenza più profonde.

Il controllo è semplice e immediato e avviene direttamente dalla parte frontale con una manopola per il volume, mentre una seconda è adibita alla gestione dei bassi.

Un ingresso cuffia e un altro input generico sono posti sempre davanti in modo che sia più immediato il collegamento.

La potenza di picco è di 36 Watt. Belli i materiali e la costruzione appare solida e compatta.

I bassi vengono ben enfatizzati, anche se poi il suono si perde un po’ negli alti.

Il rapporto qualità – prezzo è buono e rende appetibile l’acquisto.

Pro :

  • Rapporto qualità prezzo
  • Suoni profondi
  • Ingressi posti sulla parte anteriore

Contro :

  • Suono degli alti poco cristallino
In Offerta
Trust Gaming GXT 608 Set di Altoparlanti con Gradevole Illuminazione LED, PC
  • 36 W di potenza di picco (18 W RMS)
  • Illuminazione LED a luce Pulsante: si allinea al ritmo della musica
  • Controllo volume e bassi sulla parte anteriore dell'altoparlante
  • Connessione da 3,5 mm per le cuffie direttamente accessibile
  • Ulteriore connessione audio da 3,5 mm per collegare smartphone o tablet

Ultimo aggiornamento 2020-11-30 at 20:24 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


Logitech Z906 5.1

Se non accetti i compromessi nel gioco allora dovrai orientarti su un sistema 5.1, soprattutto se sei un vero appassionato dei giochi di azione e strategia.

Logitec propone il sistema con 5 unità satelliti da 65 Watt di potenza e un subwoofer da 165 Watt, per un impianto che sa rendere benissimo in ogni situazione, specialmente ludica grazie ad una potenza RMS di 500 Watt complessivi.

Utilizzato per i film diventa un Home Theatre, ma se davvero vuoi esagerare, utilizza questo sistema durante le tue attività di gioco al PC.

Il prezzo non è certo economico, ma la resa è ottimale e alla luce di questo il rapporto qualità – prezza sa diventare comunque interessante.

Presente anche la codifica del Dolby DIgital e DTS, l’impianto si connette al computer attraverso un cavo ottico o coassiale (per il surround) oppure con il semplice mini jack o RCA.

Manca, purtroppo, un attacco HDMI, ma forse è proprio questa assenza che rende il tutto ideale per il computer e non per la TV.

Il suono proviene da diversi angoli della stanza a seconda di come disponi le unità satelliti è potrai beneficiare di un vantaggio competitivo nelle sfide online, percependo un rumore prima degli altri sfidanti.

Molto bella e pratica l’unità di controllo separata, completa ed elegante.

Pro :

  • Resa sonora
  • Potenza
  • Controlli separati

Contro :

  • Prezzo
  • Mancanza HDMI
In Offerta
Logitech Z906 5.1 Sistema di Altoparlanti Audio Dolby Surround, Certificato THX, Dolby e DTS, ‎Potenza 1000 Watt, Multidispositivo, Con Telecomando, Presa EU/IT, PC/PS4/Xbox/TV/Smartphone/Tablet
  • ‎100 Watt di Potenza: Casse cablate Logitech 5.1 Surround Sound Speakers, ‎potenza di 1000...
  • Suono Digitale Certificato: L’impianto stereo 5.1 ‎con certificazione THX offre...
  • Audio Surround: Non solo il suono delle casse acustiche attive è THX , ma è progettato ‎per...
  • Configurazione Versatile: Supporta l'ingresso simultaneo di diversi dispositivi compatibili...
  • Controlli Integrati: Personalizza con la console di ‎controllo e ‎il telecomando wireless...

Ultimo aggiornamento 2020-11-30 at 20:24 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


Migliori Casse PC Economiche a basso prezzo


Trust Leto 2.0

Ecco due casse a forma di piccolo cubo che rendono bene e si adattano a chi non ha molte pretese o a chi utilizza il computer per lavorare, ma vuole avere un sottofondo musicale.

Certo non è nulla che è possibile paragonare a prodotti di alta fascia, ma quando scoprirai il prezzo delle Trus Leto 2.0 siamo sicuri che te le farai andar bene e ne rimarrai soddisfatto.

Dimensioni molto contenute che rendono semplice il posizionamento anche in posti angusti o ristretti e ci stanno anche in borsa nel caso dovessi acquistare per fini lavorativi (ad esempio se ti interessa mostrare ad un cliente una presentazione durante un incontro oppure un video dimostrativo).

La potenza di picco è di 6 Watt e la regolazione del volume è sul retro (questo potrebbe essere scomodo per qualcuno).

L’alimentazione non è tramite presa elettrica ma avviene con il cavetto usb.

Per il suono non devi certo palesare grandi pretese, ma comunque offre aspetti gradevoli, sebbene siano casse che non hanno grandi regolazioni.

Pro :

  • Prezzo
  • Dimensioni compatte
  • Usb

Contro :

  • Solo per uso generico
  • Suono non regolabile
Trust Leto Set Altoparlanti 2.0, Nero
  • Potenza di picco 6 W (3 Watt RMS)
  • Dimensioni compatte, suono grandioso
  • Alimentazione USB – non è necessaria l'alimentazione di rete
  • Controllo volume sul retro

Ultimo aggiornamento 2020-11-30 at 20:24 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Una alternativa tonda anziché a cubetto, sono le casse PC Trust Polo 2.0.

Stesse caratteristiche delle Leto ma con 8 Watt di potenza di picco massimo.


Amazon Basic V620

Queste casse sono marchiate Amazon e sono pensate per un utilizzo generico al computer. Il design è carino grazie alla geometria leggermente ellittica, che le fa apparire più grandi di quello che in realtà sono.

La resa è valida e lo anche le migliaia di recensioni positive che si possono leggere online.

Il suono si percepisce bello pieno ed equilibrato, ma controllo del volume posto sul cavetto limita leggermente l’accesso perché non è certo soluzione comoda e pratica.

Alla base, una volta in funzione, si attivano dei led blu che però non sono disattivabili e possono infastidire l’occhio in determinate situazioni di luminosità o di buio.

Il collegamento è tramite cavetto USB, pratico, veloce e senza bisogno di driver aggiuntivi.

Intelligente la base di appoggio morbida per non graffiare le scrivanie, ma anche per conferire un buon grip con la superficie di appoggio.

Pro :

  • Rapporto qualità prezzo
  • Design
  • Base morbida antigraffio

Contro :

  • Controllo poco pratico
  • Luce led blu non disattivabile
AmazonBasics - Altoparlanti per computer, alimentazione USB, con suono dinamico, Nero, confezione da 1
  • Altoparlanti per computer ad altre prestazioni, alimentati tramite USB (5V), confezione da 1....
  • Semplice configurazione plug-and-play (driver non necessari); controllo del volume sul cavo per...
  • Finitura in metallo nero spazzolato e vivace luce blu luminosa per uno stile elegante e...
  • Intervallo di frequenza da 80 Hz a 20 KHz; potenza RMS totale: 2,4 W (1,2 W per altoparlante)
  • Misura 9,9 x 6,6 x 7,1 cm (ciascuno) (L x P x A); pesa circa 0,63 kg

Ultimo aggiornamento 2020-12-04 at 20:44 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


Creative Pebble

Non può certo mancare Creative all’interno di un contenuto relativo alle casse audio per computer.

La sua presenza nel settore è da prendere seriamente in considerazione, sia per prodotti economici dal rapporto qualità – prezzo vantaggioso, sia per prodotti più strutturati e dedicati al gaming.

Creative propone le sue casse Pebble: nome simpatico, forma tondeggiante con altoparlante inclinato, design particolarmente accattivante e dinamico, prezzo interessante.

E le prestazioni? Decisamente valide considerando che stiamo trattano recensendo un prodotto di fascia economica.

I driver inclinati di 45 gradi sono molto utili nel caso in cui il posizionamento degli speaker sia sulla scrivania o in posizione leggermente più abbassata, ma se intenti riporre i due altoparlanti su una mensola rialzata, la resa perde molto.

L’inclinazione è pensata per orientare il suono verso le orecchie, ma se queste si trovano al di sotto del livello di posizionamento casse l’audio tende ad andare verso l’alto e non sempre questa risulta essere una soluzione consona ed efficace.

La collocazione diventa quasi obbligata per poter apprezzare la resa acustica.

Pro :

  • Design
  • Praticità
  • Suono

Contro :

  • Posizionamento obbligato
Creative Pebble V2 - Altoparlanti da scrivania alimentati da USB-C 2.0, ingresso AUX da 3,5 mm, alimentazione RMS fino a 8 W per computer, adattatore di tipo A in dotazione e prolunga (nera)
  • PERFETTI PER UNA SCRIVANIA MINIMALISTA | Concepiti con un look elegante e moderno, gli...
  • LA PIÙ RECENTE CONNETTIVITÀ USB-C E AUX-IN | Come aggiornamento rispetto a Creative Pebble,...
  • INTERRUTTORE DEL GUADAGNO INCORPORATO PER UN SUONO AMPLIFICATO | Fino a 2 volte più potenti...
  • POTENTI DRIVER FULL-RANGE DA 2" E RADIATORI PASSIVI | Dotati di ottimizzati driver a lungo...
  • DRIVER INCLINATI A 45° | Gli altoparlanti Pebble V2 mantengono gli stessi driver elevati a...

Ultimo aggiornamento 2020-12-04 at 20:44 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


Migliori casse PC per serie TV e film


Bose Companion 50 2.1

Il top assoluto per film (ma anche per musica). Un sistema di ascolto 2.1 con un subwoofer che rende bene, abbinato a due unità satelliti in grado di emettere grandi suoni.

Il tuo computer fisso ritroverà grande valore sonoro e non vedrai l’ora di posizionarti davanti per vedere la tua serie preferita oppure il tuo spettacolo cinematografico più gradito: alza il volume e ti sembrerà di essere al cinema grazie ad un suono privo di distorsioni.

Sulla scrivania o sulle mensole le piccole casse occupano uno spazio ridotto.

A terra dovrai posizionare il subwoofer e i collegamenti sono immediati: basta connettere un cavo e il gioco è fatto.

Il sistema Companion 50 2.1 abbina una resta spettacolare ad un controllo semplice e intuitivo, inoltre, dopo 30 minuti di inattività, entra il stand-by risparmiando energia.

Il prezzo è molto elevato e questo già di per sè comporta un filtro di mercato, nel senso che sono casse indicate per chi ha l’aspetto sonoro come primario.

Il suono è avvolgente e coinvolgente, nonostante l’impianto non abbia una configurazione 5.1.

Belli i supporti per le casse e intelligente l’unità per connettere più facilmente i cavi, compreso quello di una eventuale cuffia e di un ingresso ausiliario.

Purtroppo manca la regolazione dei toni (bassi, medi, alti) che su un prodotto di fascia altissima dovrebbero sempre essere presenti.

Si aggira il problema regolando il tutto dalle impostazioni audio del computer, a patto di avere una scheda eccellente.

Pro :

  • Prestazioni
  • Controlli

Contro :

  • Prezzo
  • Mancanza controlli toni
Bose Sistema Multimediale di Diffusori Companion 50, Nero Grafite
  • Sistema multimediale di diffusori Companion 50
  • Suono cristallino con un ampio fronte sonoro per un'esperienza d'ascolto coinvolgente
  • Bassi profondi e dettagliati dal modulo Acoustimass occultabile sotto la scrivania
  • Unità di controllo all-in-one con comandi del volume, funzione mute con un tocco, jack per...
  • Una sola connessione fra sistema e computer senza aggiornamenti software o schede audio

Ultimo aggiornamento 2020-12-04 at 20:44 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


Alesis M1Active 330

Dopo una proposta di altissima fascia di mercato, ecco un’idea in grado di contenere i costi (parzialmente) pur disponendo di un paio di casse adibite al miglioramento dell’ascolto di file multimediali, grazie alla presenza interna di una scheda audio specifica.

Gli ingombri non sono certo ridotti rispetto ad altre soluzioni.

La potenza complessiva è pari a 20 Watt e il suono offerto riesce a soddisfare in modo avvolgente l’ascoltatore, posizionato in poltrona per vedere il proprio film preferito.

Buon i i materiali utilizzati, tra cui seta per il tweeter e alluminio per il driver destinato ai bassi, che escono definiti e caldi, mentre i medi peccano leggermente, creando, talvolta, squilibrio.

Le casse possono anche essere utilizzate come monitor audio da studio.

Pro :

  • Suoni bassi
  • Materiali utilizzati

Contro :

  • Lieve squilibrio tra i toni
Alesis M1Active 330 USB - Casse PC Desktop USB Professionale, con Scheda Audio USB, Woofer in Alluminio da 8 cm e Bass Boost
  • Sistema di altoparlanti da scrivania professionale con potenza di 10 W per canale (20 W totali)...
  • Scheda audio USB integrata a 16 bit (48 kHz) per registrazioni serie e senza problemi
  • Driver in alluminio a bassa frequenza da 8 cm in cassa bass reflex restituisce bassi ricchi e...
  • Tweeter con cupola in seta da 2,5 cm fornisce alti puliti e limpidi mentre la guida d'onda...
  • Interruttore Bass Boost: la soluzione perfetta per un'acustica con rumori di sottofondo o...

Ultimo aggiornamento 2020-12-04 at 20:44 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


Migliori Casse PC per Creare Musica


Edifer R128DB

Il computer è oggi uno strumento in grado di creare musica e di fare editing musicale.

Anche per questo è necessario avere delle casse audio che sappiano rendere bene facendo cogliere le diverse sfumature.

Un ottimo prodotto che vive su un rapporto qualità – prezzo davvero ottimale è Edifer R128DB, un sistema di ascolto da posizionare sullo scaffale (dato che le dimensioni non sono certo contenute da essere poco ingombranti sulle scrivanie), con collegamento senza fili oppure con ingresso ottico.

Si tratta in realtà di un buon modo per avvalersi di uno speaker monitor da 42 Watt RMS. L’estetica è pregevole grazie alle venature tipiche del legno.

Siamo davanti ad una soluzione ideale per chi ha piacere ricreare uno studio di registrazione per mixare o creare tracce a livello amatoriale per pura passione.

La qualità di ascolto è decisamente buona e questo è, almeno in parte, merito del legno, materiale che garantisce un suono rotondo, naturale ed equilibrato.

Il controllo è previsto solo su una cassa ed è possibile regolare i diversi toni, anche se, nei bassi l’audio è un po’ carente.

Se da un lato è giusto che sia così, dall’altro si avverte una certa assenza.

Intervenendo sulla scheda audio del computer è possibile parzialmente migliorare.

Potremmo chiudere il discorso scrivendo che chi è alla ricerca di casse per comporre musica a apprezza la stereofonia naturale, queste Edifer offrono risposte intelligenti sotto ogni aspetto.

Pro :

  • Suono equilibrato e naturale
  • Cover in legno
  • Rapporto qualità prezzo

Contro :

  • Lieve debolezza dei bassi
  • Dimensioni
Edifier R1280DB Diffusori da Scaffale Azionati Via Bluetooth - Ingresso Ottico - Monitor da Studio Wireless - Casse Nearfield da 4 Pollici - 42w RMS - Venature del Legno
  • Potente altoparlante per scaffale con sistema bluetooth, telecomando, e digital analogei...
  • Potenza in uscita (rms): 2 x 21 w, porta dei passi frontale per una riproduzione potente dei...
  • Altoparlante attivo con 2 entrate audio separate (rca), bluetooth regolatori di volume, potenza...
  • Connettività: cinch (rca), ottico (toslink), coassiale, bluetooth

Ultimo aggiornamento 2020-12-04 at 20:44 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


PreSonus Erise 3.5

Un sistema 2.1 da versatile per creare musica e contenuti multimediali di ogni genere, capaci di adattarsi anche ad altri utilizzi del computer (gaming, film, musica).

La resa è ottima e sono molte le persone che si sono stupite della qualità del suono che esce dagli speaker in questione.

Presenti i controlli dei toni, anche se posti sul retro e per questo poco pratici da raggiungere.

Diversamente gli ingressi sono posti nella parte anteriore.

Valida la risposta dei bassi, complessivamente buona quella degli alti.

La struttura è solida anche se le dimensioni non sono proprio mini.

All’interno sono presenti tutte le protezioni da sovralimentazione, surriscaldamento, interferenze.

Pro :

  • Qualità prezzo
  • Resa acustica
  • Versatilità

Contro :

  • Controlli posti sul retro
PreSonus ERISE3.5 Monitor di riferimento multimediale professionale con sintonizzazione acustica (coppia)
  • L'unico vero monitor da studio per multimedia, giochi, guardare film o produrre il tuo prossimo...
  • Design industriale di qualità professionale. Sembrano grandi come suonano. Protezione:...
  • I driver compositi intrecciati da 3,5 pollici producono una risposta dei bassi più potente con...
  • Gli unici monitor della loro classe con accordatura acustica. Ciò consente di ottenere una...
  • Ingresso stereo, jack per cuffie, volume e accensione / spegnimento si trovano sul pannello...

Ultimo aggiornamento 2020-12-04 at 20:44 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


Come scegliere le casse PC? I Nostri Consigli


E’ importante conoscere l’utilizzo finale?

Se vuoi scegliere le migliori casse per computer devi essere a conoscenza del tipo di audio che vorrai ascoltare.

Ci sono casse che rendono in maniera eccellente per l’ascolto musicale, ma che deludono le aspettative se le dedichi al gaming.

Esistono speaker che presentano grandi performance se utilizzi il PC per guardare serie TV o film, ma che non sono altrettanto performanti in caso di composizioni ed elaborazioni musicali.

Ecco perché è doveroso scegliere i diffusori audio con criterio, specialmente se sai in anticipo la loro destinazione d’uso principale.

Quali parametri sono importanti per scegliere le casse del PC?

A differenza di casse audio per l’ascolto musicale che si installano in casa, le casse computer richiedono una valutazione leggermente diversa.

Oltre all’analisi dei classici parametri come potenza, impedenza, risposta in frequenza, cassa attiva o passiva, eventuale effetto surround, devi guardare attentamente all’attacco e alla lunghezza dei cavi.

Il collegamento solitamente avviene con USB (accertati di avere nel PC almeno una porta libera), mentre è importante anche la distanza massima di posizionamento, soprattutto se hai calcolato in anticipo gli spazi.

Cosa significa cassa attiva o passiva?

Anche per i PC si possono avere casse attive o passive, a seconda dei casi.

Gli speaker passivi sono quelli che si limitano a diffondere il suono proveniente dal computer e non richiedono una alimentazione specifica.

Le casse PC attive hanno invece il vantaggio di poter amplificare il suono, di enfatizzare i bassi e generalmente richiedono una alimentazione a parte.

Questa tipologia di diffusori è certamente migliore perché riesce a offrire una sonorità più ricca e robusta.

Chi sceglie casse attive per il PC significa che desidera beneficiare di sonorità di livello, oppure ha necessità di diffondere l’audio in ambienti un po’ più grandi del normale o non perfettamente silenziosi (ad esempio ad un meeting di lavoro, in un appartamento situato nei pressi di una stazione ferroviaria o in una via particolarmente trafficata).

Quanto costano le casse PC?

Il prezzo delle casse per computer è certamente un fattore da considerare, anche se già ti anticipiamo che i prezzi non sono eccessivi, a meno che tu non voglia eccellere scegliendo tipologie d’élite o molto particolari.

Se questa è la tua intenzione, accertati prima di avere una scheda audio eccellente, pena lo spreco del tuo investimento nei diffusori.

Dei normalissimi diffusori economici che possano però soddisfare le attese minime, si attestano intorno a 20 euro.

Per sistemi più complessi (ad esempio subwoofer con unità satelliti), il prezzo sale e può arrivare anche a oltre 100 euro.

Quando scegliere il dolby surrond?

L’effetto dolby surround ha il vantaggio di rendere l’audio più avvolgente e robusto, offrendo un’esperienza di ascolto più coinvolgente e reale.

Tutto ciò viene maggiormente apprezzato nella visione dei film (recenti) e nei videogiochi.

Anzi, in quest’ultimo ambito avere degli speaker esterni dotati di surround rappresenta un passaggio strategico importante ai fini della giocabilità, in quanto è possibile udire in anticipo dei rumori che possono rivelarsi determinanti per il risultato della partita.

Immagina la possibilità di percepire in anticipo l’avvicinarsi del nemico da destra oppure alle tue spalle: nei giochi di strategia o di combattimento questa funzione è considerata quasi imprescindibile.

Le casse con sistema surround riescono sempre a dare tale effetto?

No. Non credere che il solo fatto di leggere sulla confezione dolby surround significhi che beneficerai di un ascolto indimenticabile e memorabile nel tempo, perché non è così.

Bisogna distinguere tra la tecnologia dolby surround vera e propria e quella che invece fa riferimento ad un “effetto surround”.

Il secondo è riprodotto in modo digitale, ma mai sarà come quello reale, anche se rilascia buone percezioni.

Per questo diventa fondamentale il formato digitale che viene utilizzato, ad esempio, dai produttori di film: per poter ascoltare pienamente l’audio in dolby surround devi accertarti che la scheda audio del tuo computer abbia la codifica necessaria per quel formato (solitamente Dolby Digital o DTS).

Senza di esso, le tue casse, sebbene siano dolby surround, non potranno esprimere al meglio le loro potenzialità.

Maggior potenza significa maggiore qualità del suono o della cassa?

Non commettere l’errore di scegliere le casse PC esclusivamente considerando il fato relativo alla potenza.

Una cassa potente non significa necessariamente che possa essere migliore di un’altra.

Devi guardare all’insieme delle sue caratteristiche per poter scegliere al meglio.

Se la struttura non è assemblata bene, troppa potenza può portare a fastidiose vibrazioni o distorsioni dei suoni.

Meglio quindi orientarsi su un prodotto più equilibrato nelle prestazioni ma meglio costruito.

Quali casse scegliere per la visione di film al computer?

Se sei un tipo che guarda i film sul computer (ce ne sono più di quanti tu possa credere e sei in buona compagnia), dovrai scegliere delle casse che ti possano favorire un ascolto coinvolgente.

Non puoi pensare che possa bastare l’altoparlante del computer (magari posto sotto al monitor o ai lati di un portatile) per avere una resa ottimale.

Scegli quindi speaker esterni, magari con un subwoofer e delle unità satelliti per valorizzare il surround.


FAQ Domande Frequenti :


Per avere un ottimo suono al computer è più importante la scheda audio o le casse?

La risposta a questa domanda è molto semplice, ma al tempo stesso complessa.

La sorgente, cioè la scheda audio, è di fondamentale importanza, ma se non diffondi i suoni da speaker di qualità tutto quanto si ha prima si perde.

Allo stesso modo, avvalerti di buone casse, non ti garantisce un buon suono se non hai una scheda audio valida e di qualità.

Diciamo che per beneficiare di ottime sonorità, casse e scheda audio sono tra loro complementari.

Immagina un tiramisù: puoi aver fatto la crema più buona e gustosa di sempre, ma se ti avvali di biscotti savoiardi di bassa qualità, il risultato sarà un dolce poco apprezzato. Infatti è il connubio crema e savoiardi che renderà il tuo dessert memorabile.

Le casse attive sono sempre la scelta migliore?

Non è detto sia così. Se hai già un computer con una scheda audio eccellente, l’aggiunta di un sistema di speaker attivi non sempre ti farà apprezzare il miglioramento.

Se utilizzi un computer per lavorarci in ufficio oppure per motivi di studio, avere delle casse attive non avrebbe molto senso e ti saranno sufficienti due buoni diffusori passivi, dato che l’ascolto non sarà certo la tua attività principale.

Di solito le casse attive hanno un prezzo superiore a quelle passive, considerando prodotti paragonabili in termini di posizionamento di mercato.

Quali sono le differenze tra le casse PC e un sistema Hi-Fi?

Anche se il principio è il medesimo e molti componenti sono condivisi, gli altoparlanti per computer di solito presentano alcune caratteristiche che li distinguono dalle casse più tradizionali.

Innanzitutto hanno un costo inferiore rispetto a speaker di altro genere e hanno dimensioni più contenute. I componenti interni sono di dimensioni più ridotte e questo genera lo sviluppo di una minore potenza. Nelle casse PC tutto si riproduce, ma più in piccolo.

Come si valuta la potenza degli speaker? Cos’è la potenza RMS?

La potenza degli speaker è un’arma commerciale che molti marchi e venditori utilizzano per spingere le vendite.

Questo ti dovrebbe far capire che i valori riportati vanno interpretati e soprattutto valutati, dando loro il giusto peso.

Senza entrare in complesse questioni matematiche, semplifichiamo il discorso dicendo che la potenza RMS è la potenza media che una cassa può esprimere senza dare distorsioni.

Spesso, invece, si trovano pubblicizzati dati sulla potenza massima, pensando sia il valore reale della cassa. In realtà non è così.

Tecnicamente, quella che spesso viene identificata come potenza massima, sarebbe più correttamente la potenza di picco (doppia rispetto alla potenza RMS), ovvero il livello più elevato che, per una frazione di secondo, le casse sono in grado di gestire.

This product was presentation was made with AAWP plugin.

Torna su