I Due Speaker Bluetooth Sony ideati per la Portabilità

Oggi voglio parlarvi di 2 modelli della Sony, il sony srs-x11 e il sony srs-x33, due buoni modelli, entrambi nella categoria speaker senza fili, il primo di dimensioni ultra ridotte e il secondo di  dimensioni maggiori ma sempre contenute, avendo già recensito il sony srs-x2 chiudiamo con questo articolo gli speaker bluetooth sony in attesa dell’uscita di nuovi modelli.

Caratteristiche in Entrambi i modelli

Tutti e due i modelli hanno 2 radiatori passivi che posizionati sui lati del dispositivo, che sfruttando la pressione dell’aria generata all’interno, riescono a produrre dei bassi potenti, il Sony Srs-x11 ha 10 W in uscita mentre il Sony Srs-X33 ha 20 W.

Dispongono dell’ NFC per la connessione dei dispositivi, avvicinando i 2 dispositivi e facendoli toccare si stabilisce la connessione, sembra una tecnologia del futuro ma in realtà è abbastanza vecchia, pensate da già da parecchi anni questa tecnologia viene usata in giappone ed è presente in ogni telefono, è il modo in cui i giapponesi si scambiano il numero di telefono.

Se il votro telefono non possiede questa feature nessun problema, potete sincronizzare i 2 dispositivi normalmente.
Acquistando 2 dispositivi è possibile utilizzarli contemporaneamente in modalita stereo usufruendo di 2 canali distinti, destra e sinistra. Hanno entrambi la funzione viva voce, se arriva una chiamata la musica si ferma e si attiva la funzione.

Sony Srs-X11

Lo Speaker Bluetooth Sony ha un’ autonomia della batteria di 12 ore, ottima per un modello così piccolo, le sue dimensioni sono 6 cm x 6 cm x 6 cm per un peso di 216 grammi, disponibile in 5 diversi colori e dotato di una tracolla per facilitarne il trasporto.

Il Sound è più di quello che ci si aspetta da una mini cassa a questo prezzo, ecco un video che mette a confronto lo speaker bluetooth sony srsx11 e il Denon Envaya Mini.:

Sony Srs-X33

Lo Speaker Bluetooth Sony è dotato della tecnologia S-Master, un amplificatore digitale che da allo speaker bluetooth Sony una maggiore potenza e qualità.
Restando in tema qualità, utilizza un’altra tecnologia interessante chiamata DSEE che migliora la qualità dei tuoi brani musicali compressi, come tutti gli mp3 per esempio, l’autonomia è di 12 ore in riproduzione e le sue dimensioni sono 6 cm x 18,5 cm x 6 cm per un perso di 7 grammi. Ha un buon sound e i bassi si sentono, come potete sentire guardando questo breve video del Sony Srs X33 a confronto con il JBL Charge 2+ :

Conclusione

Sono entrambi dei buoni modelli, il Sony Srs-X11 nonostante le sue piccole dimensioni riesce a regalare un suono pulito e con dei buoni bassi entrando in difficoltà ad alti volumi con un pò di distorsione, ma a questo prezzo, 49 Euro su Amazon, non ha molti rivali in termini di qualità, , un’ottima cassa esterna per il cellulare.

Il Sony Srs-X33 è su un’altro livello, le dimensioni un pò maggiori non ne limitano la portabilità, solitamente più una cassa è grande in dimensioni più suona bene, il Srs-x33 riesce a regalare una buona qualità di suono e un buon livello di volume nonostante le sue dimensioni ridotte.

I bassi qui si fanno sentire, non siamo ai livelli di modelli top gamma ma in questa fascia di prezzo, 105 su Amazon, se la cava piuttosto bene, la presenza delle tecnologie S-Master e del Dsee riescono a dare una migliore qualità ai tuoi brani musicali, il suo design è compatto e bello da vedere, interessante come cassa per il tablet.

Anche questa Recensione è finita, se avete un modello da consigliarmi per una recensione fatevi sotto, un saluto e alla prossima!

Acquista questi modelli su Amazon Italia: