Acquistare il Miglior Lettore Blu Ray Qualità Prezzo da posizionare nel salotto della propria casa non è mai facile, anche perché al giorno d’oggi si tratta di un dispositivo proposto in una grande gamma di varietà. Design, dimensioni, ma anche funzionalità diverse potrebbero creare un naturale imbarazzo di scelta.

Per non parlare dei diversi marchi oppure delle numerose fasce di prezzi variabili da alcune decine a diverse centinaia di euro. Il dubbio su quale lettore Blu Ray scegliere, quindi, è più che legittimo. Tuttavia, bisogna sapere che si può rendere questa scelta più facile del previsto.

Basta semplicemente conoscere alcuni criteri di scelta e operare in base alle proprie esigenze. In questo modo è possibile evitare di acquistare dei prodotti con delle scarse caratteristiche tecniche oppure quelli che non includono delle funzionalità di base che potrebbero essere utili alle persone. Ecco, quindi, una guida completa sulle varie caratteristiche da considerare prima di comprare un player di questo genere.

Migliori 5 Lettori Blu Ray Qualità Prezzo Tabella Comparativa di Cassesenzafili.com

ImmagineNome LettoreFascia di PrezzoSupporta il 4K?Internet
Samsung BD-J4500Fascia BassaNoSi
Sony BDP-S1700Fascia BassaNoSi, Via cavo Ethernet
Panasonic DMP-BDT184Fascia Media4K Full HDSi, Via cavo Ethernet
Sony UBPX700B Dolby AtmosFascia Media4K Full HDWireless Multi-Room
Sony BDP-S6700Fascia Alta4K Full HDWireless Multi-Room

Guida all’Acquisto dei Lettori Blu Ray

Ecco, quindi, una guida completa sulle varie caratteristiche da considerare prima di comprare un player di questo genere.

Budget : Quanto costa un lettore blu ray?

In relazione ai soldi che si possono investire per il player Blu Ray è possibile puntare ai dispositivi economici, quelli di fascia media oppure quelli di fascia alta. La scelta va effettuata anche in relazione alla categoria di altri dispositivi posseduti. Per esempio si sconsiglia di collegare un lettore Blu Ray portatile di fascia alta a un televisore economico.

Questo poiché il lettore non renderebbe come dovrebbe e i soldi sarebbero, quindi, del tutto sprecati. D’altro canto, avendo un televisore di fascia alta un lettore Blu Ray della stessa fascia andrebbe più che bene e quindi bisogna essere pronti a mettere mano ai portafogli: si potrà godere di un’esperienza d’utilizzo perfetta!

In definitiva quanto costa un Lettore Blu Ray? Si parte da un Budget di circa 100 Euro per i modelli Economici sino ad un tetto massimo di 5/600 Euro per i modelli di fascia alta, in questo articolo troverai le nostre scelte per ogni fascia di prezzo.

I Formati Supportati

Alcuni lettori Blu Ray supportano unicamente i DVD e i film in Blu Ray. Altri supportano anche i video in formato DivX (AVI), MP4, MKV e così via. Pochi player di questo genere sono in grado, invece, di riprodurre i file Blu-Ray 3D e ancora di meno riescono a leggere i dischi riscrivibili.

Prima di acquistare il lettore bisognerebbe assicurarsi che quest’ultimo sia in grado di riprodurre numerosi formati di video per non restare “spiazzati” dopo. In linea generale, più formati supportati significano maggiore flessibilità e variabilità.

Sicuramente è sconsigliabile basare tutta la scelta sulla presenza o sull’assenza del supporto al formato Blu-Ray 3D, poiché ormai si tratta di un formato del tutto desueto.

Questo perché i vari produttori hanno smesso d’implementarlo in quanto era un’opzione non largamente voluta dai consumatori. Inoltre bisogna ricordarsi che per riprodurre un video in formato Blu-Ray 3D bisogna possedere anche una televisione compatibile e trovarla non è affatto facile.

Bestseller No. 1
Harry Potter- La Collezione Completa degli 8 Film (8 Blu-Ray)
  • Attributi: Blu-Ray, Fantasy
  • WARR1 (09/19/2016)
  • Daniel Radcliffe, Emma Watson, Rupert Grint
  • Italiano, Spagnolo, Portoghese, Cinese, Danese, Finlandese, Coreano, Norvegese, Svedese
Bestseller No. 2
Solo, a Star Wars Story ( Blu Ray)
  • Star Wars (09/26/2018)
  • Tiempo de ejecución: 135 minuti
  • Paul Bettany, Emilia Clarke, Alden Ehrenreich, Woody Harrelson, Thandie Newton
  • Italiano
OffertaBestseller No. 3
Star Trek - 3 Film Collection (3 Blu-Ray)
  • Attributi: Blu-Ray, Fantascienza
  • Universal (11/16/2016)
  • Tiempo de ejecución: 360 minuti
  • Idris Elba, Chris Pine, Simon Pegg, Zoe Saldana
  • Italiano, Inglese
Bestseller No. 4
Blade Runner 2049 (Blu-Ray)
  • Attributi: Blu-Ray, Fantascienza
  • Universal (02/07/2018)
  • Tiempo de ejecución: 163 minuti
  • Harrison Ford, Ryan Gosling, Jared Leto, Robin Wright
  • Italiano, Inglese, Portoghese
Bestseller No. 5
Thor Ragnarok (Blu-Ray)
  • Attributi: Blu-Ray, Fantascienza
  • Marvel (03/07/2018)
  • Tiempo de ejecución: 130 minuti
  • Cate Blanchett, Idris Elba, Chris Hemsworth, Tom Hiddleston
  • Italiano, Inglese
OffertaBestseller No. 6
Star Wars - Gli Ultimi Jedi
  • Attributi: Blu-Ray, Fantascienza
  • Star Wars (04/11/2018)
  • Tiempo de ejecución: 150 minuti
  • Adam Driver, Carrie Fisher, Mark Hamill, Lupita Nyong'o, Daisy Ridley
  • Italiano, Inglese
Bestseller No. 7
Wizarding World 9 Film Collection (9 Blu-Ray)
  • Attributi: Blu-Ray, Fantasy
  • WARNER BROS (11/09/2017)
  • Daniel Radcliffe, Rupert Grint, Emma Watson, Eddie Redmayne, Colin Farrell
  • Italiano

Blu Ray 4K: il Blu Ray

Nel 2016 erano usciti i primi Blu Ray 4K, la particolarità dei quali era quella di avere una capacità risolutiva molto più alta rispetto ai Blu Ray tradizionali: 3840x2160 pixel. Tuttavia, i player in grado di riprodurre i Blu Ray in 4K sono davvero molto costosi.

Inoltre, per godere al massimo dei contenuti nella risoluzione UltraHD bisogna possedere un televisore in 4K, nonché utilizzare i cavi HDMI di ultimissima generazione, quelli HDMI 2.0. Senza possedere tutti questi accessori compatibili sarà impossibile godere dell’autentica qualità dei Blu-Ray in 4K.

Cosa Sono Le Funzioni Smart?

Che lettore blueray scegliereSe c’è qualcosa di cui non ci si può assolutamente dimenticare durante l’acquisto di un buon lettore Blu Ray sono le funzioni Smart. Tra di queste spicca la connessione a internet utilizzando l’apposita funzione, un browser web, le varie applicazioni (come quelle per guardare i film on-demand sulle piattaforme come Amazon e Netflix), nonché la possibilità d’integrarsi con i vari social network.

Le funzioni smart incluse nel lettore Blu-Ray potrebbero adempire alla mancanza delle stesse nella televisione. Tuttavia, prima di acquistare un lettore Blu Ray bisogna assicurarsi che il dispositivo si possa collegare alla rete di casa tramite il Wi-Fi oppure se si può connettere al web per mezzo del cavo Ethernet.

Cos’è l’Upscaling

In pochi sanno cosa sia l’upscaling nonostante siano passati diversi anni dalla comparsa sul mercato di questa funzione. Quest’ultima permette di riprodurre una vasta gamma di contenuti nella loro definizione standard e di adattarli a una risoluzione diversa, in HD oppure in 4K (UltraHD).

In questo modo si è in grado di migliorare in maniera considerevole la qualità della riproduzione. Tuttavia, il risultato di questa “conversione” non è sempre dei migliori e alcuni lettori potrebbero addirittura rovinare la visione dei video cercando di adattare il file alla risoluzione HD, FullHD e UltraHD. Se proprio si vuole acquistare un lettore Blu Ray che dispone della funzione di upscaling è importante chiedere a chi di dovere anche della qualità di questa opzione.

Così si possono evitare delle spiacevoli sorprese. Molti lettori Blu Ray attualmente presenti sul mercato permettono di riprodurre i video in UltraHD unicamente per mezzo dell’upscaling. Per non sbagliare l’acquisto occorre leggere in modo attento tutta la lista relativa alle specifiche tecniche per non scegliere un player incompatibile con i Blu Ray 4K UltraHD.

La qualità audio

Della qualità video si è già parlato tanto, ma occorre ricordare che anche l’audio ha una grande importanza. Specialmente nelle pellicole più moderne, l’audio aiuta a immergersi di più nell’atmosfera del film.

Per questo la componente legata all’audio gode di una notevole attenzione presso molte case di produzioni. Quasi tutti i player Blu Ray supportano il DTS, il Dolby Digital, lo Stereo e anche altri formati.

Tuttavia, alcuni formati ad alta definizione (HD), come il TRUE HD e il DTS HD sono inclusi soltanto nei lettori Blu Ray di fascia alta. Invece di utilizzare le potenzialità audio del dispositivo stesso è possibile collegare quest’ultimo all’Home Theatre, a patto che supporti numerosi formati audio, anche quelli digitali. In questo modo si potranno riprodurre dei video con un’audio di altissima qualità.

Le altre caratteristiche tecniche

Oltre a quelle citate, che sono sicuramente tra le più importanti, ci sono anche altri fattori da considerare prima di acquistare un lettore Blu Ray. Tra le principali spicca la disponibilità legata alle porte USB.

La presenza di un numero elevato di porte permette di riprodurre i file anche dalle chiavette e dai Hard Disk esterni. Tuttavia non è soltanto la quantità delle porte USB a fare la differenza, ma anche la qualità.

Le porte USB innovative, difatti, permettono di riprodurre i contenuti multimediali più velocemente e con più facilità. A tutto questo si aggiunge la possibile presenza di un’uscita ottica, audio oppure coassiale utile per collegare i vari impianti.

Da considerare anche un altro fattore di notevole importanza: la potenza del processore. Questo elemento, difatti, stabilisce la velocità con cui funziona il dispositivo ed è un parametro di assoluta importanza nei lettori dotati delle varie funzioni Smart, tra cui il supporto ai file multimediali della rete LAN, il supporto allo streaming tramite il Wi-Fi e così via.

Nulla di tutto questo non dev’essere lasciato al caso, a meno che non si voglia comprare un prodotto che sarà presto abbandonato.

Qual’è il Miglior Lettore Blu Ray per Qualità Prezzo? Ecco I Migliori 10!

Migliori Lettori Blueray

Fatta questa “piccola” introduzione sulle varie caratteristiche che contraddistinguono i numerosi lettori Blu Ray occorre concentrarsi su quelli che sono disponibili sul mercato.

I modelli proposti qui di seguito sono molto interessanti e offrono alle persone numerose possibilità. Non a caso sono i migliori modelli della propria fascia di prezzo, che godono di numerose recensioni positive da parte degli utenti che sono rimasti particolarmente felici del loro uso. Ecco quali sono i lettori Blu Ray che meritano una certa attenzione.

Miglior Lettore Blu Ray Economico sotto i 100 Euro Quali Scegliere?

Samsung BD-J4500

Per quanto riguarda il rapporto tra la qualità del prodotto e il suo prezzo, difficilmente si potrà trovare un lettore Blu Ray migliore del Samsung BD-J4500.

Esso include una vasta gamma di codec e il supporto a diversi formati video. Permette di riprodurre efficacemente numerosi file audio o video, nonché diverse immagini.

A tutto questo si aggiunge il supporto a numerosi formati video molto popolari: QuickTime, Flash, DVD e persino VOB. Per quanto riguarda i file musicali, invece, questo dispositivo è in grado di eseguire i file FLAC, gli MP3, .WMA e altri.

Esso dispone della funzionalità BD Wise Web, un’esclusiva Samsung, che permette agli utenti di guardare i video di alta qualità del web direttamente sulla propria TV.

La funzionalità permette di adattare i video e ottimizzarne automaticamente la qualità in modo da offrire alla persona solo la qualità più alta possibile.

Grazie a questa tecnologia le immagini risultano ben definite e i testi sono facilmente leggibili. Inoltre, questa funzionalità permette di ridimensionare il rapporto del video in modo da non tagliarne i bordi.

La sua connettività è eccellente grazie alla presenza di numerose porte USB di alta qualità. A tutto questo si aggiunge anche la funzionalità del CD Ripping, che offre la possibilità di convertire i CD Audio in MP3.

LG BP450

Esattamente come il prodotto precedente, anche questo permette di riprodurre molti file audio, video e persino immagini. Non a caso si tratta di una soluzione economica, ma comunque molto valida, per tutti coloro che vogliono acquistare un lettore Blu Ray di fascia bassa senza rinunciare alla qualità del prodotto.

Questo dispositivo è facilmente collegabile con una chiavetta USB oppure con un disco esterno potendo così vedere i film o i video direttamente sullo schermo della propria televisione.

Il modello LG BP450 offre la possibilità di eseguire i Blu-Ray Disc 3D e viene garantita anche un’elevata qualità di riproduzione dei video in HD e FullHD (1080p), il che rende l’esperienza di visione davvero… magica, quasi come se si uscisse dai soliti limiti delle due dimensioni.

Il lettore Blu Ray LG BP450 ospita anche numerose applicazioni grazie alle quali è facilmente possibile trovare numerosi contenuti online oppure svolgere altre operazioni.

Le sue dimensioni sono molto compatte, tanto che questo dispositivo può essere facilmente posizionato in un qualsiasi angolo della casa. Una nota positiva va anche al design: un tipico articolo targato LG, con una forma tradizionale e ben caratteristica.

Sony BDP-S1700

Infine, tra le migliori soluzioni economiche non ci si può dimenticare del lettore Blu Ray Sony BDP-S1700. Il suo lato forte? Sicuramente un’alta classe energetica, tant’è che questo lettore consuma soltanto 1 Kilowatt all’ora.

Nonostante questo, include anche il supporto per la riproduzione di numerosi file video: AVI, WMA, FLAC e altri. Dispone anche di uno schermo da 2,4 pollici, nonché di numerose funzioni addizionali, tra cui il 24p support, il Child Lock, il Deep Colour Support, l’Handheld remote control e molti altri. Include persino un browser per mezzo del quale è possibile navigare in rete.

Nel dispositivo è presente un decoder incorporato della tipologia DTS-HD e Dolby True HD. Per connettersi a internet tramite questo prodotto è necessario utilizzare un cavo di rete Ethernet, in quanto il modello non dispone di un modem utile per connettersi al Wi-Fi.

Miglior Lettore Blu Ray Di Fascia Media Dai 100 ai 300 Euro, Quale Scegliere?

Panasonic DMP-BDT184

Parlando dei prodotti di fascia medio-bassa occorre ricordare il modello Panasonic DMP-BDT184, disponibile nel tradizionale colore nero.

Esso offre un’eccellente qualità delle immagini, con tanto di riproduzione dei video in UltraHD (4K). Include la funzione dell’upscaling, la quale è sicuramente tra le migliori in assoluto.

Supporta la riproduzione in FullHD, 2D e anche 3D. Sul suo retro si trova una porta Ethernet utile per navigare in web.

Come un ottimo prodotto di fascia medio-bassa, questo dispositivo supporta una vasta gamma di file video/audio: MP3, WMA, AVCHD, MPO, XVID e molti altri ancora.

Tra i molti lettori Blu Ray presenti sul mercato, questo risulta sicuramente tra i più compatti in assoluto. Non a caso può essere facilmente posizionato in un qualsiasi posto e non occupa molto spazio.

Sicuramente è consigliato a tutti coloro che vogliono unire la qualità alla convenienza, ma è anche un’ottima scelta se si ama la semplicità d’utilizzo.

Sony UHP-H1

Tornando ai prodotti targati Sony, invece, sarebbe impossibile non occuparsi di uno dei cavalli di battaglia dell’azienda giapponese nel settore delle riproduzioni video: il modello Sony UHP-H1.

Più che un semplice lettore Blu Ray si tratta di un player premium utile per riprodurre un qualsiasi file audio o video nella migliore qualità possibile. Il dispositivo è in grado di leggere i Disc 3D, nonché di occuparsi della conversione in 4K UltraHD.

Include la tecnologia DLNA, che gli permette di svolgere una vasta gamma di funzioni particolarmente diverse. A tutto questo si aggiunge la presenza di 2 porte HDMI utili per separare i segnali V/A, nonché addirittura 3 uscite audio (quella analogica, ottica e coassiale).

Anche questo dispositivo può connettersi a internet per mezzo di una porta Ethernet a cui è aggiunta una porta USB. In modo particolare merita attenzione il telaio con cui è realizzato il dispositivo Sony UHP-H1: Frame-and-Beam.

L’intera struttura è molto resistente e rigida, ma ugualmente compatta. Il telaio, poi, consente di ottenere un audio migliore eliminando le vibrazioni prodotte dal suono.

Pioneer, lettore Blu Ray 3D

I dispositivi della Pioneer non godono certamente di una grande popolarità. Eppure per quanto riguarda i player Blu Ray l’azienda giapponese è riuscita a imporsi sul mercato con un prodotto di fascia media degno di attenzione.

Il lettore Blu Ray 3D della Pioneer supporta la riproduzione in 4K UltraHD, include la funzione dell’upscaling e quella del 3D playback.

Oltre a presentare il Wi-Fi integrato, ospita anche la tecnologia DLNA. Può eseguire l’opzione Miracast via Wi-Fi e supporta la riproduzione di numerosi formati video ALAC, FLAC, WAV e altri.

Anche per quanto riguarda la qualità dell’audio è sicuramente uno dei migliori lettori in assoluto. Proprio per via della grande quantità di formati supportati è presto diventato uno dei lettori Blu Ray portatili più acquistati on-line.

A questo si aggiunge anche 1 uscita HDMI e 2 uscite USB. Sono previste anche: 1 uscita per l’audio coassiale, 1 per l’ottica e 2 per l’audio analogico.

Sony UBPX700B

A chiudere la Top dei lettori Blu Ray di fascia media ci pensa un altro rappresentante della Sony: il modello UBPX700B. Il suo punte forte è sicuramente un design innovativo, futuristico, che ricorda molto anche altri prodotti della stessa azienda.

Tuttavia, non è solo l’aspetto estetico ad attrarre, bensì anche quello prettamente funzionale. Esso permette la visione dei contenuti in Dolby Vision, offre numerosi servizi di streaming in UltraHD ed è anche uno dei lettori con maggiori possibilità per quanto riguarda la connettività, considerando che include la tecnologia Wireless Multi-Room.

A differenza di altri dispositivi simili, dispone della funzionalità HDR to SDR converter. Inoltre dispone della connettività Bluetootch e quella NFC a cui si aggiunge 1 ingresso USB e 2 uscite HDMI (una, però, è ottimizzata per l’audio).

Il modello Sony UBPX700B può essere facilmente controllato a distanza grazie a 1 telecomando RMT-VB201D. Tra molti esso si contraddistingue anche per la grande facilità d’installazione.

Miglior Lettor Blu Ray Di Fascia Alta Dai 400 ai 600 Euro, Quale Scegliere?

Panasonic DMRBWT745EC9

Parlando dei prodotti appartenenti alla fascia alta, invece, bisogna incominciare il modello Panasonic DMRBWT745EC9.

Quest’ultimo è sicuramente uno dei prodotti di spicco dell’azienda, tant’è che oltre a essere un lettore è anche un registratore Blu Ray con una memoria HDD da 500GB. Include la possibilità di eseguire una Up-conversion fino a 4K, oltre a un doppio tuner digitale terrestre in formato HD.

Pertanto questo prodotto si presenta come un All-in-One: lettore, registratore, tuner. A tutto questo si aggiunge anche il Wi-Fi incorporato, grazie al quale sarà possibile connettersi al web senza nemmeno troppi sforzi.

Il modello in questione presenta anche la funzione del Triple Quick Start e offre la possibilità di eseguire la registrazione fuori da casa utilizzando il server della Panasonic.

Senza dimenticarsi del web browser inlcuso e della possibilità di eseguire uno streaming multi-stanza grazie alla tecnologia DLNA incorporata. Questo dispositivo è facilmente controllabile anche per mezzo dell’apposita App per lo smartphone.

Panasonic DMP-BDT700

Un altro prodotto che merita di entrare nella lista dei migliori lettori Blu Ray di fascia alta è il modello Panasonic DMP-BDT700.

Anche quest’ultimo oltre a essere un semplice player Blu Ray è un registratore che in commercio si trova al più nel tipico colore nero della Panasonic. Supporta numerosi tipi di dischi (come il DVD+R, DVD+R DL, DVD-R DL, DVD-R e altri), nonché diversi formati di file video; Blu Ray, Blu Ray 3D e così via.

Supporta anche la riproduzione dei CD audio e dei CD video. Tra le funzioni incluse spicca il 24p support, il 2D/3D converter, la funzione di 3D ready e 3D compatibility.

Il dispositivo include anche un certificato DLNA e offre il pieno supporto sia alla riproduzione in FullHD che in UltraHD, oltre alla funzione di video Upscaling.

Per quanto riguarda l’audio, invece, è possibile la riproduzione in Dobly Digital, Dolby Digital Plus, Dolby TrueHD e anche in altri formati.

Sony BDP-S7200

Infine, tra i migliori prodotti che si possono trovare a livello di 600 euro circa spicca il modello Sony BDP-S7200, che permettere la riproduzione dei Blu Ray in UltraHD e in 3D.

Inoltre questo dispositivo offre un’audio in altissima risoluzione, nonché un modem Super Wi-Fi incorporato. Il tutto senza dimenticarsi del MirrorLink e di diverse funzionalità legate al Sony Entertainment Network.

Grazie a tutte queste possibilità si potrà utilizzare questo dispositivo di riproduzione in una maniera sicuramente molto facile e versatile, mentre lo streaming super veloce con il Wi-Fi permetterà di guardare contenuti multimediali sul web.

Il lettore può essere collegato a una qualsisia televisione HD tramite l’apposito cavo HD. Basterà semplicemente accendere la funzionalità in 3D.

Questo lettore permette anche di convertire i film 2D in quelli in 3D grazie a una funzionalità che aggiunge ricchezze di dettagli e profondità alla pellicola. Inoltre nel dispositivo è presente anche un chip che permette di convertire le risoluzioni video standard, – 480p/1080p – nella risoluzione tipica del 4K UltraHD.

Senza dimenticare di una maggiore resa dei colori che evitano la perdita in tonalità e offrono un campo visivo molto più ampio.