Se sei alla ricerca di un divertimento alternativo per trascorrere una serata in famiglia nel salotto di casa, oppure desideri rallegrare ancor più un giorno di festa, il karaoke è un intramontabile strumento di gioia e di canto.

Fin dagli Anni ’90 la sua diffusione è stata in crescendo e nonostante ultimamente il tempo moderno proponga altri tipi di passatempi, il karaoke resta sempre un must che sa attirare persone e amici, coinvolgendo anche i più timidi.

Chi è attratto dalla musica e dal canto, chi sente la vena artistica, oppure chi ama mettere in mostra doti da presentatore e intrattenitore della serata, ecco che può trovare nei tanti modelli di karaoke l’impianto più giusto per potersi mettersi in luce con simpatia e iniziare la propria scalata verso il successo famigliare.

Grazie a questi sistemi audio, anche tu potrai portare lo spettacolo tra le mura domestiche senza dover per forza andare alla ricerca di un posto in locali affollati, nella speranza che ti facciano cantare, ma qual’è però il Miglior Impianto Karaoke per Cantare con Tutta la Famiglia?

Miglior Impianto Karaoke Le Scelte di Cassesenzafili.com

Immagine ProdottoNome ProdottoFascia di PrezzoCarattersitiche
Singing Machine SML343PFascia EconomicaFunzione AVC con controllo Automatico
Giochi Preziosi Canta Tu Light&SoundFascia MediaBluetooth
ION Audio Party Rocker ExpressFascia MediaPresa usb per collegare il telefono
Lexibook K8200Fascia AltaIl Migliore della Lista
DYNASONIC Mod025Fascia EconomicaIngresso scheda di memoria SD

I modelli di karaoke che abbiamo scelto in questo articolo sono quelli che reputiamo essere i migliori in base alla fascia di prezzo più economica.

Non serve infatti spendere grandi cifre per avere la possibilità di cimentarsi in una festa canora nel tuo ambiente domestico.

La Singing Machine SML 343P è un prodotto molto interessante per le caratteristiche di cui dispone e offre qualcosa che non tutti i karaoke domestici hanno.

Il Canta Tu di Giochi Preziosi è un classico sistema karaoke che offre buona qualità e completezza, offrendo anche la connessione senza fili per telefoni e tablet.

Il miglior prodotto del lotto è il karaoke K8200 iParty proposto da Lexibook, caratterizzato da grande completezza di funzioni e di possibilità di gestione, peculiarità che si aggiungono ad una costruzione particolarmente curata e protettiva.

Altra alternativa è il karaoke ION Audio Party Rocker Express, il quale punta molto sull’effetto luminoso ricreando un ambiente molto cool e di festa.

Il prodotto più economico tra quelli scelti è invece il sistema DYNASONIC Mod025, il quale vanta un rapporto qualità – prezzo molto conveniente e per averlo bastano davvero pochi euro.

Come scegliere il miglior impianto karaoke

In realtà tutte le proposte sono abbastanza ben articolate e complete e quindi non hai molte possibilità di analizzare parametri di scelta come faresti ad esempio per una scheda audio esterna per computer oppure per un sistema home theatre.

Puoi pensare di avere almeno un microfono, la casse, un piccolo mixer (nei prodotti più costosi e professionali), magari qualche luce per ricreare l’effetto concerto, un monitor ove leggere il testo che scorre e già ti metti le mani nei capelli credendo di spendere una fortuna, ma in realtà non è proprio così dato che trovi già tutto l’occorrente a prezzi contenuti, proprio perchè il sistema viene venduto in kit.

Può esserci il bundle più completo, quello più ricco nella dotazione, ma in generale non hai molta scelta nei singoli componenti e devi quindi orientarti sulla migliore proposta possibile in base alle tue esigenze e necessità.

Alcune soluzioni vengono definite come impianti “all in one” ossia “tutto in uno” perchè contengono in poco spazio tutto quanto il necessario per cantare.

Proprio questi impianti hanno il vantaggio di essere compatti dimensionalmente e facilmente trasportabili, in modo che puoi portarli anche presso amici.

Dotazione:

La dotazione è importante perchè è una delle variabili che può differenziare un prodotto da un altro.

Una confezione completa contiene già i cavi di collegamento, il monitor sul quale leggere il testo scorrevole, eventuali batterie se necessarie, oppure un software per impiegare direttamente lo schermo del computer per la visualizzazione dei controlli, piedini antiscivolo da applicare al lettore e altri accessori pratici che possono agevolare l’uso del sistema.

Non tutti i kit offrono una dotazione completa e questo è certamente una caratteristica da valutare attentamente perchè ti è utile anche quando raffronti i prezzi di acquisto tra i vari modelli.

Qualità delle casse:

Probabilmente, per alcune esigenze specifiche, le casse rappresentano il cuore dell’impianto karaoke.

In generale, se per cantare in famiglia ci si può accontentare, se vuoi utilizzare il tuo sistema anche in altri contesti un po’ più spaziosi devi sicuramente optare per speaker più performanti.

Per la casa è sufficiente avere una cassa unica, come spesso è presente nei kit All in One, ma ci sono confezioni che ne includono 2, mentre per impianti più professionali e di alta gamma potrebbero servirne 4, soprattutto per spazi molto grandi.

Le casse possono essere anche personalizzate, nel senso che ci sono karaoke che consentono il collegamento di altoparlanti più potenti e prestazionali (volendo potresti utilizzare anche i tuoi oppure altri di migliore qualità), soprattutto se vuoi amplificare il sistema, anche se per un uso domestico non è affatto necessario.

Microfono:

In diverse confezioni sono inclusi 2 microfoni, sia per consentirti eventuali duetti in canzoni che richiedono un’esibizione di coppia, sia per favorire il passaggio del turno tra un componente e l’altro, tra un ritornello e una strofa, in modo da non doversi passare il ”gelato”.

Sistemi più economici hanno un solo microfono e il secondo potrebbe comparire nell’elenco degli optional da acquistare separatamente, anche se spesso puoi adattare qualunque tipo di microfono, a patto che abbia un attacco compatibile (jack oppure cannon nei modelli più costosi).

Mixer:

Gli impianti tutto in uno di un certo livello hanno al loro interno un piccolo mixer che potrebbe includere il lettore audio oppure essere separato da esso.

Il mixer serve per controllare il suono delle casse e dei microfoni e tale gestione può essere affidata unicamente al volume oppure può essere più fine se consente la regolazione dei toni alti, medi e bassi.

In questo modo è possibile dare un po’ più di colore e corpo alla voce, valorizzare meglio la timbrica maschile e femminile, evitare che alcuni suoni siano troppo striduli oppure eccessivamente cupi.

Il mixer è però di solito un componente dei karaoke professionali o semi professionali.

Lettore:

Rappresenta la sorgente, quella da cui viene generata la musica che accompagnerà le performances canore.

Oltre al classico lettore cd room, in alcune soluzioni è presente anche una porta usb per leggere la musica in formato mp3 (leggibile comunque anche dal cd room se il sistema accetta il formato).

Disponendo della lettura di tali files è possibile reperire più facilmente le basi anche gratuitamente in rete, avendo così maggior varietà e scelta.

Software:

Per far funzionare il karaoke non basta il lettore audio, ma è richiesto anche un software che consente la visualizzazione scorrevole sul monitor (integrato, oppure del televisore o del computer) e che permetta qualche effetto per facilitare il canto.

Ad esempio vi sono sistemi che concedono la regolazione della tonalità della canzone, abbassando o alzando il tono per meglio adeguarsi alle tue corde vocali.

Inoltre alcuni programmi vantano un mixer interno che, con il sistema collegato ad un computer, offre la possibilità di intervenire con maggior efficacia sull’audio.

Monitor:

E’ l’ultimo oggetto che puoi trovare nella confezione di acquisto.

Premesso che il monitor potrebbe non essere incluso, dato che ci sono impianti che lasciano la gestione di questa parte ad un normalissimo pc collegando il karaoke ad una scheda audio esterna che funge da interfaccia audio con il computer, qualora dovesse esserci preferiscilo più grande possibile per avere una migliore leggibilità e un contrasto colori più netto e nitido.

Prezzo:

Il prezzo è una variabile importante perchè sicuramente avrai un limite di spesa.

Esistono prodotti professionali, impiegati soprattutto in locali pubblici oppure per feste organizzate che possono arrivare anche a costare oltre 1.000 euro poichè la componentistica mostra delle caratteristiche importanti.

Per trascorrere una serata in casa con la famiglia o gli amici, è sufficiente un impianto karaoke più limitato e più semplice, con prezzi che non superano i 200 euro (e già con tale cifra avresti a disposizione un ottimo impianto domestico).

La componentistica fa la differenza: per ambienti grandi sono necessarie casse prestazionali, microfoni di qualità superiore, un monitor più grande e un mixer più completo, diversamente, in una abitazione l’attrezzatura si semplifica, proprio perchè lo spazio è minore e mutano le esigenze.

I nostri consigli: i migliori modelli di karaoke per cantare tra amici

Desideriamo sottoporre alla tua attenzione alcuni modelli di karaoke che si mostrano interessanti e buoni compagni di divertimento per una serata in compagnia, rimanendo quindi in una selezione che limita l’acquisto alla fascia più economica possibile, inferiore a 150 – 200 euro.

Singing Machine SML343P:

Esteticamente si presenta come una piccola e pratica valigetta in due colorazioni distinte, con tanto di maniglia per il trasporto.

La versione maschile è nera e l’altra femminile è invece caratterizzata da un vistoso rosa acceso.

Il design è semplice, arrotondato, ma molto accattivante e soprattutto nella variante scura sprizza anche eleganza.

La forma bombata impreziosisce l’oggetto, mentre le luci di contorno, una volta accese, donano una vivacità in più al tuo karaoke.

Il vano per il cd è posto davanti e il disco si inserisce in posizione quasi verticale.

Nella parte sinistra si trovano i tasti per controllare l’accensione e la musica: il salto traccia, la scelta del brano, il comando per ripetere la canzone, lo stop, la pausa, il bottone per accendere le luci rosse presenti.

Dalla parte opposta, sulla destra, sono presenti i comandi vocali, oltre al volume generale si ha l’eco, la funzione AVC, il bilanciamento e il volume del microfono.

Nella parte bassa vi è invece un piccolo display con l’indicazione del numero della traccia e delle funzioni attivate.

Rilevante è la funzione AVC con controllo automatico, vera manna se desideri imparare un brano grazie alla traccia vocale che automaticamente si disattiva quando percepisce la tua voce per poi ritornare quando smetti di cantare (solo con le registrazioni di tipo multiplex).

Oltre a questo, un pizzico di riverbero non guasta per dare la sensazione di essere in una sala da concerto.

L’ingresso permette i collegamenti con altri dispositivi, mentre i jack out RCA sono per la connessione alla televisione.

Infatti questo karaoke utilizza il tuo televisore per visualizzare i testi in modo che puoi averli disponibili anche in grande formato.

La confezione di acquisto ha un solo microfono, ma l’apparecchio ne può ospitare due, appositamente per cantare brani in duetto in maniera indipendente l’uno dall’altro, consentendoti anche le parti di controcanto.

La cassa integrata emette un suono di buon livello di potenza e la confezione di acquisto include 3 cd room con le basi (CD+G) per iniziare subito a cantare.

  • Funzione AVC con controllo Automatico
  • Sino a 2 Microfoni
  • Un solo Microfono nella Confezione

Giochi Preziosi Canta Tu Light&Sound:

Il Canta Tu è forse uno dei modelli più in voga, molto diffuso e probabilmente uno dei primissimi ad essere usciti sul mercato, dedicandosi ai piccoli così come ai più grandi, in base alle caratteristiche ed esigenze.

Si caratterizza anche per avere un’applicazione appositamente pensata per poter cantare utilizzando il telefonino, strumento per eccellenza nel caso gradissi condividere la registrazione del tuo canto.

Inoltre al momento dell’acquisto la confezione include un codice per scaricare gratuitamente alcune basi.

Il collegamento è ammesso anche con il tablet e pure con un impianto di amplificazione per poter dare ancora più enfasi alla musica.

La forma rettangolare è sviluppata orizzontalmente, come fosse un classico stereo e nella parte anteriore, verso l’alto, troviamo le manopole di regolazione, compresi i volumi per il doppio microfono, l’eco, l’ausilio AVC e il volume generale.

Centralmente invece, vi è un piccolo display indicatore circondato da tasti per il controllo delle luci e delle tracce, come nei tradizionali lettori cd. Gli speaker sono posti frontalmente a poca distanza l’uno dall’altro, integrati.

La parte retrostante prevede gli ingressi microfoni, una attacco Line-In, uno video (televisione con cavo incluso) e due per l’audio (destro e sinistro nel caso di amplificazione), oltre al trasformatore per il collegamento elettrico.

Il collegamento con smartphone, televisione (anche le smart TV) e tablet avviene mediante la tecnologia bluetooth di cui è provvisto il sistema karaoke proposto da Giochi Preziosi oppure con il cavo ove ammesso, incluso al momento dell’acquisto.

La console è veramente completa e piacevoli, poco ingombrante e facilmente trasportabile.

  • Include un codice per scaricare gratuitamente alcune basi.
  • Bluetooth
  • Piccolo Display
  • Nessuno Degno di Nota

ION Audio Party Rocker Express:

Questo karaoke ha nelle luci colorate uno dei suoi punti di forza, oltre alla portabilità.

Lo speaker a 2 vie insieme di dimensioni di 10 cm e un amplificatore da 40 Watt riescono a mandare un suono potente e consono all’impianto, mentre la connessione bluetooth consente un uso migliore del sistema.

Il funzionamento può avvenire tramite corrente oppure grazie a 8 batteria di tipo mezza torcia. Il microfono è presente ed è in grado di soddisfare le aspettative (vi è un doppio ingresso) e le basi musicali possono essere gestite attraverso la presa AUX oppure sempre sfruttando la connessione senza fili con il telefonino o tablet.

Ma qualsiasi dispositivo munito di connettività bluetooth può essere utilizzato come sorgente, anche un lettore cd.

Se temi che lo smartphone possa scaricarsi, ION ha pensato anche a questo, offrendo, nella parte anteriore, una presa usb per collegare il telefono in modo che possa ricaricarsi la batteria.

Le luci colorate donano alla tua festa un tocco di allegria in più proiettandoti direttamente nella platea di un concerto o addirittura sul palco principale, andando a ritmo di musica.

La resa audio è di un livello più che dignitoso e non scontenta affatto.

Osservando il karaoke Audio Party Rocker Express si può assimilare a un piccolo amplificatore da chitarra: nella parte davanti presenta l’altoparlante con le luci colorate, nella parte bassa le prese di ingresso e uscita, nella parte alta le piccole manopole per i controlli. Sopra invece vi è la sfera luminosa rotante.

Sicuramente un prodotto interessante sotto diversi aspetti, non ultimo quello della comunicazione tramite tecnologia bluetooth, ma che difetta nella parte relativa alla gestione dei testi, non avendo monitor e non avendo un sistema di lettura.

In compenso l’utilizzo è semplice e molto alla portata di tutti e la luminosità colorata che emette è senza dubbio un plus rilevante.

Per cantare bisogna dunque appoggiarsi alle basi presenti su Youtube oppure avere un testo del brano a portata di mano (sul telefonino o sul computer, oppure cartaceo).

  • Speaker a 2 vie
  • Connessione bluetooth
  • Presa usb per collegare il telefono
  • Assenza Monitor
  • Non ha un Sistema di lettura

Lexibook K8200 iParty:

Nonostante non ci siano molte recensioni in rete, poichè il prodotto è relativamente nuovo, vale la pena inserire questo karaoke perchè lo riteniamo in assoluto il migliore della serie.

Se davvero vuoi fare un figurone con gli amici o in famiglia questo piccolo trolley con le ruote ha tutto e ti offre l’opportunità di innalzare il livello qualitativo non solo della serata, ma soprattutto della qualità musicale e della performance canora.

Innanzitutto la potenza di quasi 200 Watt è un ottimo motivo per scegliere questo prodotto, ma inoltre bisogna aggiungere la dotazione di tutto rispetto di cui il kit è munito: tecnologia bluetooth, 3 ingressi da destinare a strumenti (chitarra o basso) e a microfoni in una configurazione 1 + 2 (possibile anche collegare sia lo strumento che i micro per suonare e cantare insieme), 2 prese USB attraverso cui ascoltare le basi musicali e caricare lo smartphone nel caso in cui la musica venisse presa dalla playlist del telefonino, una presa Aux e anche la possibilità di funzionamento con batterie ricaricabili.

Ma per definire eccezionale un prodotto serve molto di più ed è qui che il karaoke Lexibook K8200 iParty riesce a fare la differenza con altri prodotti.

Prima di tutto meritano citazione la struttura, solida, robusta e rinforzata negli spigoli in modo curato, poi il pannello di controllo posto anteriormente in alto e inclinato, completo in tutto.

Sulla sinistra, appena sotto gli ingressi, si trova il volume indipendente e destinato alla regolazione dello strumento (ad esempio la chitarra), poi vi sono le prese usb distanziate da un piccolo display, quindi i controlli delle tracce audio con i tasti play, pause, skip, pausa e quello per l’accensione delle luci, mentre appena sotto c’è la grande rotella per il controllo del volume.

Ora ecco la vera differenza con gli altri sistemi: centralmente troviamo un piccolo mixer di equalizzazione a 5 cursori per regolare manualmente il suono assecondando le preferenze, mentre altri controlli riescono meglio a gestire gli alti e i bassi, il microfono e l’eco.

La regolazione separata dei toni e l’equalizzatore sono veramente due aspetti capaci di permettere al karaoke iParti K8200 di staccare la concorrenza. Il prezzo è più alto rispetto ad altri modelli, ma ciò che viene offerto è veramente di qualità.

  • Il Migliore della Lista
  • Circa 200 Watt di Potenza
  • Mixer Equalizzatore
  • Nessuno

DYNASONIC Mod025:

Guardando questo modello pare incredibile che possa esser così completo e parallelamente avere un prezzo ultra vantaggioso. Si adatta bene sia ai giovanissimi che agli adulti, risultando un mezzo completo e versatile, provvisto di interessanti funzioni.

La funzionalità attraverso il bluetooth è in grado di rendere disponibili più sorgenti musicali, ma sa anche fungere da semplice cassa audio per diffondere le sonorità di un film o di un impianto stereo, inoltre incorpora una radio FM.

Le basi per karaoke possono essere riprodotte attraverso una scheda di memoria SD, un ingresso AUX, un dispositivo wireless, una stick usb. Internamente vi è una batteria che garantisce il funzionamento e se non dovesse bastare è possibile aggiungerne un’altra nella parte retrostante.

Il design è accattivante e al tempo stesso semplice e tutto il necessario si trova posto nella parte anteriore. I due ingressi microfoni hanno i controlli volume separati, mentre la musica e la radio FM, oltre ai comandi posti in alto, beneficiano di una gestione attraverso un radiocomando che permette una regolazione a distanza.

Molto solida la maniglia superiore per il trasporto e utile il tasto di accensione (On/Off) posto sul microfono.

L’altoparlante non è molto potente, ma è sufficiente a regalare una discreta percezione.

Disponibile in diverse varianti cromatiche, il prodotto vanta un rapporto qualità prezzo altamente vantaggioso.

  • Bluetooth e Radio
  • Ingresso scheda di memoria SD
  • Non è molto potente

Per cantare in casa con la famiglia o con gli amici, come puoi vedere, non servono grandi investimenti.

Basta un impianto karaoke che ti offra la possibilità di collegare un microfono e di controllare le tracce audio.

Nella fascia domestica e quindi la più economica difficilmente vi sono prodotti che offrono un monitor di scorrimento testi e dunque è opportuno munirsi di telefonini, televisori o tablet, ma con la tecnologia di oggi poco male.

Al contrario, è possibile trovare però delle regolazioni audio che sono più immaginabili in impianti di livello più elevato, come ad esempio l’introduzione dell’eco per un effetto riverbero che favorisce la sensazione di esibizione live, oppure l’illuminazione colorata per diffondere colore nell’ambiente.

Alcuni modelli vogliono andare oltre e proporre una gestione dell’aspetto vocale ancor più raffinato e vincente: un piccolo mixer, controlli degli alti e dei bassi, versatilità negli ingressi.

Quello che per te conta però è stupire con un prodotto che si adatta all’ambiente domestico senza farti spendere una fortuna.

Il karaoke è quello che ti serve per rallegrare una serata in famiglia o una festa di compleanno, un’intramontabile alternativa per una serata in compagnia e in allegria.