10 Interessanti Idee per arredare il tuo Salotto

Il soggiorno è delle prime aree che le persone vedono e stabilisce l’atmosfera che si vuole trasmettere ai vostri ospiti o membri della famiglia non appena si varca la soglia di casa.

L’arredamento della casa dovrebbe essere invitante, con mobili comodi per rilassarsi e molta luce naturale in modo che non sia troppo buio o spoglio durante il giorno.

Ecco alcuni consigli su come creare un soggiorno invitante:

1) Dare luce con la Vernice:

La prima cosa su qualsiasi lista dovrebbe sempre essere la vernice. È il modo più semplice per ravvivare uno spazio altrimenti buio e aiuta a rinfrescare i vecchi mobili e a coprire le macchie dei proprietari precedenti.

Dipingete la parete dietro il vostro divano con un colore chiaro come il bianco o il crema. Una vernice più chiara aiuterà a dare profondità a qualsiasi stanza e la farà sentire più spaziosa.

Se non siete abili con un pennello, prendete in considerazione l’idea di assumere un designer d’interni o un decoratore di case. Possono rendere l’intero processo facile e senza stress, il che è perfetto se è la prima casa in cui andate a vivere da soli o con il vostro partner.

I negozi di vernici saranno anche felici di aiutarvi abbinando i colori e fornendo consigli sulle tonalità adatte perla vostra casa.

2) Arredare la parete dietro il divano con dei Quadri:

Un ottimo modo per decorare la parete dietro il tuo divano è con dei quadri. Collocare un’opera d’arte su un’area vuota di una stanza può davvero far sentire come se aveste spazio e profondità.

Inoltre aggiungerà anche colore a un punto altrimenti noioso.

Se stai cercando un’opera d’arte che corrisponda allo stile del tuo salotto, non dimenticare cercalo online.

Ci sono molti siti web diversi che si specializzano in arte e design, e possono aiutarvi a trovare il dipinto perfetto da abbinare al vostro stile senza svuotare completamente il portafoglio.

Il posto migliore per mettere un pezzo di arte murale è nell’angolo dietro il tuo divano. Questa zona può essere tosta da decorare perché è buia e complicata per il posizionamento dei mobili.

Un Quadro darà all’area un punto focale, può anche essere usata per rendere qualsiasi stanza più confortevole.

3) Arredare la parete dietro il divano con Una Libreria:

libreria

Progettare il vostro soggiorno significa renderlo funzionale e bello allo stesso tempo. Uno dei modi migliori per farlo è aggiungere una libreria alle spalle del divano. Le persone tendono a leggere di più quando sono sedute e comode.

Scegliendo scaffali di diverse dimensioni, o anche un attraente scaffale a scala, puoi creare l’aspetto che più desideri nel tuo salotto.

E non preoccupatevi se avete problemi di spazio limitato, molti scaffali sono progettati anche per il posizionamento ad angolo!

Potete usare una libreria per sistemare in maniera ordinata tutto ciò che volete : da piante o fiori a lampade, ovviamente libri e Dvd e sono solo alcuni esempi.

Se non sei sicuro di quale tipo di libreria faccia al caso tuo ecco un esempio di modelli disponibili in commercio.

4) Arredare la parete dietro il divano con Uno Specchio:

Gli specchi a muro fanno miracoli in qualsiasi spazio.. Fa sembrare lo spazio più grande e aperto, una soluzione perfetta per i piccoli spazi e le stanze strette dove non si ha molta parete con cui lavorare.

Se stai cercando di dare più luce al tuo soggiorno, prova ad aggiungere alcuni specchi alla parete dietro il tuo divano.

Puoi appendere gli specchi in due modi diversi – orizzontalmente per una riflessione uniforme o verticalmente se vuoi vedere cosa succede dietro di te in ogni momento

Gli specchi sono anche un ottimo modo per decorare lo spazio con il minimo sforzo. È un modo facile e conveniente per abbellire il tuo soggiorno senza dover dipingere o spostare i mobili!

5) Arredare la parete dietro il divano con Delle Mensole:

mensole

Le mensole sono uno dei miei modi preferiti per decorare una parete dietro il divano perché sono funzionali e servono come spazio extra di stoccaggio!

Puoi trovarne di un sacco di dimensioni, colori, forme e design nei negozi o online. Mi piace usare gli scaffali per qualsiasi cosa da mettere in mostra: come piante, vasi con fiori o anche una TV!

È anche un ottimo posto per mettere i vostri libri e qualsiasi altra cosa che non ha un collocazione facile nel soggiorno.

Gli scaffali possono essere usati come arte murale, si possono dipingere con motivi o illuminare con strisce led, per dare un tocco personale e cambiare atmosfera. È un modo creativo per rendere il vostro soggiorno più personale e invitante.

6) Decorare il tuo salotto con un grande Tappeto:

Un grande tappeto è un modo fantastico per riempire una stanza e farla sembrare più accogliente.

Può anche essere usato come decorazione – per esempio, se avete un soggiorno a concetto aperto senza pareti o divisori, provate a mettere un tappeto a motivi scuri che regalerà un ottimo contrasto con il pavimento.

I tappeti sono ottimi anche per le camere dei bambini. Possono essere usati come un posto morbido per giocare o sedersi e leggere

È stato anche dimostrato che ti fanno sentire più rilassato – perché agiscono come un’estensione del tuo letto!

7) Decorare il tuo salotto con Piante e Fiori:

Piante e fiori sono un ottimo modo per decorare il tuo salotto o anche solo il davanzale della finestra. Sono poco costose, facili da curare e possono essere usate in molti modi diversi!

Puoi esporle su mensole, appendere vasi al muro con piante all’interno o mettere piante in vaso intorno a un tavolino da caffè.

Se stai cercando un modo semplice e veloce per decorare il tuo soggiorno con piante e fiori, prova a riempire un vaso vuoto o un barattolo dalla cucina. È altrettanto efficace!

Le piante sono ottime anche perché portano la vita in qualsiasi spazio.

Se non sei sicuro di quale tipo di pianta si adatti meglio alla tua casa, cerca un vivaio locale o parla con un giardiniere, saranno in grado di consigliarti le piante adatte.

Alcune delle mie preferite sono le piante grasse e i cactus perché richiedono poche cure. Sono perfette se non avete il pollice verde ma volete comunque un po’ di verde nel vostro salotto!

8) Decorare il tuo salotto con un Arredo Tessile:

I tessuti sono un ottimo modo per aggiungere colore e motivi. Amo usare tessuti o cuscini sul divano perché portano consistenza, calore e morbidezza – perfetto per sedersi!

Si può scegliere tra molti colori diversi, modelli e texture che normalmente non si trovano nei mobili.

9) Decorare il tuo salotto con Luci Moderne:

soggiorno intrattenimento

A seconda delle funzioni principali del tuo soggiorno, potresti voler scegliere diversi tipi di luci.

Per esempio, se il soggiorno è anche un’area di TV/intrattenimento, allora è meglio usare luci moderne più accese, preferibilmente Led (consumano meno).

Se stai cercando di creare una sensazione intima usate luci più tenui e soffuse, o luci più calde.

Le luci sono un altro modo facile per tutti di aggiungere un tocco personale e creare atmosfera nel salotto.

Un’altra opzione sarebbe l’aggiunta di strisce Led lungo il soffitto delle finestre per creare una sensazione più morbida e calda.

10) Arredare la parete dietro il divano con Carta da Parati:

La carta da parati è un ottimo modo per migliorare l’aspetto del tuo soggiorno senza fare troppo lavoro.

Se non stai cercando nulla troppo drastico, basta scegliere un motivo che più ti piace e sei pronto ad iniziare.

Alessio

Appassionato di nuove tecnologie, amo la musica, i bei film e testare differenti prodotti. Ultimamente mi diverto con il Video Editing e la Fotografia sui nuovi dispositivi Apple M1.

Articolo Precedente