Digital Signage: comunicazione digitale efficace, tecnologica e versatile

Digital Signage: comunicazione digitale efficace, tecnologica e versatile

Ultimo Aggiornamento in data

Per chi non è del settore, il termine digital signage probabilmente nasconde qualche insidia e potrebbe condurre ad una visione errata del vocabolo e del concetto.

In realtà è molto più semplice di quello che si possa pensare e lo dimostriamo subito, spiegando l’importanza di questa metodologia di comunicazione che si trasmette grazie a schermi speciali come led wall e video wall.

La flessibilità, caratteristica principale della segnaletica digitale, rende questa forma comunicativa interessante per diverse realtà e diversi scopi, ponendola potenzialmente alla portata di tutti.

Un’azienda come HDDS Vision ha tra le sue mission la proposta di promuovere la diffusione del digital signage attraverso l’implementazione di soluzioni fruibili in diversi contesti commerciali, pubblici e privati.

Cos’è il digital signage

Il digital signage viene identificato come una forma di comunicazione audiovisiva diffusa attraverso appositi schermi, all’interno di punti vendita, spazi commerciali e di aziende che si occupano di vendita al dettaglio.

Ciò non significa che è una tecnologia propria del settore retail, ma che in esso è prevalente grazie alla finalità prettamente commerciale e informativa.

L’uso è molto diffuso anche nel settore pubblico, in spazi aperti e nel settore dell’universiade pubblicitario.

Il sistema viene semplicemente definito segnaletica digitale e sta avendo una crescita costante favorita dalla praticità e dall’immediatezza comunicativa.

Gli utilizzi del digital signage

Vista la versatilità del sistema di segnaletica digitale, è possibile destinare diversi scopi a questo genere di comunicazione, in base agli obiettivi e al messaggio che si desidera trasmettere.

Con questa tecnologia di digital signage è possibile fare informazione, promozione, educazione, persuasione.

Informazione: un messaggio informativo può essere realizzato con del semplice testo, con immagini, pittogrammi o con video.

Ad esempio le informazioni nelle stazioni ferroviarie che riportano gli orari dei treni, ma anche degli schermi che fanno passare delle notizie dell’ultim’ora su ciò che accade nel mondo. Sono messaggi di carattere informativo che risultano utili e soprattutto visibili a distanza.

Promozione: il campo dell’adversiting pubblicitario è forse l’aspetto predominante del digital signage.

Lo scopo commerciale del messaggio è quello di promuovere un prodotto o un marchio. In questo caso è facile pensare ad installazioni nei centri commerciali, ma anche su pannelli stradali posti all’ingresso di paesi.

Inoltre è possibile promuovere un brand in maniera particolarmente accattivante.

Educazione: quando l’informazione ha scopi culturali e formativi significa che la finalità del pannello informativo è quello di educare.

Basti pensare a corsi didattici, seminari, conferenze.

Persuasione: non si tratta semplicemente di pubblicità, ma piuttosto di un invito a fare qualcosa.

L’utente viene invitato a compiere un’azione o a dirigersi verso una determinata area.

Una tipica applicazione è riconducibile ai centri commerciali, dove su determinati pannelli compaiono scritte che indirizzano le persone verso una specifica zona (ad esempio quella di ristorazione).

Le caratteristiche del digital signage

Il digital signage sviluppa grandi potenziali vantaggi derivanti soprattutto dal fatto che le comunicazioni trasmissibili sono varie, contemporanee e riguardano video, immagini, grafiche, scritte di ogni genere.

Led wall e video wall sono parte integrante di questo innovativo e dinamico modo di fare comunicazione, in quanto sono gli strumenti grazie ai quali la segnaletica digitale viene identificata.

Un vantaggio di questa tecnologia comunicativa riguarda la possibilità di aggiornare i messaggi pubblicitari: appositi software rendono l’operazione semplice e immediata, senza la necessità di recarsi sul posto.

Sempre per merito di specifici programmi informatici è possibile per il cliente ottenere un report statistico relativo alle visualizzazioni.

Perchè rivolgersi ad aziende esperte del settore adversiting digital signage

Le caratteristiche del digital signage sono molte e tutte destinate a migliorare nel tempo, grazie ad aziende come HDDS Vision che vantano esperienza, professionalità e soprattutto conoscenza del settore.

Anche se tutto appare semplice, nulla va improvvisato.

Ecco perchè HDDS Vision è in grado di proporre soluzioni tecnologiche di digital signage capaci di integrarsi perfettamente con il settore del cliente e soprattutto con le sue esigenze commerciali o informative.

Un consulto con il personale tecnico, serve per comprendere meglio le opportunità che potenzialmente potrebbero svilupparsi nei confronti della comunicazione pubblicitaria tradizionale, richiamando nuove aree di intervento e nuovi contenuti multimediali.

Una nuova forma di promozione riesce solitamente a generare nuove possibilità di business, rispondendo a specifici obiettivi di vendita, marketing e visibilità.

Una nuova impronta potrebbe così rientrare in una strategia aziendale di comunicazione, incrementando in maniera esponenziale la visibilità e percorrendo nuove strade.

Led wall e video wall

Led wall e video wall rivestono un’importanza determinante per la messa in opera di una strategia di comunicazione e marketing che prevede l’impiego del sistema della segnaletica digitale.

Led Wall: è uno schermo che si caratterizza per avere grande luminosità in ogni condizione atmosferica e di luce.

Questo fa sì che sia possibile un’installazione anche all’esterno.

Inoltre è facile immaginare diverse dimensioni, a seconda degli ambienti.

Grande luminosità significa grande visibilità ed è possibile osservare lo schermo anche dalle lunghe distanze.

Più i led che compongono il pannello sono ravvicinati, più le informazioni trasmesse sono visibili da brevi distanze e presentano dettaglio.

Il led wall è uno strumento molto versatile proprio per l’accuratezza tecnologica dei led, i quali presentano diversi sistemi di funzionamento (ad esempio SMD e DIP), ciascuno con una differente caratteristica.

La definizione è data dal numero di pixel che compongono il pannello e dal passo tra i led, una grandezza tipica del settore che in base all’esigenza il fornitore sa consigliare.

Video Wall: solitamente preferito per le installazioni fisse all’interno (ad esempio grandi centri commerciali oppure grande centri espositivi), il video wall consta in una struttura che prevede più schermi ravvicinati che nel loro insieme trasmettono un’immagine.

Sono osservabili prevalentemente da lontano in quanto ogni televisore visualizza soltanto una porzione di immagine.

Guardando da debita distanza si ha la composizione complessiva, quasi come fosse un puzzle.

In pratica è un maxischermo che è composto da un insieme di monitor che vano a comporre un’immagine.

HDDS Vision propone soluzioni con schermi molto sottili retroilluminati a led, in modo da contenere i costi di energia e offrire un sistema qualitativamente eccellente, al punto che da alcune distanze nemmeno viene notato che si tratta di un’immagine composta.

Visto il costo di acquisto (che varia a seconda delle caratteristiche dei pannello e della quantità prevista) è possibile scegliere proposte di noleggio, utili in caso di eventi o installazioni temporanee.

Anche in questo caso HDDS Vision sa proporre le migliori soluzioni comunicative possibili, a seconda di ciò che il cliente desidera.

Un vantaggio è la possibilità di creare forme geometriche differenti ed effetti particolari, “giocando” e distanziando più o meno i vari monitor. Anche in questo caso è consigliabile rivolgersi ad u serio professionista.

La tecnologia a disposizione e il sistema di lavoro di HDDS Vision consentono soluzioni fortemente personalizzabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.