Negli ultimi anni la tecnologia è avanzata esponenzialmente, investendo tra gli altri anche il settore musicale. Per gli eterni nostalgici che sono attratti dal fascino del vintage ma non vogliono rinunciare ad apparecchi all’avanguardia, il giradischi portatile, o giradischi a valigia, è sicuramente la scelta migliore, data anche l’elevata portabilità.

Non sempre però è facile orientarsi tra le varie tipologie che il mercato offre: scegliere un giradischi che possa soddisfare tutte le nostre esigenze, sia a livello qualitativo che di prezzo, può non essere facile, soprattutto per chi è alle prime armi. Ecco allora una lista dei migliori giradischi a valigia in commercio, in grado di appagare le necessità di ogni cliente.

La nostra Top 3

Tenendo anche conto delle recensioni dei clienti che hanno acquistato questi prodotti, proporremo ora una top 3 divisa per fascia di prezzo, in modo che ciascuno possa trovare con il proprio budget il prodotto migliore in commercio.

  • Prezzo basso: 1Byone 471EU-0004. Per coloro che vogliono magari approcciarsi a questi apparecchi per la prima volta, o semplicemente per coloro che non vogliono spendere molto, questo giradischi portatile è perfetto: garantisce un’ottima qualità audio senza rinunciare ad altre funzionalità.
  • Prezzo medio: ION Audio Max LP. Design innovativo, compatto e leggero per questo giradischi che non ha nulla da invidiare ad altri di prezzo superiore.
  • Prezzo alto: Audio-Technica AT-LP60BT. Sebbene non disponga di convertitore da vinile a mp3, questo giradischi è perfetto per i cultori del suono, dal momento che garantisce altissime prestazioni uditive.

Giradischi Portatile la Nostra Top 10!

AspettoModelloCasse IntegrateBluetoothConversione in Mp3Voto
1byone Giradischi a ValigiaSiSiSi7.5
Audio-Technica AT-LP60-USBNoNoSi8



Audio-Technica AT-LP60BTNoNoNo8.5
auna Peggy SueSiNoSi7.5
ION Audio Vinyl TransportNoNoNo7
auna MG-DS2SiNoNo7
ION Audio Max LPSiNoSi8
LENCO Classic Phono TT-34SiNoSi8
Digitnow! Belt-DriveSiNoSi7.5
Majestic TT 38NSiNoSi7

1Byone 471EU-0004

Questo giradischi a valigia di fascia medio-bassa si presenta compatto ed essenziale nell’estetica. È disponibile in due colori (nero e rosso vinaccia), è dotato di una maniglia che lo rende facilmente trasportabile e di case in simil-pelle. È possibile selezionare la velocità dei giri (33 – 45 – 78) e grazie all’adattatore incluso nel prezzo è possibile ascoltare anche i vinili da 45 giri. Questo particolare modello promette di ovviare anche alla noia di dover bloccare il disco una volta concluso il lato, dal momento che è dotato del meccanismo di Auto Stop che arresta automaticamente il disco. Il giradischi a valigia della 1Byone ha casse incorporate di qualità, che garantiscono un suono chiaro e definito anche ad alto volume. Grazie all’uscita RCA è possibile collegarlo allo stereo per integrare il giradischi nell’impianto audio di casa propria. Grazie invece all’Aux in e al Bluetooth è possibile collegarlo ad altri device, in questo modo è possibile ascoltare la musica sfruttando gli altoparlanti del giradischi. Essendo dotato di convertitore da vinile a mp3, sarà possibile trasformare il proprio disco per poi poterlo ascoltare anche su altri device, come ad esempio al pc. Non necessita di amplificatore ed è dotato di una porta usb. Questo modello portatile non ha bisogno di pile, deve essere necessariamente collegato alla corrente. L’adattatore AC non è incluso, mentre è presente il cavo di alimentazione.

Pro:

  • Casse incorporate di qualità
  • Presenza del convertitore da vinile a mp3.

Contro

  • Il Bluetooth permette solo di utilizzare il giradischi come altoparlante, ma non permette di collegarlo alle casse esterne, per quello si necessita del jack RCA
  • Mancanza di uno slot apposito per trasportare il trasformatore.

Audio-Technica AT-LP60USB

Audio-Technica propone questo giradischi portatile dal design innovativo, leggerissimo e completamente automatico. La fascia di prezzo è media. Due sono le velocità selezionabili, 33 – 45 rpm. L’apparecchio si presenta con piatto professionale completamente in alluminio, testina magnetizzata e pratico tappetino sotto disco. È dotato di tecnologia di Auto stop che permette di arrestare automaticamente il disco una volta terminato, e anche quella di posizionamento puntuale del braccetto. La porta USB permette di convertire l’audio dei propri dischi nel formato mp3. Questo modello della Audio-Technica non dispone di casse integrate, quindi sarà necessario collegare il proprio apparecchio ad un impianto audio esterno tramite l’uscita RCA. Non dispone di tecnologia Bluetooth.

Pro

  • Convertitore da vinile a mp3
  • Leggero e compatto.

Contro

  • Mancanza di casse integrate, che rende necessario collegare il giradischi portatile ad un impianto audio esterno
  • Mancanza di tecnologia Bluetooth.

Audio-Technica AT-LP60BT (Clicca qui per la Recensione Completa)

Per chi vuole spendere un pochino di più per avere un prodotto di qualità, Audio-Technica propone questo giradischi portatile dallo stile moderno, asciutto ed essenziale. Si tratta di un modello automatico con trazione a cinghia, dotato di scocca in plastica bianca, leggerissima ma resistente, e di braccio e piatto in acciaio. Le velocità selezionabili sono due (33 ⅓ – 45 rpm) e grazie all’adattatore in dotazione è possibile ascoltare anche i vecchi dischi da 45 giri. È possibile connettere l’apparecchio senza fili tramite Bluetooth con altoparlanti, cuffie o ricevitori stereo attivi; altrimenti si può ricorrere alla connessione cablata grazie al cavo RCA in dotazione con l’acquisto di questo modello. Per ascoltare il proprio disco basta premere il tasto start, mentre il tasto stop permette di arrestare il piatto e contemporaneamente alzare il braccio. Nel caso in cui la riproduzione del disco sia completa la funzione dello stop sarà automatica. Il giradischi portatile della Audio-Technica non è dotato di casse integrate, ma presenta un preamplificatore phono commutabile e integrato, per cui non necessita di amplificatore. Il piatto è anti risonante ed è di alluminio pressofuso. Il tipo di alimentazione è a corrente, quindi non necessita di pile elettriche. Non è possibile convertire il proprio disco in mp3, dal momento che non dispone di convertitore. Non ha uscita USB e l’adattore AC non è incluso.

Pro

  • Leggero e compatto
  • È dotato di preamplificatore
  • Piatto anti risonante.

Contro

  • Non ha uscite USB
  • Non dispone di convertitore da vinile a mp3.

Auna TTS6-PEGGY-SUE-BL

Per coloro che vogliono approcciarsi ad un prodotto di fascia di prezzo bassa, il giradischi a valigia di Auna può rivelarsi la scelta più appropriata. Comodo e facilmente trasportabile grazie alla presenza della pratica maniglia, rispetto agli altri l’aspetto è decisamente più retrò, sebbene non si debba rinunciare a quel tocco di modernità garantito dalla vasta gamma di colori disponibili: si passa dai classici nero e bianco, a colori più vivaci e squillanti come l’arancio brillante e l’azzurro.

Questo apparecchio può riprodurre fino a tre differenti dimensioni di dischi (33, 45 e 78 giri) e grazie al convertitore mp3 incorporato consente di trasformare la musica del proprio disco preferito per poterla poi ascoltare anche su altri device, come il PC. Nella parte posteriore della valigetta è presente una porta USB e un’uscita stereo RCA, che permette di collegare il giradischi ad altoparlanti esterni o magari all’impianto stereo di casa. Questo modello presenta comunque casse integrate, quindi non è necessario collegarlo ad altri altoparlanti o amplificatori. L’alimentazione è ad elettricità, quindi non sono necessarie le pile, e l’adattatore AC per collegare l’apparecchio è incluso nel prezzo. Non dispone di tecnologia Bluetooth, ma alla consegna vi verrà recapitato anche un adattatore per mini-LP e il software di registrazione Audacity.

Pro

  • Presenza del convertitore da vinile a mp3
  • Vasta gamma di colori
  • Adattatore per mini-LP
  • Possibilità di ascoltare dischi 78 giri, non comune nei giradischi a valigia.

Contro

Non dispone di tecnologia Bluetooth.

ION Audio Vinyl Transport

Questo giradischi a valigia targato ION promette di coniugare qualità e convenienza e può essere adatto a chi vuole approcciarsi a questi device senza spendere molto. L’apparecchio ha l’aspetto di una ventiquattr’ore, con una pratica maniglia che lo rende facilmente trasportabile, e si presenta in tre colorazioni disponibili: il classico nero, un rosso vivace e un azzurro carta da zucchero. Questo modello permette di ascoltare vinili da 33 ⅓ , 45 e 78 giri, in dotazione viene dato anche l’adattatore 45 rpm e un comodo tappetino in feltro.

Vinyl transport dispone di casse integrate che garantiscono un audio pulito, ma grazie all’uscita RCA può comunque essere collegato ad impianti audio esterni. Grazie alla funzione Auto stop, il disco si arresterà automaticamente una volta giunto al termine. ION garantisce inoltre la presenza di una puntina conica in ceramica, a punta di diamante, che permette di ascoltare i vinili da 33 e 45 giri.

Questi giradischi a valigia può essere alimentato a corrente (il cavo è in dotazione), ma funziona anche con quattro pile AA, il che lo rende perfetto per essere utilizzato anche nei momenti in cui non si ha vicino una presa elettrica. Non essendo pre-amplificato andrebbe collegato ad un amplificatore a parte per ottenere una migliore qualità audio. Non è dotato di tecnologia Bluetooth, non presenta un’uscita USB e non è dotato di convertitore per poter trasformale il proprio disco in un formato mp3.

Pro

  • Possibilità di ascoltare tre tipi di vinili – 33, 45 e 78 giri
  • Puntina in ceramica in dotazione
  • Possibilità di alimentazione a pile (quattro AA), che lo rende utilizzabile in ogni situazione.

Contro

  • Non presenta uscita USB
  • Non dispone di tecnologia Bluetooth
  • Non è preamplificato
  • Non è dotato di convertitore da vinile a mp3.

Auna MG-DS28

Per una fascia di prezzo media, Auna propone questo stereo multifunzione completo, che promette di svolgere le più svariate funzioni: giradischi, radio, lettore CD. È dotato di una coppia di altoparlanti integrati e di porta USB, che permette di digitalizzare sul proprio PC la musica del vinile.

Il giradischi è a trazione a cinghia e può girare a due velocità differenti. L’apparecchio dispone anche di slot per la scheda SD. La radio FM è integrata, è in grado di ricercare automaticamente le stazioni ed è possibile salvare fino a 40 frequente differenti. Compresi nel prezzo, saranno consegnati anche un telecomando a pile e un adattatore per 45 giri. Non è dotato di amplificatore nè di tecnologia Bluetooth.

Pro

  • Svariate funzioni, dal giradischi a lettore CD e radio
  • Presenza di slot per scheda SD
  • Permette di convertire l’audio del vinile in mp3.

Contro

  • Più ingombrate di un giradischi portatile
  • Non dispone di Bluetooth
  • Non è pre-amplificato.

ION Audio Max LP

ION propone questo giradischi portatile di prezzo medio, che si presenta leggero, compatto ma dal design innovativo. Oltre al classico nero lucido, è possibile scegliere la versione in legno. Grazie all’uscita RCA può essere collegato a casse esterne, ma ciò non è necessario in quanto l’apparecchio dispone di due casse integrate di qualità. Mantenendo un suono nitido, è possibile ascoltare tutti i tipi di vinili, dai 33 giri ai 45 fino ai dischi più vintage da 78 giri. Grazie alla porta USB è possibile digitalizzare su PC i propri dischi, mentre l’ingresso AUX permette di trasformare anche l’audio riprodotto su mangianastri e altri supporti audio. Questo particolare modello proposto da ION è già pre-amplificato, dispone di uscita per le cuffie ma non è dotato di tecnologia Bluetooth.

Pro

  • Possibilità di ascoltare ogni tipo di vinile
  • Digitalizzazione non solo dei vinili ma anche di altri supporti audio, come il mangianastri, grazie alla presenza dell’uscita AUX.

Contro

Non dispone di tecnologia Bluetooth.

DIGITNOW! Belt-drive

Per una fascia di prezzo bassa, Digitnow! presenta questo giradischi a valigia leggero e facilmente trasportabile, disponibile in pelle di tre colorazioni: nero, bianco e verde. Grazie alle tre velocità disponibili permette di ascoltare tutti i tipi di vinili (33, 45 e 78 giri). Dotato di tecnologia Auto stop, arresta automaticamente il disco una volta terminato. Le casse integrate permettono di ascoltare la propria musica senza dover collegare l’apparecchio ad impianti audio esterni (cosa che resta comunque possibile grazie all’uscita RCA). Dispone di una porta USB che permette di digitalizzare l’audio del vinile su PC. Questo modello è alimentato a corrente. Non necessita di amplificatore e grazie all’AUX in è possibile usare le casse del giradischi per riprodurre la musica da altri device. Non è dotato di tecnologia Bluetooth.

Pro

  • Tre velocità disponibili che permettono di ascoltare qualsiasi vinile
  • Presenza dell’AUX in
  • Possibilità di digitalizzazione del vinile in mp3.

Contro

Non dispone di tecnologia Bluetooth.

LENCO Classic Phono TT-34

LENCO propone invece questi giradischi di prezzo medio. L’apparecchio si presenta in legno di noce lucido, dall’aspetto retrò ma anche innovativo, in quanto si tratta di un giradischi a valigia tondeggiante. Già preamplificato, è dotato di due casse integrate che garantiscono un suono ricco e limpido. L’uscita USB permette di collegarlo al PC per digitalizzare l’audio dei propri vinili. Anche per questo modello le velocità disponibili sono tre (33, 45 e 78 giri). L’alimentazione è a corrente e non necessita quindi di pile elettriche. Non disponendo di uscita RCA, non è possibile collegare questo giradischi a valigia al proprio impianto stereo. Non dispone di tecnologia Bluetooth.

Pro

  • Tre velocità disponibili
  • Design particolare e retrò che lo rende anche un complemento d’arredo
  • Convertitore da vinile a mp3

Contro

  • Impossibilità di collegarlo allo stereo in mancanza dell’uscita RCA
  • Non dispone di tecnologia Bluetooth.

Majestic TT 38N

La Majestic proporne per una fascia di prezzo media questo stereo multifunzione, che promette diverse funzionalità: radio, lettore CD, giradischi e mangianastri. Grazie alla porta USB è possibile digitalizzare la propria musica su PC. Il giradischi presenta tre diverse velocità, permettendo di ascoltare ogni tipo di disco (33, 45 e 78 giri). Il modello proposto da Majestic presenta anche uno slot per scheda SD e due casse integrate. L’alimentazione è a corrente e non necessita di pile elettriche. Non dispone di tecnologia Bluetooth.

Pro:

  • Tre velocità disponibili
  • Digitalizzazione di più fonti audio, dai vinili ai mangianastri.

Contro

  • Più ingombrante di un giradischi portatile
  • Non dispone di tecnologia Bluetooth.