Avere a disposizione il Miglior Vivavoce per Auto è senza dubbio un grande vantaggio che ti mette al riparo da possibili violazioni della legge e, soprattutto, preserva la tua sicurezza e quella dei tuoi compagni di viaggio. Sono ancora troppi gli incidenti che si verificano a causa di distrazioni del guidatore dovute al telefonino. Il vivavoce è uno strumento capace di offrirti comunque la possibilità di parlare al telefono, mantenendoti concentrato sulla strada e con le mani ben salde sul volante. Tra i tanti modelli che il mercato propone vi sono diverse possibilità di scelta.

ImmagineProdottoFascia di PrezzoAutonomia
Aigoss Vivavoce BluetoothFascia Economica22 Ore
Avantree KIT VivavoceFascia Economica22 Ore
Jabra Drive Kit AutoFascia Media20 Ore
Jabra Tour BT SPFascia Media20 Ore
Parrot Minikit Neo2 HDFascia Alta10 Ore
VeoPulse B-PRO 2Fascia Alta25 Ore

Come scegliere il miglior kit vivavoce per auto 2018

Via gli auricolari, niente più fili che ti intralciano alla guida. La soluzione ideale è scegliere di acquistare un kit vivavoce per auto. Se la tua vettura non ne è provvista dalle origini, hai la possibilità di scegliere tra i tanti modelli proposti dal mercato e installarlo comodamente in meno di 5 minuti. La connessione bluetooth collega il tuo smartphone al dispositivo e il gioco è fatto. Ma come scegliere il vivavoce per auto? Ecco alcuni consigli su cosa dovrai verificare prima di acquistare, per compiere una buona scelta di un prodotto aftermarket.

Tipo di utilizzo

Se trascorri diverso tempo in auto per lavoro allora devi scegliere un kit vivavoce di buon livello, appartenente ad una fascia di mercato medio alta. Questo viene solitamente proposto ad un costo superiore alla media, ma non te ne pentirai perchè potrai beneficiare di una buona qualità costruttiva, di grande praticità, comodità e qualità audio, che è poi il parametro principale per valutare un vivavoce.

Funzioni Audio

Ci sono modelli di vivavoce che si caratterizzano per avere delle funzioni che sono in grado di migliorare la percezione sonora. Microfono dotato di riduzione del rumore, amplificazione della voce, sistema di ottimizzazione della comunicazione, sono alcune caratteristiche che i migliori vivavoce per auto dovrebbero avere. Utili in special modo se trascorri tanto tempo al telefono in auto. Con i rumori di fondo tipici del traffico, del motore e del rotolamento delle gomme, avere un dispositivo che in qualche modo ti aiuta ad avere una conversazione di buon livello è certamente importante.

Rubrica e registri chiamate

I modelli migliori hanno la possibilità di memorizzare numeri e telefonate. Alcuni solo i preferiti, i contatti che più di altri vengono chiamati al telefono, oppure l’intera rubrica. Logicamente questi hanno un prezzo superiore in quanto sono dotati di memoria propria e non fanno soltanto da speaker.

Installazione

E’ un fattore importante. Ci sono kit che si applicano alle bocchette di aerazione con una clip, altri che si appendono letteralmente all’aletta parasole, altri ancora che richiedono un’installazione più complessa al cruscotto. Quelli più venduti sono con installazione a clip all’aletta parasole, in quanto sono pratici e in grado di essere spostati da una vettura ad un’altra, oltre ad essere anche in posizione vicina alla bocca per cogliere meglio la tua voce. Un’alternativa è posizionare il vivavoce nei pressi dello specchietto retrovisore interno, anche se in questa posizione potrebbe dar luogo a qualche problema dovuto all’azione costante del sole.

Batteria:

I kit vivavoce per auto funzionano a batteria, in maniera del tutto similare ad uno Tablet o Smartphone. Prevedere la possibilità di ricaricare il dispositivo in auto e preferire una batteria potente in caso di utilizzo prolungato.

Connessioni

I modelli più prestazionali accettano una doppia connessione. Questa caratteristica è molto utile per chi possiede due cellulari (uno personale e uno di lavoro) oppure per chi viaggia spesso con un passeggero e viene richiesta una conversazione a tre (ad esempio il direttore commerciale di un’azienda con il suo vice o con un suo venditore che contattano un cliente).

Display

Purtroppo non tutti i vivavoce hanno il display. Questo è molto pratico perchè ti permette di capire chi ti sta chiamando. Inoltre puoi anche osservare la composizione del numero o visualizzare la tua rubrica.

Comandi vocali

Comodi e pratici per rispondere o per rifiutare la chiamata, oppure per impartire ordini allo smartphone.

Il miglior vivavoce per auto è quello che più di altri ti aiuta a rispettare le tue esigenze e necessità, ti consente di telefonare con continuità mantenendo la connessione col telefonino, ti permette di gestire in sicurezza le tue chiamate offrendoti una comunicazione di qualità. Tutto però dipende dall’utilizzo che ne fai e che attese hai in merito al prodotto.

Miglior Vivavoce per Auto Economico Entry Level

Per avere il vivavoce da auto non è necessario spendere un capitale. Se trascorri poco tempo in auto e non hai come passatempo preferito contattare persone al telefono, puoi accontentarti di un prodotto di fascia economica. Ciò non significa che devi per forza rinunciare ad avere un prodotto bello e funzionale. Ottimi i due modelli presentati: Aigoss T821 e Avantree CK11. Rapporto qualità prezzo incredibilmente vantaggioso, buona qualità audio e, soprattutto il secondo, ha il tasto per silenziare il microfono e la gestione vocale. Sicuramente è tra i migliori kit vivavoce per auto.

Aigoss Vivavoce Bluetooth T821

Esteticamente poco appariscente ma al tempo stesso piacevole grazie alla sua forma tondeggiante realizzata in sottile metallo. Il dispositivo ha dimensioni contenute: un diametro di 7,5 cm, una lunghezza di 10 cm e uno spessore massimo di 2,5 cm che rappresenta l’altezza della clip di fissaggio sull’aletta parasole. Nonostante sia un modello di fascia economica, accetta la combinazione di due telefonini associati contemporaneamente.

L’accoppiamento con lo smartphone avviene in poco tempo: basta attivare la ricerca bluetooth dal cellulare e selezionare il vivavoce. Un vantaggio pratico è che non è necessario tutte le volte ripetere l’operazione, in quanto i dispositivi si individueranno automaticamente non appena verranno attivati.

Dal punto di vista dell’audio si ottiene una discreta qualità grazie alla riduzione dei rumori di fondo e al sistema che evita il propagarsi dell’effetto eco. La batteria ha buona capacità ed è ricaricabile, consentendo circa 22 ore di utilizzo. Il vivavoce per auto Aigoss T821 è piccolo e quindi anche l’altoparlante ha dimensioni conseguenti: il consiglio è di impiegarlo in auto, mentre è sconsigliato per grandi furgoni e camion.

—–>>>> Cercalo su Amazon Italia

Avantree CK11

Un viva-voce per auto nuovissimo, datato 2018, che ha dalla sua un rapporto qualità prezzo invidiabile e che rappresenta il vero punto di forza. Dotato di speaker interno da 2 Watt, riesce a enfatizzare i suoni alti e squillanti donando un audio ben definito, mentre il microfono integrato è in grado di captare anche le onde sonore più deboli. Il tutto viene trasmesso con la riduzione del rumore e con la minimizzazione dell’affetto eco di rimbombo.

Una funzione molto apprezzata da chi ha acquistato già il prodotto è quella definita Auto Power On, che prevede l’attivazione automatica del dispositivo non appena viene aperta la portiera guidatore dall’esterno, per poi disattivarsi quando si scende dall’auto, dopo 7 minuti oppure quando si perde il segnale bluetooth del telefonino.

Il sistema viva-voce Avantree CK11 permette la connessione contemporanea di due smartphone e gestisce anche l’ascolto della musica, la quale si interrompe nel momento in cui squilla il telefono.

I comandi sono molto minimali: un tasto per escludere il microfono (mute) e una manopola di accensione che serve anche per regolare il volume e nulla più. Una apposita clip da inserire permette l’applicazione all’aletta parasole in modo pratico e immediato.

Buona la durata della batteria ricaricabile che consente fino a 22 ore di utilizzo (misto voce e musica), ma che è in grado di rimanere in standby per un tempo molto più lungo, arrivando fino a 600 ore.

Se non fossero sufficienti è possibile ricaricare il kit viva-voce collegando il cavo alla presa accendisigari, oppure impiegando un normale caricabatterie da computer.

Il viva-voce CK11 è compatibile con l’assistente vocale di Google e con Siri, assecondando sia sistemi operativi Android che Apple. I comandi vocali sono molto comodi perché oltre a gestire le chiamate dal telefonino, hanno la peculiarità di farsi leggere gli sms ricevuti e controllare anche il navigatore di Google.

——>>>>> Per Maggiori Informazioni, Foto e Recensioni dei Consumatori Clicca Qui

Miglior Kit Vivavoce per auto di fascia media

Il settore offre molti modelli che si collocano tra la fascia più economica e quella premium. I prezzi, medi vanno dalle 30 alle 50 euro, mentre per avere un riferimento per la fascia alta bisogna spendere cifre superiori a 60 euro, anche se cercando in rete è possibile usufruire di offerte promozionali interessanti e vantaggiose. Ecco i migliori modelli di kit vivavoce da auto appartenenti alla fascia intermedia di mercato.

Jabra Drive

Elegante, robusto e solido. Tre caratteristiche che prevalgono per questo vivavoce da auto Jabra dal prezzo accessibile e con la procedura di accoppiamento bluetooth guidata per facilitare l’operazione. Oltre a questo la voce informa sullo stato di carica della batteria e della connessione.

Una volta che hai associato il tuo smartphone non dovrai più rifare la procedura dato il dispositivo in automatico individuerà il telefono una volta che entra nel suo raggio d’azione. La clip per appendere il prodotto all’aletta parasole è comodo e ben realizzato, ma soprattutto è messo in modo da porgerti l’ampio altoparlante frontalmente, mentre i tasti di controllo sono situati nella parte più alta e, a dir la verità, non molto comoda.

Una particolarità del dispositivo è la capacità di captare solo la tua voce, attutendo interferenze dovute da rumori esterni e privilegiando un’acustica chiara e cristallina grazie al sistema integrato DSP.

I materiali sono di buona qualità: metallo e policarbonato danno stile e robustezza. La batteria ha una durata di 20 ore in uso continuativo, mentre lo stand-by si attesta intorno a 700 ore.

Il prodotto Jabra ti consente di ascoltare anche la musica dal tuo telefono e di ricevere le informazioni derivanti dal navigatore satellitare presente nello smartphone. La risposta alle chiamate è sempre possibile premendo i tasti. Il modello è disponibile in due colorazioni.

——>>>>Cercalo Su Amazon Italia

SuperTooth Buddy

Tre colorazioni e prezzi differenti. Un Prodotto molto venduto e completo nelle sue funzioni, di semplice installazione e di grande praticità.

Tasti a sfioramento comodi e ben disposti, materiali rivestiti da una superficie piacevole al tatto, microfono ben in vista collocato su un lato e altoparlante laterale (a differenza di molti altri modelli che lo pongono frontalmente).

Per sopperire alla posizione, lo speaker è dotato di un sistema di amplificazione interno che aumenta la potenza di emissione della voce.

Il Prodotto è dotato di riconnessione automatica quando incontra le onde di segnale dello smartphone e prevede la possibilità di collegare due telefoni differenti. La gestione delle chiamate in entrata avviene automaticamente in maniera pratica e perfetta, senza che tu debba troppo distrarti.

Se devi passare una telefonata a un passeggero che desidera parlare in privato, hai modo di trasferire allo smartphone la conversazione direttamente dal dispositivo.

La batteria al Litio ha una durata di circa 20 ore, mentre lo stand-by può raggiungere anche le 1000 ore. Le spie colorate offrono indicazioni sullo stato di carica della batteria stessa.

Il design è simpatico, semplice, arrotondato. Le funzioni sono basilari, ma il dispositivo sa regalare concretezza e soddisfazioni, rispettando le attese e a volte addirittura superandole.

Maggiori Informazioni e Opinioni di chi ha già Acquistato QUI

Jabra Tour BT SP 100 30/N

Tasti a sfioramento e grande speaker sono le peculiarità che più di altre balxzano all’occhio dopo che dai un primo sguardo al dispositivo. Il marchio è affidabile e il prodotto proposto è di buona qualità.

L’audio è valido e anche il microfono permette di trasmettere una voce nitida con l’aiuto del sistema HD Mic in grado di annullare i rumori di fondo.

Il controllo vocale, invece, sa darti la possibilità di comandare la ricezione delle chiamate utilizzando la tua voce oppure di gestire le altre funzioni del telefono, tra cui il navigatore gps, la musica oppure l’ascolto dei programmi in podcast. Jabra Tour accetta fino a 2 smartphone simultaneamente e garantisce 20 ore di conversazioni telefoniche.

Le dimensioni sono importanti se paragonate ad altri modelli sul mercato, ma tutto è a vantaggio di uno speaker più grande: 18,4 x 13,6 x 5,8 cm.

Qualche recensione raccolta in rete lamenta una certa latenza temporale nel recepimento delle nozioni vocali, ma sembrerebbe che ciò avvenga più frequentemente con modelli di telefono un po’ datati.

Una raccomandazione che riteniamo essere utile: attenzione in fase di acquisto in quanto c’è la versione europea del modello e la versione francese. Nel secondo caso il vivavoce parlerà unicamente la lingua d’oltralpe e questo può rappresentare un problema. Scegliere quindi il modello europeo il cui nome è Jabra TOUR BT SP 30/N.

Avantree Kit Vivavoce Solar Charging

Il nome ti porta a pensare che avrai una ricarica sfruttando l’energia solare e questo sicuramente è un punto a favore dell’ambiente.

Un piccolo pannello solare durante il giorno riceve il calore del sole e ricarica il dispositivo, mettendoti a disposizione sempre la massima efficienza.

La commutazione tra l’ascolto musicale e le chiamate è semplice e immediato, così come lo switch tra i due smartphone che è in grado di gestire.

L’estetica è semplice, ma impreziosita da una cromatura perimetrale e da un piccolo profilo dorato intorno al tasto principale.

L’applicazione è sull’aletta parasole, a favorire proprio la ricezione dei raggi solari per la ricarica. Il contenuto tecnologico si avvale del sistema di riduzione rumore e minimizzazione dell’eco. Il dispositivo supporta le istruzioni proveniente dal tuo programma preferito di navigazione contenuto nello smartphone e la batteria, grazie alla continua ricarica solare, ha la durata prolungata.

Le dimensioni sono più piccole di quello che osservando l’oggetto potrebbero sembrare: 100mm x 56mm x 16mm.

All’interno della confezione di acquisto, molto completa, è possibile trovare anche un supporto da cruscotto qualora preferissi una posizione diversa rispetto all’aletta parasole.

I migliori vivavoce di fascia alta: il top di gamma

Il brand Parrotè una garanzia assoluta di qualità e VeoPulse è invece un marchio meno conosciuto ma che si caratterizza per fornire buona tecnologia e un ottimo rapporto qualità prezzo, elementi riconosciuti anche dalle recensioni di clienti. Nella fascia alta di mercato ecco i due modelli migliori di questi marchi in grado di non tradire le attese e di sorprendere.

Parrot Minikit Neo 2 HD

Piccolo, minimalista, elegante, capace di passare inosservato, ma estremamente bello ed efficiente, che diffonde un suono chiaro e privo di distorsioni. Il marchio Parrot è una garanzia grazie a esperienza e tecnologia che la casa ha mostrato nel tempo, essendo stata una tra le prime a credere in questo genere di prodotti e a essere di riferimento per l’intero settore.

Esteticamente il prodotto si presenta con un design innovativo, moderno e tecnologico, disponibile in differenti colorazioni, sempre però con il nero di fondo a donare eleganza. A cambiare è la clip dietro: azzurra, verde, rossa e nera. Tutto è possibile gestire col solo comando della tua voce: rubrica, chiamate, risposte, musica. Inoltre il dispositivo ha un sensore interno che gli consente di capire il movimento dell’auto e quindi di attivarsi in automatico.

Quello che rende davvero speciale questo Prodotto è la sua app dedicata: grazie a questa tecnologia si rende possibile l’impostazione di una risposta automatica col telefonino, oppure dell’invio di un sms qualora non dovessi riuscire a rispondere alla chiamata, memorizzare la posizione del parcheggio e inserire un promemoria che ti avvisa della scadenza del tempo di parchimetro. Moltissime sono le recensioni positive da parte degli utenti e il dispositivo conferma ogni singolo pregio.

Le sue dimensioni sono le seguenti: 15,5 x 12,5 x 8,1 cm. La possibilità di connettere due telefoni in contemporanea è ammessa ed entrambi puoi gestirli a tuo piacimento, tramite la funzione switch.

Telefonata o musica? Non è un problema per il Parrot Minikit Neo 2 HD basta il tuo comando vocale per guidarlo all’azione e lui eseguirà. Sicuramente se stai cercando il miglior vivavoce per auto 2018 devi considerare anche questo modello.

VeoPulse B-PRO 2B

Elegante e sottile per esprimere lusso e discrezione, con quel suo colore grigio scuro che sulle alette parasole scure nemmeno si vede.

Compatibile con tutti i telefoni sia Android che Apple, offre grande autonomia di batteria. Il kit è tra i migliori vivavoce bluetooth e ti consente di ascoltare musica, svolgendo la funzione di speaker, oppure di ricevere le informazioni dalla app di navigazione che hai nello smartphone. Inoltre possiede il controllo vocale in modo che tu possa impartirgli ordini di chiamata, attivare Siri oppure Google Vocal Assistant.

E’ un po’ più grande rispetto ad altri modelli (17 x 15,2 x 3,4 cm) ma questo privilegia l’altoparlante, che è di dimensioni maggiori e quindi più potente. Inoltre, tra le varie funzioni, c’è quella che non richiede l’accensione: l’apparecchio si accende da solo quando ci si avvicina o quando riceve il segnale bluetooth dal telefonino.

—->>>Acquistalo Su Amazon Italia