Il JBL Go 2 è stato proposto al recente CES 2018 di Las Vegas, insieme a tutte le nuove tecnologie più recenti. Si tratta di una cassa Bluetooth dall’eccezionale rapporto qualità-prezzo, in grado di riprodurre per 5 ore la musica preferita con una qualità audio molto nitida e precisa, attraverso la lettura di file compressi in vari formati.

Il dispositivo è impermeabile ed ha la certificazione IPX7, che ne attesta questa caratteristica; è compreso in una nuova serie prodotta da JBL, che annovera altri due prodotti interessanti, cioè Exreme 2 e Clip 3, studiati anch’essi per la riproduzione di brani tramite Bluetooth.

Queste casse sono le meno care ed offrono alla clientela la possibilità di ascoltare ottima musica con meno di 40 euro.

Aspetto
Miglior Prezzo
JBL GO2 Diffusore Bluetooth, 3.1 W, Waterproof, Micro-USB, Nero
Miglior Audio
Bose SoundLink Diffusore Micro Bluetooth, Nero
Sony SRS-XB10 Altoparlante Wireless Portatile, Extra Bass, Bluetooth, NFC, Resistente all'Acqua IPX5, Nero
Nome
JBL GO2 Diffusore Bluetooth, 3.1 W, Waterproof, Micro-USB, Nero
Bose SoundLink Diffusore Micro Bluetooth, Nero
Sony SRS-XB10 Altoparlante Wireless Portatile, Extra Bass, Bluetooth, NFC, Resistente all'Acqua IPX5, Nero
Voto
Prezzo
da 34,99 EUR
112,00 EUR
35,00 EUR
Miglior Prezzo
Aspetto
JBL GO2 Diffusore Bluetooth, 3.1 W, Waterproof, Micro-USB, Nero
Nome
JBL GO2 Diffusore Bluetooth, 3.1 W, Waterproof, Micro-USB, Nero
Voto
Prezzo
da 34,99 EUR
Cerca su Amazon
Recensione Completa
Miglior Audio
Aspetto
Bose SoundLink Diffusore Micro Bluetooth, Nero
Nome
Bose SoundLink Diffusore Micro Bluetooth, Nero
Voto
Prezzo
112,00 EUR
Cerca su Amazon
Recensione Completa
Aspetto
Sony SRS-XB10 Altoparlante Wireless Portatile, Extra Bass, Bluetooth, NFC, Resistente all'Acqua IPX5, Nero
Nome
Sony SRS-XB10 Altoparlante Wireless Portatile, Extra Bass, Bluetooth, NFC, Resistente all'Acqua IPX5, Nero
Voto
Prezzo
35,00 EUR
Cerca su Amazon
Recensione Completa
-

Pro e contro

Questo dispositivo Bluetooth si può quindi riassumere come segue:

  • Dimensioni ridottissime
  • Facile da impugnare
  • Si può portare addosso o nella borsa senza troppi fastidi
  • E’ disponibile in 12 colorazioni differenti;
  • Impermeabile
  • Batteria agli ioni di litio, molto longeva
  • Qualità del suono eccellente
  • Miglioramento della riproduzione delle basse frequenze rispetto al modello precedente.
  • Autonomia bassa rispetto alla concorrenza;
  • Forma pratica ma un poco anonima.

Cosa sono le casse Bluetooth

Le casse Bluetooth sono la soluzione economica per chi vuole ascoltare della buona musica senza spendere una fortuna. L’obiettivo è quello di dare alla gente un piccolo altoparlante tascabile, con il quale è possibile collegarsi ai dispositivi ‘mobile’ o a qualsiasi altra sorgente che possa scambiare informazioni tramite la tecnologia Bluetooth.

Uno dei migliori vantaggi del Bluetooth è il non necessitare di alcun cavo di collegamento con la sorgente e di occupare uno spazio veramente esiguo.

Due piccoli altoparlanti come questi possono essere portati in giro con sé facilmente e garantire musica in qualsiasi momento della giornata.

Design

Il dispositivo è disponibile in molti colori differenti risultando trendy. Il suo uso gratifica la bella stagione con tonalità forti e decise; si presenta con una forma semplice, cioè un piccolo parallelepipedo delle dimensioni di una saponetta o di una confezione di caramelle, con i bordi elegantemente stondati e la scritta JBL che campeggia in bella vista.

Il dispositivo JBL sta quindi comodamente in una mano, in una borsetta, dentro una tasca, diventando un comodo accessorio, un po’ come un orologio da polso o un braccialetto. Con un’apposita fascetta è possibile indossarlo, agganciandolo alla cintura o mettendolo ad un polso; il suo peso di soli 130 grammi non è poi così fastidioso.

Una delle due facce più grandi lascia intravedere l’altoparlante attraverso una copertura microforata, tipica dei diffusori acustici; le altre quattro facce, che definiscono lo spessore del dispositivo, presentano i comandi per la regolazione del volume e gli ingressi per la ricarica della batteria e la connessione con altre sorgenti, tutto debitamente verniciato e nascosto, reso praticamente invisibile alla distanza, conferendo al prodotto un aspetto futuristico ed uniforme. In conclusione, il dispositivo è elegante, sobrio, reso sbarazzino e giovanile dalle colorazioni più audaci, diventando adatto a tutti e all’evenienza invisibile.

Caratteristiche della cassa JBL Go 2

Questo piccolo apparecchio è capace di offrire molto di più di quanto le sue dimensioni lascino intendere; è dotato di streaming wireless Bluetooth, cioè è in grado di effettuare riproduzioni senza fili attraverso il dispositivo Bluetooth con una tecnologia (streaming), che consente la riproduzione dei brani all’istante senza che sia necessario attendere il download completo del file, cioè che il brano che si ascolta venga scaricato completamente dalla rete prima di poter essere riprodotto.

È dotato di viva-voce e di un componente elettronico in grado di abbattere il rumore, permettendo di usare il telefono con una definizione molto alta. Come già accennato è impermeabile, potendo in tal modo essere usato a bordo vasca quando si va in piscina o in bagno vicino alla doccia; utilizza una batteria agli ioni di litio, ricaricabile e con un’autonomia di almeno 5 ore.

Per quanto riguarda gli aspetti tecnici, questo prodotto monta un altoparlante da 40mm dalla potenza nominale di 3 Watts, conta su di un rapporto segnale/rumore da 80 decibel ed una risposta in frequenza compresa fra i 180 Hertz ed i 20 Kilohertz.

Qualità del suono

Il suono può contare sull’abbattimento del rumore, tecnologia sperimentata da JBL già in ambito hi-fi per la costruzione di amplificatori e processori di segnale, sia in ambito home che in campo automobilistico; in questo modo è possibile isolare la traccia acustica ed avere una riproduzione più nitida e fedele, specialmente quando si è in conversazione e si introducono parecchi rumori aggiuntivi.

La qualità superiore che da sempre contraddistingue il marchio, permette di usufruire dell’alta fedeltà, aiutata anche dalle nuove tecnologie digitali, che riproducono il messaggio musicale da file compressi e quindi nitidi e privi di rumore; certo non si può chiedere a prodotti come questo, di dare lo stesso calore che contraddistingue il suono di un disco al vinile, ma sentendolo suonare si rimane abbastanza colpiti, specie quando si capisce da dove arriva la musica.

Il dispositivo ha infatti una dimensione inferiore al decimetro quadrato e si fa sentire in modo ben più preponderante di alcune radio ben più grandi ed evidenti.

Considerazioni

Siamo di fronte ad un apparecchio conveniente che offre molto di più di quanto costi; è l’ideale per chi cerca qualcosa che consenta di ascoltare musica senza per forza di cose usare le cuffiette o ascoltare attraverso il microfono del cellulare. Essendo utilizzabile anche con altre sorgenti, permette inoltre di trasformare un qualsiasi pc in un piccolo hi-fi, senza cercare ulteriori prodotti.

Con una spesa irrisoria si può quindi avere buona musica per molto tempo, ed usufruire di un viva-voce nitido, che scongiura le solite fastidiose incomprensioni che finiscono con il rovinare le conversazioni telefoniche.

I numerosi colori in cui è venduto incuriosiscono ed attraggono il cliente e conferiscono al prodotto un’immagine tutto sommato molto carina; viene voglia di averlo fra le mani, sembra fatto apposta per essere preso.

L’unica nota un poco stonata è la bassa autonomia; cinque ore di musica senza ricarica non sono poche, questo è vero, ma altri prodotti sanno fare molto meglio; c’è anche da ricordare che l’impiego di filtri contro il rumore richiede più potenza, così come la qualità sonora; non è una scusa ma un fatto scientificamente provato.

Infine, nonostante una cassa di soli 40 mm, il dispositivo propone un deciso miglioramento nella riproduzione delle basse frequenze rispetto al modello precedente, chiamato JBL Go, tenendo presente che la frequenza bassa richiede una certa dimensione dell’altoparlante, senza la quale non si possono fare miracoli.

Questo accade perché la forma d’onda di una bassa frequenza è ampia, e per essere riprodotta necessita dello spostamento di un’importante massa d’aria, che un piccolo altoparlante ovviamente è impossibilitato a fare.