In questo articolo vi forniremo degli ottimi consigli per la scelta dei migliori auricolari con microfono per iPhone e per smartphone Android.

Oggi infatti è possibile trovare in vendita auricolari con microfono che permettono di ascoltare musica da dispositivi portatili, come smartphone e tablet, senza rinunciare contemporaneamente alla possibilità di ricevere e fare telefonate.

Il microfono è incorporato e un telecomando in linea permette con un tasto di accettare una chiamata senza dover estrarre gli auricolari dalle orecchie.

In commercio ci sono diverse tipologie di auricolari con microfono: si va da prodotti di fascia media a diffusori con microfono in grado di eliminare i rumori di fondo; questi ultimi lavorano sui suoni alti, che distolgono dall’ascolto della musica, grazie all’utilizzo di tecnologie a disposizione dei modelli di ultima generazione.

Dopo la lettura dell’articolo si avrà un’idea più precisa di quali siano le caratteristiche che devono avere gli auricolari con microfono più adatti alle proprie esigenze.

Migliori Auricolari Con Microfono Tabella Comparativa

Migliori Auricolari Con Microfono Tabella Comparativa

Ultimo aggiornamento 2022-05-14 at 18:14 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


Come Scegliere I Migliori Auricolari Con Microfono Per IPhone

Può capitare di avere un paio di auricolari per il cellulare ma di non poterle usare con l’iPhone, perché il telefono della Apple non ha in dotazione un jack da 3,5 mm.

Questo è un problema così comune che sono stati messi in commercio i dongle, chiamati anche adattatori; sono disponibili proprio per risolvere questo tipo di problema.

Anche Apple ha messo in vendita un connettore in grado di trasformare l’uscita per la ricarica del telefono in una porta audio; tuttavia per usare entrambe le porte contemporaneamente bisogna procurarsi un adattatore che includa uno splitter.

In luogo del jack la Apple ha preferito puntare su una trasmissione wireless di alta qualità tramite Bluetooth; con il Bluetooth si può controllare il volume, nonché riprodurre e mettere in pausa sia sul telefono Android sia sui dispositivi Apple.

Come detto Apple ha rimosso il jack audio dagli ultimi modelli messi in commercio, per cui bisogna decidere se si vuole usare una chiavetta per il jack, un connettore lightning oppure il collegamento Bluetooth.

Per quanto riguarda gli auricolari con microfono per iPhone è possibile trovare intrauricolari che penetrano nel canale uditivo oppure diffusori dotati di un cavo che avvolge la parte posteriore dell’orecchio e li rende più idonei durante l’allenamento sportivo.

Potrebbe Interessarti Anche : I Diversi Tipi di Cuffie nel Dettaglio

Molti modelli per iPhone sono dotati di una fascia che passa dietro il collo, rendendoli indossabili senza alcun problema e in qualunque tipo di situazione, anche durante il trekking o in moto quando si usa il casco.

Alcuni auricolari per iPhone hanno una batteria che dura circa 10 ore, garantendo funzionalità e alta qualità in qualunque circostanza.


Auricolari Con Microfono: La Mia Top 9


1) Bang & Olufsen Beoplay H5

Auricolari di alta fascia questi B&O BeoPlay H5 wireless che vano a sostituire i più datati BeoPlay E4.

Chi apprezza il sound musicale potrà godere di ogni sfumatura sonora con queste cuffiette Bang e Olufsen con microfono e mini telecomando di controllo integrato sul cavo, anche durante l’attività fisica visto il trattamento superficiale che le rende idonee in caso di sudore, umidità, polvere e piccoli urti.

A tal proposito, se cerchi auricolari specificatamente per fitness, rivolgiti altrove e lascia perdere questo modello, ma è molto meglio questo dotato di agganci, sempre di B&O.

Il prodotto è di fascia alta dato che la qualità è rilevante sotto ogni aspetto. Averli in mano ti lasciano quella piacevole sensazione che ti farà sentire orgoglioso dell’acquisto.

Infatti sono proprio le caratteristiche del suono che prevalgono e grazie all’applicazione dedicata è possibile ottimizzare l’ascolto attraverso alcune interessanti impostazioni per la personalizzazione del sound.

Quando ho aperto la confezione mi sono subito reso conto di aver per le mani uno strumento di ascolto molto leggero ma al tempo stesso solido e curato nei particolari, come quel rivestimento tra i due auricolari che impedisce al filo di attorcigliarsi.

Gli speaker sono piacevoli al tatto e la loro finitura facilita la pulizia, mentre l’assenza di vincoli con lo smartphone aiuta la maneggevolezza e la praticità.

Il kit di acquisto contiene diversi gommini, di forme e materiali differenti, in modo che l’ascolto possa essere più confortevole adeguando lo strumento all’orecchio.

Ottima la gestione della batteria con lo standby dopo un quarto d’ora di inutilizzo preserva la carica, la quale però rappresenta un neo: solo 5 ore come massima autonomia.

  • Pro: Qualità generale, Gestione batteria, Robustezza costruttiva.
  • Contro: Utilizzabili per attività fisica solo occasionalmente, Autonomia della batteria.
Bang & Olufsen Earset Cuffie Wireless Premium - Marrone Graffite
  • L’inconfondibile suono bang & olufsen: le cuffie Earset offrono l’alta...
  • Un suono e un fit ottimo: cuffie wireless di qualità premium offrono un fit...
  • Materiali selezionati accuratamente: le levigate cuffie wireless sono realizzate...

Ultimo aggiornamento 2022-05-14 at 18:13 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


2) Sony MDR-EX650AP

Anche Sony propone auricolari con microfono per smartphone.

Ho deciso di prendere in considerazione un modello interessante che si caratterizza per avere un buon rapporto qualità – prezzo e nello specifico è il Sony MDR-EX650AP.

Costa praticamente quasi la metà rispetto agli auricolari B&O BeoPlay H5, non perchè abbia qualità audio scadente, ma perchè offre una connettività tradizionale con il cavetto wireless, quindi molto meno costosa.

Il jack da 3,5 mm potrebbe non essere compatibile con alcuni moderni telefonini, ma bypassare il problema è semplice: basta acquistare un cavetto adattatore in base alla tipologia di attacco del cellulare per sfruttare la porta usb-C che gli smartphone più recenti possiedono.

Un confronto molto richiesto che spesso viene sottoposto ai critici è quello tra EX650AP e EX450AP, due modelli Sony molto simili: rispondo subito così ti evito di andare a cercare altrove.

Il modello qui recensito offre una resa acustica più cristallina e nitida, specialmente se alzi il volume nell’ascolto musicale, mentre gli auricolari EX450AP offrono dei bassi più presenti e sono forse migliori se l’intenzione di utilizzare gli auricolari è prevalentemente per il telefono.

Gli auricolari Sony MDR-EX650AP sono di ottima fattura, asservono l’uso quotidiano e hanno un rivestimento nel cavo che è gommato, non propriamente anti attorcigliamento.

I gommini di ricambio e la custodia sono compresi nella confezione.

  • Pro: Qualità del suono, Cura costruttiva, Rapporto qualità prezzo.
  • Contro: Cavo senza rivestimento anti attorcigliamento.
Sony MDR-EX650AP Cuffie Auricolari con Microfono e comandi per Smartphone,...
  • Cuffie intrauricolari con involucro in ottone, driver al neodimio da 12 mm e...
  • Driver al neodimio da 12 mm
  • Gamma di frequenza 5-28.000 Hz

Ultimo aggiornamento 2022-05-15 at 08:05 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

3) OnePlus Bullets Wireless 2

Potrei definire questi OnePlus Bullets Wireless 2 tra i più completi auricolari in assoluto e per questo hanno un prezzo abbastanza alto rispetto ad altre alternative che però appartengono ad una fascia più bassa

Filo che unisce solo i due speaker, audio che rispetta le attese con un ottimo bilanciamento dei bassi, sistema di riduzione dei rumori, eccellente controller, completezza del bundle di acquisto: queste sono le principale features di queste splendide cuffiette.

Mi ha incuriosito molto il sistema di spegnimento: basta avvicinare i due speaker per fargli capire che è giusta l’ora di andare a riposo.

Design ergonomico e resistente grazie alla realizzazione in alluminio, perfetta interazione con l’assistente vocale di Google che si attiva dalle cuffiette sul telefonino sono aspetti da non trascurare specialmente per chi opera nell’ambito business.

Se mi ero stupito per lo spegnimento, davanti alle possibilità di controllo sono rimasto sbalordito: ho potuto associare due dispositivi differenti e passare da uno all’altro solo premendo un tastino sul piccolo telecomando degli auricolari.

In questo modo passare dall’ascolto della playlist musicale sullo smartphone all’inizio di una riunione online sul tablet è un gioco da ragazzi.

Il dispositivo ammette la ricarica rapida e in solo 10 minuti è possibile beneficiare di diverse ore aggiuntive di funzionamento.

Gommini di adattamento e custodia sono inclusi nella confezione.

Auricolari eccellenti e in grado di soddisfare molte aspettative, anche le più recondite, specialmente indicati per coloro i quali vivono una quotidianità dinamica tra lavoro e svago.

  • Pro: Funzionalità, Controller, Batteria, Dotazione.
  • Contro: Prezzo.
OnePlus Bullets Wireless 2 (Black)
  • Le cuffie wireless OnePlus Bullets Wireless 2 hanno una tecnologia interna che...
  • OnePlus Bullet Wireless 2 ti garantisce un audio nitido, potente e di eccellente...
  • OnePlus Bullet wireless due si ricaricano in 10 minuti e ti regalano 10 ore di...

Ultimo aggiornamento 2022-05-14 at 18:14 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

4) Soundpeats Air 3

Sorprendenti: questo è il termine giusto per descrivere i Soundpeats Air 3. Stupiscono per il loro formato super compatto che però potrebbe creare difficoltà a chi ha le mani un po’ grosse e le orecchie particolarmente delicate.

Infatti, non avendo cavi, si tratta di due unità distinte piccole e leggere da inserire nei padiglioni. Inoltre utilizzandoli durante il fitness il sudore potrebbe farle scivolare fuori.

Il chip è prodotto da Qualcomm e offre, grazie al bluetooth 5.2, un accoppiamento immediato, veloce e molto stabile.

Anche il controllo è ottimale in quanto impedisce eventuali tocchi accidentali.

Sei un gamer? Ti piace giocare con telefonino e tablet, ma anche con il computer?

Allora questo è il prodotto giusto per te: gli auricolari Soundpeats Air 3 si avvalgono di una modalità espressamente pensata per i giocatori, ottimizzando i suoni e facendo in modo di avere perfetta sincronia con le immagini e lo svolgimento dell’azione.

Ovviamente grandi benefici si avvertono anche quando sarai impegnato nella visione in streaming di contenuti filmati.

I microfoni presenti gestiscono le telefonate e trovano anche il modo di rilevare il rumore di fondo per andarlo a ridurre, agevolando un ascolto più nitido e una conversazione più chiara.

I controlli sono autonomi, ovvero staccati da quelli presenti sullo smartphone e questa cosa è di certo apprezzabile. Tra l’altro c’è anche la possibilità di utilizzare un solo auricolare sebbene la qualità dell’ascolto perde di enfasi, mentre il sensore di prossimità capisce se vengono indossati oppure no, attivandosi.

In generale l’ascolto risulta piacevole e coinvolgente, soprattutto se si scarica l’applicazione dedicata per ottimizzare i parametri di equalizzazione.

  • Pro: Rapporto qualità prezzo, Modalità game o streaming, Precisione del controller.
  • Contro: Ergonomia, Non per uso durante allenamento fitness.
In Offerta
SoundPEATS Air3 Auricolari Bluetooth V5.2 Capiscono Indossi 4 Microfoni,...
  • 【Altoparlanti Qualcomm QCC3040 e 14,2 mm】 L'ultimo chip Qualcomm QCC3040 e...
  • 【Capiscono Quando le Indossi e APTX-Adaptive】 Questi auricolari wireless,...
  • 【Quattro microfoni e cancellazione del rumore CVC 8.0】 Ogni cuffiette...

Ultimo aggiornamento 2022-05-14 at 18:14 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

5) Jaybird Vista

Auricolari wireless che offrono grande indossabilità anche quando si pratica attività fisica, resistendo bene a sudore, umidità e polvere. All’interno della confezione ci sono diversi gommini di adattamento per adeguare l’inserimento del corpo nell’orecchio sia maschile che femminile.

I materiali con cui sono realizzati li ho trovati di buona qualità, capaci di darmi una sensazione di robustezza e durevolezza nel tempo.

Si ricaricano con la custodia che è comunque ben realizzata e facile da maneggiare.

Rilevante è la applicazione per smartphone che accompagna questo prodotto: da qui è possibile settare come meglio si crede l’equalizzazione della musica.

Ci vuole un po’ di tempo per fare delle prove, ma una volta trovate le corrette impostazioni in base alle proprie preferenze è facile beneficiare di un ascolto gradevole.

Devo ammettere che la qualità del suono non è la principale caratteristica di questi auricolari Jaybird Vista, nonostante abbiano un costo che comunque è importante, dovuto anche al touch screen diretto sui due speaker.

Manca purtroppo un isolamento acustico dall’esterno: questo aspetto è lasciato unicamente al gommino che però non isola perfettamente e in ambienti rumorosi (ad esempio in metropolitana) è necessario alzare il volume per avere una miglior percezione dell’audio.

Inoltre il microfono è fin troppo sensibile, non disponendo di tecnologia di noise reduction. All’aperto vengono accentuati i rumori dell’aria, del vento, del traffico. Mentre per casa o per l’ufficio il microfono risponde benissimo.

  • Pro: Qualità Costruttiva, Funzionalità, Personalizzazione del suono.
  • Contro: Isolamento acustico, Microfono troppo sensibile.
Jaybird Vista, Auricolari Bluetooth senza fili con custodia di ricarica -...
  • Portatili, la custodia compatta a basso profilo rende semplice e pratico...
  • Grazie alla struttura impermeabile e anti-sudore ipx7, possono sopportare tutte...
  • Inserti in gel intercambiabili disponibili in tre misure, vestibilità sicura e...

Ultimo aggiornamento 2022-05-14 at 18:14 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

6) Beats Studio Buds

Il marchio rientra tra i top di gamma e la perfetta compatibilità per Apple e Android consente di renderti versatile nell’accoppiamento del prodotto con i diversi device.

Il punto di forza principale è il sistema di cancellazione del rumore ma anche la modalità trasparenza: significa che puoi decidere se isolarti dal mondo, magari quando sei rilassato sul terrazzo oppure ricerchi pace in ufficio durante la pausa pranzo, o esserne partecipe.

Con la modalità trasparenza avvertirai comunque i rumori esterni in modo tale che comunque non ti infastidiscano: la cosa è molto utile in città, quando sei in bicicletta oppure quando parli in auto (ricordo che è vietato avere auricolari o cuffie in auto totalmente isolanti e in città è molto pericoloso poichè non si percepiscono rumori e pericoli).

La qualità dell’audio è piena, ricca, corposa e grande merito va ai suoni bassi che rappresentano da sempre la specialità della casa del marchio Beats Studio Buds.

Ideali anche per parlare al telefono perchè il dispositivo riconosce la tua voce e nello stesso istante attiva due microfoni esterni per l’attenuazione dei rumori in modo da agevolarti in una conversazione tranquilla e chiara.

Se hai Android è doveroso scaricare l’app dedicata, mentre con Apple tutto è già incluso e non dovrai fare altro che gestire tutto dall’i-Phone.

  • Pro: Qualità audio, Isolamento acustico personalizzabile.
  • Contro: Prezzo, Grado di protezione “solo” IPX4.
In Offerta
Beats Studio Buds – Auricolari bluetooth totalmente wireless con...
  • Piattaforma acustica personalizzata, per un suono potente e bilanciato
  • Controlla il suono grazie alle due diverse modalità di ascolto: cancellazione...
  • Morbidi copriauricolari disponibili in tre misure per comodità, stabilità e...

Ultimo aggiornamento 2022-05-14 at 18:14 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


7) RHA 201044-MA750I

Tra gli auricolari con microfono di fascia media troviamo i diffusori RHA 201044-MA750I.

Si tratta di cuffiette con la funzionalità di isolamento acustico, con telecomando e microfono integrati.

Gli auricolari sono prodotti in materiale morbido, in silicone.

La qualità del suono risulta piuttosto asciutta, senza tuttavia pregiudicarlo.

I suon alti invece risultano puri, quelli medi piuttosto morbidi mentre i bassi puliti.

Il rapporto qualità prezzo è davvero ottimo, perché pur non avendo la qualità del suono di auricolari molto più costosi, gli auricolari RHA garantiscono una resa soddisfacente.

Sono resistenti in quanto costruiti con materiali in grado di durare anche per molto tempo: lo spinotto, per esempio, è placcato d’oro.

Si consiglia un certo rodaggio prima di emettere un giudizio definitivo su questi auricolari; devono raggiungere la giusta elasticità dopo essere stati sollecitati per un po’ di tempo; una cinquantina di ore di ascolto permetterà di ottenere una diffusione ottimale del suono. 

RHA 201044-MA750I: Auricolari con Microfono e di Qualità Superiore con...
  • Trasduttore fatto a mano (modello 560.1) per un suono bilanciato e ad alta...
  • Costruzione aerofono in acciaio (assicura una riproduzione acustica chiara e...
  • Telecomando a 3 pulsanti e microfono (compatibile con i dispositivi Apple)

Ultimo aggiornamento 2022-05-15 at 04:45 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


8) 1More E1010 Quad Driver

Gli auricolari 1More E1010 Quad Driver sono provvisti di microfono e telecomando e sono compatibili con IOS e Android.

La struttura Quad Driver consente di toccare frequenze sino al valore di 40kHz.

La progettazione del suono è stata affidata a Luca Bignardi, ingegnere del suono vincitore di numerosi premi internazionali.

Le cuffiette 1More si caratterizzano per un’inclinazione di 45 gradi, che permette la perfetta adattabilità al padiglione auricolare; ne deriva un isolamento dai rumori pressoché perfetto.

La cassa di ogni auricolare è in metallo mentre i cavi sono rivestiti in kevlar.

Per quanto riguarda la qualità del suono, gli alti e i bassi sono piuttosto evidenti: i suoni bassi sono secchi e gli alti scintillanti; i medi risultano tutto sommato neutri.

Anche in questo caso, come per la maggior parte degli auricolari di qualità, è necessario un utilizzo di svariate ore per ottenere il suono ottimale.

Il rodaggio è fondamentale prima di emettere un giudizio definitivo: per esempio i suoni alti si smussano in virtù del giusto rodaggio.

1MORE Quad Driver Auricolari In-Ear con Microfono e Telecomando, Hi-Res...
  • Dynamic driver in carbonio Diamond-like combinato con 3 armature bilanciate...
  • Membrana DLC con PET offre medie e bassi per la voce umana realistica ed...
  • Brevettate 3 armature bilanciate nella camera frontale trasformano le alte...

Ultimo aggiornamento 2022-05-15 at 04:45 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


9) Bose QuietComfort 20

Gli auricolari Bose QuietComfort 20 sono dotati di microfono e dispositivo per la riduzione del rumore.

Utilizzano una tecnologia che permette di immergersi nell’ascolto della musica senza subire i rumori esterni, quelli più comuni e fastidiosi.

Tuttavia la modalità “Aware” permette di ascoltare i suoni ambientali semplicemente premendo un tasto del telecomando. Si tratta di un prodotto di eccellenza che sfrutta la tecnologia Active EQ che permette al suono di fluire nitidamente.

Come in altri modelli il telecomando è in linea con il microfono, mentre i rivestimenti in dotazione consentono di adattare i diffusori alle dimensioni delle orecchie.

Pur trattandosi dei migliori auricolari con microfono per iPhone, l’assenza di cavo lightning non permette di utilizzare questi diffusori sui modelli Apple più recenti.

L’autonomia di ascolto di circa 16 ore è utile soprattutto durante i viaggi lunghi, nel corso dei quali la funzionalità di isolamento dal rumore permette un ascolto pressoché perfetto.

In Offerta
Bose QuietComfort 20 Cuffie intra-auricolari con riduzione del rumore -...
  • La tecnologia Bose Acoustic Noise Cancelling ti consente di isolarti dal mondo e...
  • La modalità Aware ti consente di non perderti ciò che ti succede intorno con...
  • Suono nitido e profondo grazie alla combinazione delle tecnologie Active EQ e...

Ultimo aggiornamento 2022-05-15 at 04:45 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


Caratteristiche Degli Auricolari Con Microfono

Con la grande diffusione degli smartphone è aumentata la richiesta di auricolari con microfono incorporato.

Tuttavia la maggior parte degli auricolari che vengono dati in dotazione con gli smartphone non offre garanzie in termini di qualità e durata; sono prodotti che tendono a rompersi con una certa facilità.

Con gli auricolari con microfono che si utilizzano con gli iPhone si può sia ascoltare musica sia telefonare, e dunque avere una conversazione e dettare le indicazioni a Siri, senza mai estrarre il telefono dalle tasche. Allo stesso modo gli auricolari con microfono per smartphone Android possono interagire con Google Now.

Il consiglio è quello di assicurarsi che il microfono sia dotato di una buona tecnologia e abbia un’importantissima funzione: la riduzione dei rumori esterni; questa caratteristica può essere disponibile sia nelle cuffiette per iPhone che per smartphone Android.

Quando si parla di cancellazione del rumore bisogna fare attenzione alle proprietà di questa funzione; sono disponibili due modalità:

  • La cancellazione attiva
  • La cancellazione passiva.

Nella cancellazione attiva il microfono degli auricolari percepisce i suoni sgraditi e invia i segnali a un processore, che in tempo reale crea delle frequenze che annullano i rumori.


Potrebbe Interessarti Anche il Seguente articolo : Quali Sono Le Migliori Cuffie per Correre e fare Sport?


La cancellazione passiva invece si concretizza grazie ai materiali utilizzati e alla forma degli auricolari, che hanno una forma particolare grazie alla quale funzionano come tappi per le orecchie, escludendo così i rumori di fondo.

Ovviamente il suono diffuso dagli auricolari è al suo meglio quando il circuito di cancellazione del rumore è attivo; questo vuol dire che quando il sistema è spento il suono torna ad essere di qualità inferiore.

La cancellazione del rumore funziona brillantemente e rimuove davvero gran parte del rumore esterno, rendendo gli auricolari una soluzione ideale per chi li utilizza durante i viaggi oppure in ufficio.

Queste funzionalità richiedono grande energia e quindi una batteria ricaricabile, che solitamente è contenuta nella confezione. Bisogna però ricaricare gli auricolari di volta in volta attraverso l’utilizzo di un collegamento USB standard.

Una volta che la batteria si sia esaurita gli auricolari funzionano come normali diffusori privi della funzione di cancellazione dei rumori.


Come Si Sa Gli Auricolari Devono Stare Ben Saldi Senza Scivolare

Un altro aspetto importante quando si acquistano gli auricolari con microfono per iPhone e smartphone Android è la grip: gli auricolari non devono infatti scivolare durante l’ascolto o la conversazione al telefono, specialmente quando si è alla guida di un motoveicolo.

Sono infatti numerosi gli automobilisti che utilizzano le cuffie con microfono durante gli spostamenti in motocicletta.

Una variante molto diffusa e apprezzata è quella degli auricolari che si agganciano al padiglione auricolare per restare ben saldi all’orecchio.


Potrebbe Interessarti Anche : Qual’è la differenza tra Cuffie e Auricolari?


Le Frequenze

Per quanto riguarda le frequenze dei suoni, la risposta degli auricolari si riferisce alla gamma di frequenze che le cuffiette possono coprire.

  • Più grande è la gamma, migliore sarà l’ascolto.
  • Una maggiore differenza tra i valori minimo e massimo indica una copertura più ampia.

L’Impedenza

Quando si sceglie un modello di auricolari con microfono per iPhone e smartphone Android, bisogna fare molta attenzione anche a un altro parametro fondamentale: l’impedenza.

L’impedenza è la resistenza del circuito degli auricolari al segnale elettrico.

Maggiore è l’impedenza, minore è il numero di segnali elettrici che passano all’interno del circuito, e di conseguenza minore sarà il livello sonoro prodotto.

Nella maggior parte dei casi, è preferibile avere una minore impedenza negli auricolari, idealmente inferiore a 25 Ohm.

Se si usano gli auricolari con un piccolo dispositivo portatile, come un telefono, che non è dotato di potenti amplificatori integrati, è dunque consigliata l’impedenza bassa.


auricolari-android-con-microfono1

La sensibilità

La sensibilità degli auricolari, invece, generalmente misurata in dB / mW, sta a indicare quanto suono (in decibel / dB) può produrre l’auricolare per un milliwatt di segnale elettrico.

  • Maggiore è la sensibilità, migliore è il suono che otterrai.
  • I valori di sensibilità degli auricolari variano tipicamente da 80 a 110 dB.

Filo Della Bobbina E Diaframma

Al momento dell’acquisto si faccia attenzione a un’altra voce che può incidere sulla qualità del suono: quella relativa al filo della bobina che si trova all’interno degli auricolari; è realizzato in rame, alluminio oppure alluminio rivestito in rame.

L’alluminio produce un suono estremamente sensibile, ma dal momento che non può resistere ad un uso prolungato, quello in rame è il cavo bobina più utilizzato negli auricolari migliori.

Il diaframma è la membrana sottile che all’interno degli auricolari vibra e produce suoni.

Ci sono molte forme in cui i diaframmi vengono progettati: a cupola, a cono oppure a forma di corno.

Anche i materiali del diaframma variano; non esiste un singolo materiale o una forma migliore rispetto all’altra.

Spetta ai produttori produrre il miglior suono con il materiale e il design che hanno scelto di utilizzare.

Tutte queste caratteristiche particolarmente tecniche sono pertinenti sia che si decida di acquistare un modello di auricolari per iPhone sia che si opti per un paio di auricolari per smartphone Android.

La vestibilità è sicuramente più importante per un set di auricolari con un microfono rispetto a quelli che ne sono privi.

Ciò è dovuto al peso del microfono che può far staccare gli auricolari dalle orecchie.

Una vestibilità più sicura li aiuterà a rimanere al loro posto mentre ci si sposta o si eseguono le azioni giornaliere.

C’è una considerazione da fare: non tutti gli auricolari progettati per essere usati su smartphone Android funzioneranno con ogni tipo di dispositivo.

Se non si dispone di auricolari originali in dotazione con il proprio cellulare, si potrebbe riscontrare qualche problema di compatibilità.

Ad esempio, il microfono potrebbe non essere in grado di funzionare o i controlli del volume potrebbero attivarsi in modo errato.

Per trovare auricolari compatibili con il telefono è necessario leggere attentamente le caratteristiche tecniche del telefono e dunque degli auricolari che si desidera acquistare separatamente.

Normalmente nelle indicazioni viene specificato se gli auricolari sono compatibili con iPhone o Android.

È sempre bene verificare che gli auricolari scelti siano compatibili con il dispositivo prima di effettuare l’acquisto.

Articoli simili