Meglio il Sony Srs x2 il Jbl Flip 3?

Apriamo la sfida tra questi 2 modelli di Speakers, il primo proveniente dal Sol Levante il Sony Srs X2 e il secondo dagli Stati Uniti d’America il Jbl Flip 3, mettiamoli a confronto e vediamo le caratteristiche principali.

Sony SRS X2

Il sony Srs-X2 è un ottimo compromesso tra dimensioni, qualità del suono e prezzo, una pecca è probabilmente l’autonomia della batteria che viene ricompensata però da un ottima qualità dell’audio rispetto ai concorrenti nella stessa fascia di prezzo.

Dimensioni e Design

17,1 x 5,6 x 6 cm per 499 grammi di peso, di forma ovale arrotondata il Sony Srs x2 è disponibile in 3 colori diversi, rispettivamente nero, rosso e bianco, potete notare nella foto qui sotto la posizione dei tasti per la riproduzione, per il viva voce e per rispondere o chiudere una chiamata posizionati sulla destra.

Sulla sinistra un piccolo pulsante per la connessione NFC che permette il pairing automatico con un semplice click, sul retro l’ingresso Micro Usb per la ricarica e l’ingresso per il cavo da 3,5..

Un piccolo foro sul retro (quello del microfono) si illumina di verde per segnalare che il dispositivo è in carica mentre si illumina di arancione per segnalare che la batteria si sta scaricando.

Sony SRS X2 retroSony SRS X2 frontale tasti

Caratteristiche e qualità Audio

Come detto ad inizio articolo il Sony Srs-X2 non brilla per autonomia ma sopperisce questa mancanza con un ottima qualità di suono e un buon volume, constatate voi stessi guardando questo video, utilizzate le cuffie per ascoltare con una maggiore qualità.

Il Viva voce è performante e affidabile potete chiamare e ricevere chiamate senza nessun problema, anche se la reputo un qualcosa in più ma non determinante nella scelta di questo tipo di casse.

Entrando più nella parte tecnica è composto da 2 casse situate alle estremità e di un piccolo woofer al centro, potenza erogata in uscita di 10 Watt.

Voto 7

Nel complesso un ottimo modello, uno dei migliori in questa fascia di prezzo, ideale da utilizzare in casa a causa della poca autonomia della batteria che cala drasticamente ad alti volumi.

Il prezzo è di 76 Euro su Amazon per il modello Nero nel momento in cui scrivo, ma il prezzo reale è di 120 Euro, il voto per questo modello è un 7 meritato, in questa fascia di prezzo ha ben pochi rivali.

JBL Flip 3

Ultimo modello della Serie Flip sfornato dalla famosa casa Americana Harman kardon, il Jbl Flip 3 è un ottimo speaker e come ci si aspetta da un prodotto Jbl la sua qualità merita il podio in questa  fascia di prezzo.

Rispetto al Flip 2 sono stati fatti dei grandi passi in avanti, tra i suoi punti di forza la qualità dei bassi belli pompati, se amate i bassi probabilmente il prodotto fa per voi, ma vediamo un pò più nel dettaglio.

Design e dimensioni

6,4 x 16,9 x 6,4 cm per un peso di 449 grammi, la sua forma arrotondata a tubo ricorda il design delle patatine Pringles, disponibile in diversi colori tra cui nero/grigio, rosso, blu, celeste, viola, giallo e bianco.

I tasti di controllo volume, chiamata e Bluetooth sono posizionati sempre nella parte alta della cassa sopra la griglia che la protegge, una pecca da notare è che avendo lo stesso colore della griglia non sono molto visibili.

Poco sotto i controlli principali troviamo il tasto per l’accoppiamento con un click, i tasto perl’accensione e gli ingressi per la ricarica e il cavo da 3.5.

Sony Srs x2 Jbl Flip 3 disposizione tastiJbl Flip 3+accessori

Caratteristiche e funzioni

Caratteristica principale di questo dispositivo è lo splash prof ovvero è resistente agli schizzi d’acqua accidentali, non è completamente impermeabile perciò non provate ad immergerlo nell’acqua anche se sembra divertente 🙂

 

Il Viva voce è di alta qualità e si sente la differenza per l’interlocutore rispetto al normale viva voce di un cellulare.

L’autonomia della batteria è ottima e dura circa 12 ore, può scendere a 10 se ascoltate sempre al massimo volume, ma per questa fascia di prezzo 10 ore sono ottime.

Possiede 2 canali più un piccolo woofer, un massimo di 16 watt in uscita, ecco un breve video per apprezzarne il suono.

Voto 8

Per concludere voto 8, “il migliore sulla fascia prezzo 100 euro“, il suo prezzo nel momento in cui scrivo è di 129 Euro, ma se li vale tutti, altamente consigliato!

Per questo duello tra casse è tutto, come sempre se ho dimenticato qualcosa  commenta qui sotto, fammi sapere la tua opinione, in fin dei conti  la qualità del suono è influenzata dai gusti musicali non pensi?

Alla prossima!