Chi desidera ascoltare con qualità buona musica in auto, si vede spesso costretto a personalizzare l’impianto audio della propria macchina, preferendo una soluzione diversa a quella ormai proposta di serie dalla casa automobilistica, se cercate il Miglior Autoradio è bene, anche dal punto di vista economico, preferire una soluzione personalizzata, più vantaggiosa rispetto all’impianto preinstallato, soprattutto per potenza e resa acustica.

Bisogna inoltre considerare che gli autoradio che compaiono sui cataloghi delle auto, scelte dai brand automobilistici, seppur sviluppate in collaborazione con importanti marchi del settore difficilmente riusciranno a raggiungere un livello qualitativo elevato e sono sempre mediamente molto più costose rispetto ad un’autoradio acquistata successivamente.

Il cosiddetto sistema infotainment a marchio automobilistico punta troppo sull’intrattenimento e meno sulla parte audio. Se davvero desideri allietare le tue orecchie puoi optare per diverse soluzioni, installabili più facilmente su auto usate, ma anche su vetture nuove.

ImmagineProdottoFascia di PrezzoNumero DinBluetooth e VivavoceFile Supportati
Alpine UTE-72BTBassa1 DinSiMP3, WMA, AAC,
JVC KD-X141Bassa1 DinNoMP3, WMA, AAC, FLAC
Kenwood DDX 9716 BTSAlta2 DinSiMP3, WMA, AAC, FLAC
Pioneer DEH-X8700DABAlta1 DinSiMP3, WMA, AAC, WAVE, FLAC
Sony MEX-XB100BTMedia1 DinSiMP3, WMA, AAC, FLAC
Pioneer FH-X730BTMedia2 DinSiMP3, WMA, AAC, FLAC
Alpine UTE-93DABMedia2 DinSiMP3, WMA, AAC, FLAC

I miglior autoradio entry level

I principali modelli di autoradio entry level non sono dotati di lettore cd: un modo per risparmiare sui costi di produzione e proporsi sul mercato con un prezzo di attacco interessante, puntando sulla multimedialità. Due tra i migliori modelli di autoradio 2018 di fascia economica di mercato sono l’Alpine UTE-72BT e la JVC KD-X141, dotate di grande rapporto qualità prezzo, con la prima molto completa nelle sue funzioni, degne di un modello di maggior prestigio.

Alpine UTE-72BT

ALPINE-UTE-72BT

La sigla BT sta a indicare la connettività bluetooth di cui si avvale, potendo anche disporre di una presa usb per una connessione diretta. Due sistemi per collegare smartphone e tablet per ascoltare la musica preferita gestendola direttamente dall’autoradio, indipendentemente che il dispositivo sia Android o Apple, per il quale vi è anche una specifica applicazione in grado di controllare direttamente il display del tuo iPhone.

Nonostante sia entry level il modello Apline oggetto di analisi prevede anche la possibilità di dialogare vocalmente con il tuo telefonino, attivando Siri oppure l’assistente vocale di Android. Anteriormente vi è la presa usb per collegare anche un lettore esterno.

Il controllo è semplice e vi è qualche funzione interessante sotto l’aspetto audio che tende ad enfatizzare i bassi. L’autoradio è idonea per gestire le chiamate vocali tenendo traccia del registro. Così facendo hai a disposizione anche un impianto viva-voce per non distrarti alla guida.

Come accennato in sede di presentazione, manca del lettore cd, quindi la musica va trasferita sulle chiavette o sul telefonino, in formato MP3/WMA/AAC.

Estetica nera con le scritte rosse: non male grazie al grande tasto posto sulla sinistra e alla rotella di comando satinata. Il prezzo è interessantissimo e il rapporto qualità prezzo proposto è davvero interessante.

Alpine UTE-72BT - Ricevitore Media Digitale con Bluetooth
  • Sistema vivavoce Bluetooth integrato con microfono esterno
  • Bluetooth Audio Streaming
  • Controllo diretto di iPhone/iPad
  • Porta USB anteriore

JVC KD-X141

JVC-KD-X141

La casa olandese propone oggetti che si caratterizzano per un rapporto qualità-prezzo invidiabile e fortemente vantaggioso. Con questo modello il brand non si smentisce. Privo del lettore cd, offre frontalmente un ingresso USB e AUX e una memorizzazione fino a 24 stazioni radio (di cui 6 in AM). Il modello è pensato per esser compatibile con telefoni Android e dona una risposta di frequenza da 20 a 20 mila Hz, accettando anche formati audio FLAC oltre ai classici MP3/WMA/AAC.

Il colore nero, tasti retroilluminati di rosso e scritte bianche sul display, fanno di questa autoradio un prodotto base di discreto impatto visivo. Sotto l’aspetto audio il modello prevede un controllo dei bassi, la funzione di ripetizione brani oppure la scelta casuale degli stessi. La potenza è di 50 Watt per canale e il prezzo di poche decine di euro rendono l’acquisto stimolante.

Offerta
JVC KD-X141 Autoradio Digitale Compatibile con Android, Rosso
  • USB e AUX frontali
  • Compatibile Android
  • Ingombro ridotto

Migliori autoradio top di gamma

Ci sono prodotti che rasentano anche l’immaginazione più assurda, ma esistono veramente e qui ne abbiamo un paio di esempi. Costosi, completi, idonei per un intrattenimento multimediale completo. Ecco due modelli top di gamma assoluta, tra cui uno mono DIN.

Potrebbe Interessarti Anche : Come Scegliere l’Amplificatore per Auto

Kenwood DDX9716BTS

KENWOOD-DDX9716BTS

Si caratterizza per un monitor da 7 pollici (doppio DIN), touch screen completo anche di lettore DVD e compatibile con Apple e Android, illuminazione regolabile e personalizzabile, bluetooth integrato in grado di gestire fino a 2 smartphone. Il comparto audio è veramente di qualità grazie a 13 bande di equalizzazione che possono regolare la musica emessa. Inoltre sono molti i formati musicali accettati e la qualità sonora proposta è di grande livello, grazie anche alla funzione surround.

Scegliendo le giuste impostazioni hai modo di indicare al sistema la tipologia di vettura, i volumi tipici dell’abitacolo, la tipologia di casse installate e le posizioni in cui preferisci ascoltare la musica, poi penserà a tutto il sinto-lettore Kenwood DDX9716BTS, fatto di tecnologie interne del marchio, di filtri audio, di sistemi di ottimizzazione sonora virtuali e di altre diavolerie che hanno come unico scopo quello di gratificare le tue orecchie.

Buona la potenza massima di 200 Watt con la possibilità di gestire in modalità separata le varie uscite, soprattutto se vorrai installare anche un subwoofer. Lo schermo è di prim’ordine e il dispositivo è dotato di doppia porta USB, oltre che di accesso a Spotify in maniera diretta.

Buone le capacità di gestione dei brani audio: ripetizione, skip, riproduzione casuale, esecuzione di ricerche mirate, l’applicazione per controllare dal telefono il dispositivo (e viceversa), potendo impiegare lo smartphone come fosse un vero e proprio telecomando. Inoltre è capace anche di accogliere una dash cam.

Il retro contempla due ingressi per le telecamere utili in fase di parcheggio, con la riproduzione della visuale sullo schermo e con l’emissione dei segnali acustici. Opzionali sono disponibili un telecomando per il controllo remoto e un modulo per vedere anche la televisione. Il design non risulta nuovo, essendo strutturato su un modello estetico che è già in vigore da un paio d’anni, ma l’anima è innovativa, tecnologica, preziosa, versatile e personalizzabile.

Se acquisti questo prodotto sicuramente significa che stai molto tempo in auto, che ti piace la musica e la multimedialità, utile se hai un’auto che accoglie bambini che potranno divertirsi venendo il loro dvd preferito, oppure tu potrai goderti una pausa pranzo come fossi al cinema.

Pioneer DEH-X8700DAB

PIONEER-DEH-X8700DAB

Uno tra i migliori autoradio è sicuramente questo modello Pioneer a un solo DIN, quasi a dimostrare che non è necessario avere il doppio DIN per entrare in possesso di un modello top di gamma. Lettore CD,bluetooth, Aux, USB, DAB, controllo di telefono Apple o iPod e Android Media Access: dotazione completa in tutto.

Molto interessante è la funzione differita Time Shift che ti permetto di mettere in pausa, tornare indietro e quindi riprendere l’ascolto della musica preferita. La tecnologia bluetooth ti mette al sicuro grazie alla possibilità di configurare il tuo smartphone e gestire le chiamate in entrata e in uscita, oltre che darti accesso alla musica ascoltabile in streaming.

Il telefono può però anche essere collegato mediante la presa usb e in esso ricercare i brani preferiti. La gestione vocale è utile anche per attivare Siri di Apple oppure l’assistente vocale di Android.

La funzione MixTrax Ez riesce a creare brani musicali ordinati in playlist donando loro una veste nuova, grazie a effetti innovativi e particolari per offrire un’esperienza di ascolto di notevole impatto, coordinando con le pulsazioni luminose del display multicolore.

L’amplificatore Mosfet rendono ancor più corposi i suoni grazie alla potenza di 200 Watt complessivi, con la possibilità di aumentare il wattaggio con il collegamento di un subwoofer. L’estetica è molto minimalista, discreta, non ostentatrice di tecnologia.

Offerta
Pioneer DEH-X8700DAB DAB+ Autoradio con Bluetooth, USB, Nero/Antracite
  • Connettività: USB, Bluetooth, AUX-in
  • Formati riproducibili: MP3, WMA e AAC via CD/-R /-RW e USB; WAV, FLAC via USB; audio...
  • Radio: AM/FM RDS, DAB+
  • Compatibilità: Android, Apple (gestione e ricarica)
  • Ricezione automatica di avvisi sul traffico

Migliori autoradio Rapporto Qualità Prezzo

In questo segmento la concorrenza è ardua ma spinge verso un continuo innalzamento della qualità proposta. Modelli che si sfidano a suon di funzioni e personalizzazioni, con la prevalenza, come facilmente intuibile, di modelli doppio DIN, anche se la Sony MEX-XB100BT potrebbe essere l’eccezione, essendo disponibile in duplice versione. Oltre a tale modello, da segnalare la qualità eccellente del Pioneer FH-X730BT, un sintolettore completo, amplificato e in grado di essere anche elegante e ricercato nel design, che lo proietta di sicuro tra le autoradio migliori del mercato attuale.

Potrebbe Interessarti Anche : Come scegliere un buon Subwoofer per la tua Auto

Sony MEX-XB100BT

SONY-MEX-XB100BT

Il nome indicato fa riferimento al singolo DIN, ma cambiando la sigla iniziale si identifica il doppio DIN (Sony WX-XB100BT), comunque più costoso. Ci troviamo però davanti ad un modello veramente completo e di qualità in entrambi i formati. 

Provvisto di lettore cd, le connessioni si completano con la tecnologia bluetooth, la presenza di NFC e la presa usb per accogliere le chiavette di memoria contenenti canzoni in diversi formati audio, tra cui anche il moderno FLAC. 

Il vivavoce per auto è incluso in questa autoradio in quanto è consentita la connessione con il proprio smartphone per poter gestire le telefonate sia in uscita che in ricezione. Il modello prevede la presenza di un microfono posto nella parte anteriore dell’autoradio che è in grado di cogliere la voce delle persone a bordo. Un’autoradio che è pensata per avere la miglior gestione possibile, senza cavi, nella maniera più pratica. Il frontalino è estraibile e viene fornita anche una custodia di riposizione. 

Incredibile la resa acustica grazie a ben 10 bande preimpostate dell’equalizzatore e del metodo di enfatizzazione dei bassi, mentre l’estetica è premiata da una scelta di colori brillanti e impostabili dall’utente, che rendono il display chiaro e leggibile pure da angolazioni accentuate. 

Il modello doppio DIN è più grande e prevede uno schermo da 4 pollici dove poter visualizzare più chiaramente le informazioni. L’autoradio vanta un fine sistema tecnologico chiamato Dynamic Stage Organise, il quale regola l’orientamento della musica se questa non trova un ambiente consono alla diffusione, creando due speaker virtuali sul cruscotto, dandoti l’impressione che siano proprio posti davanti a te. 

Integrato vi è un amplificatore che spinge fino a 400 Watt di potenza, governabile anche dal telefonino in modalità remota o dal suo telecomando infrarossi. Un prodotto molto simile, con qualche aggiornamento è anche il Sony-MEX-GS820BT, che ha la possibilità di gestire una connessione fino a 2 smartphone tramite il bluetooth, rappresentando un’evoluzione del modello XB100-BT.

Offerta
Sony MEX-XB100BT Autoradio Ricevitore con Lettore CD, Display, NFC, Bluetooth, USB/AUX, Apple iPod/iPhone Control, 4 x 100 W, Microfono Esterno Incluso, Nero
  • Potenza 4 x 100 W
  • SongPal per il riconoscimento vocale e lettura di SMS in arrivo con Android
  • Siri Eyes Free

Pioneer FH-X730BT

PIONEER-FH-X730BT

La qualità è tutta in questo sintolettore CD a doppio DIN provvisto di connessione Bluetooth, USB e streaming per l’ascolto di musica attraverso Spotify, che si collega ai dispositivi Android e Apple. Stile, design moderno e dinamico offre una disposizione pratica dei tasti, soprattutto quelli che prevedono le funzioni preimpostate in grado di richiamare in breve tempo le funzioni principali e più utilizzate. Collegandosi con il tuo smartphone è capace di selezionare in automatico le liste musicali e riprodurle sulla tua auto, intervenendo direttamente dai comandi dell’autoradio. 

Incorporata vi è anche la funzione di vivavoce per il telefono in grado di trasmettere un’audio di ottima qualità anche quando sono collegati 2 telefoni. Il meglio il sistema lo offre durante l’ascolto della musica: Pioneer Advanced Sound Retriver è un vero portento, capace di restituire alle sonorità un aspetto molto vicino all’originale registrato in studio, senza perdite di dettaglio. 

Il dispositivo legge anche i file FLAC e un equalizzatore a 13 bande riesce ad implementare un ascolto ottimale in ogni situazione. Il vero punto di forza di questo sintolettore è proprio l’audio, come dovrebbe essere per tutti questi genere di prodotti. Ciò è anche merito dell’amplificatore Mosfet, un preziosismo della casa che si è sviluppato negli anni in maniera sempre più fine e precisa. 

L’audio è ottimizzato anche sulla base del veicolo: che sia berlina, utilitaria o suv, nessun problema di perdite di informazioni sonore.

Pioneer FH-X730BT Bluetooth Black car media receiver - Car Media Receivers (Black, 2 DIN, 4.0 channels, 50 W, CD,CD-R,CD-RW, MOSFET)
  • Bluetooth streaming e vivavoce
  • Realizzato per iPhone & Android
  • Massima illuminazione schermo
  • Si collega a iOS di Apple e Android
  • 4 50 Watt

Alpine UTE-93DAB

ALPINE-UTE-93DAB

Le caratteristiche di questo modello sono di rilievo e sono personalizzabili a partire dal messaggio di benvenuto all’accensione e dalle scritte colorate del display, raggiungendo oltre 150 mila combinazioni di sfumature possibili.

Dotato di un equalizzatore per l’ottimizzazione audio e un sistema di correzione temporale del suono, il modello presenta la tecnologia DAB. Compatibile con qualunque veicolo, anche dotati di start & stop (la musica non si interrompe), offre la predisposizione di comandi al volante.

La funzione BassEngine Pro permette di porre l’accento sui suoni derivanti dalle basse frequenze, senza però mai distorcere, mentre l’equalizzatore contempla 9 bande di regolazione oltre ai profili predefiniti.

Le uscite consentono una regolazione indipendente di subwoofer e crossover dando modo di ottimizzare le casse per ciò che sono state pensate.

Un apposito tasto attiva la funzione vocale mentre il bluetooth collega lo smartphone per l’ascolto di musica e la gestione del vivavoce del telefono. I tasti di comando sono abbastanza grandi e agevoli, mentre a farne le spese è il display, che appare un po’ piccolo e con caratteri non propriamente intuitivi nella lettura.

L’audio che comunque si genera nella vettura, anche a corredo delle diverse opinioni dei clienti, è sicuramente di grande qualità.

Alpine UTE-93DAB 200W Bluetooth car media receiver - Car Media Receivers (1 DIN, 200 W, 2.0 channels, 5-20000 Hz, 65 dB, Rotary)
  • Antenna DAB non incluso nella porta USB del 93dab collegato UTE compatibile con supporti o...
  • Attrezzatura: DAB +, veicolo interfaccia Display compatibile (opzionale), Start stop...
  • Clicca qui per controllare se east prodotto es compatibile con tu modello
  • Per iPod / iPhone: tipo di connessione: connettore USB, diretto iPod/iPhone, APP diretto...
  • Alpine Di UTE 93dabdab/USB/AUX in radio per auto con Bluetooth senza unità di CD

Come scegliere il miglior autoradio

I criteri di scelta per la miglior autoradio coinvolgono diversi parametri che hanno lo scopo di orientare una decisione oculata e razionale sulla base delle esigenze che un automobilista può avere. Ecco alcuni consigli e alcune funzioni che possono fare la differenza tra un modello e un altro.

Passione musicale

Probabilmente è il carattere predominante che dovrebbe guidare la scelta più di ogni altro. Quanto tieni alla musica? Quanto ti piace ascoltare audio con qualità? Quanto tempo trascorri in auto? Se sei un ascoltatore medio e non sei in grado di riconoscere i Kiss dai Pooh, allora potrai orientarti su un modello di autoradio entry level, mentre se apprezzi con gusto l’opera e la musica classica potrai scegliere altri modelli sicuramente più fini, oppure se sei amante del rock o del pop avrai a disposizione altre autoradio tra cui poter scegliere.

Le casse

Nella scelta del modello di autoradio ricorda sempre una cosa fondamentale. Non spendere cifre da capogiro per un’autoradio di livello premium, se non hai nelle portiere delle casse di qualità. Gli speaker sanno fare la differenza. L’ideale è avere un’abbinata vincente tra autoradio e altoparlanti.

Connessioni e ingressi

Alcuni modelli di autoradio hanno a disposizione una presa usb per collegare una memoria esterna contenente brani audio. In alternativa è possibile avere uno slot per una scheda SD dove archiviare canzoni e file musicali in formato mp3. Altra modalità è la connessione col cavo aux per collegare il telefono oppure dispositivi portatili. Una buona autoradio non può mancare della connessione bluetooth per collegare lo smartphone, non solo per l’ascolto della musica ma anche per utilizzare il dispositivo come vivavoce. Accertatevi della presenza del cd room e non date per scontato che ci sia.

Funzioni audio

La presenza di un equalizzatore con profili preselezionati è sicuramente apprezzata e sa avvalorare il prodotto. Molti offrono anche il profilo personalizzabile in modo da regolare i parametri a seconda del proprio gradimento. Musica classica, pop, rock, classica, jazz, riacquistano corpo e robustezza se ottimizzate con il loro profilo, che può poi venire customizzato a piacere, esaltando maggiormente i toni bassi, i medi oppure gli alti. Prima di scegliere date uno sguardo attento ai formati audio supportati.

Altre funzioni

Interessante è la presenza del tasto “mute” in grado di silenziare la musica quando si risponde al telefono oppure quando si deve parlare con qualcuno. La funzione è disponibile su molti modelli.

Tecnologia

Autoradio che fanno anche da navigatore satellitare e da impianto vivavoce per il telefono, altri che hanno il display touch screen e consentono la visione di dvd, altri ancora che accettano i comandi vocali e che sono provvisti della possibilità di visualizzare lo schermo del proprio smartphone. La tecnologia può non conoscere confini in campo autoradio. Più la sua presenza è accentuata e più il prezzo del modello di autoradio sale.

Singolo o doppio DIN

Questo parametro è fondamentale perché influisce sul tipo di autoradio, sulle funzioni, sulle dimensioni e quindi sull’installazione. Se l’autoradio ha lo schermo touch o comunque di grandi dimensioni sarà un doppio DIN, se invece è “normale” come nella maggior parte dei casi, sarà a singolo DIN. Quelle delle auto moderne sono prevalentemente a doppio DIN e quindi in caso di sostituzione bisognerà scegliere questa tipologia.

Sicurezza

Il frontalino scollagabile e i codici di sicurezza possono essere elementi deterrenti per i malintenzionati.

Installazione

Se sei amante del fai da te assicurati di acquistare un’autoradio che sai installare e soprattutto verifica gli adattatori e i connettori. In caso contrario puoi rivolgerti ad un installatore professionista o ad un elettrauto, soprattutto se decidi di fare il salto di qualità acquistando anche le casse.