Per la categoria nuovi arrivati sul nostro sito abbiamo il piacere di presentarvi la Recensione del Fugoo Sport, un modello a noi sconosciuto sino a qualche giorno fa che abbiamo avuto modo di testare nell’ultima settimana, le prime impressioni sono state davvero ottime, per questo motivo abbiamo deciso di inserirlo nella nostra recente classifica dei migliori altoparlanti bluetooth 2016.

  • Dimensioni : 18,7 x 5,9 x 7,3 cm
  • Peso : 540 g
  • Waterproof : Si IP67
  • Batteria : 40 ore
  • Range Bluetooth : 15 metri
  • Carica via usb : No
  • Carica altri dispositivi via Usb : Si

+ Ha miglior suono per le sue dimensioni

+ Longevità della batteria 40 ore

+ Design accattivante e molto resistente

– Rimuovere la custodia a volte snervante

Fugoo Sport  il Design

Il Fugoo Sport ha un peso di 538g come i concorrenti Beats Pill e Jambow Mini Jambox, al contrario di molti modelli portatili non è solo bella da vedere ma possiede anche un ottima qualità del suono, come potete notare nella foto la cassa è rivestita da una sorta di custodia che ha l’aspetto e i colori di un classico Jeans, completamente rimovibile e a prova d’acqua, la resistenza a quest’ultima è cerificata IP67, può essere immerso in acqua sino ad un massimo di un metro per circa mezz’ora senza subire danni, naturalmente se si toglie la custodia protettiva non perde la sua impermeabilità. Rimuovere la custodia non è semplice, a causa della sua caratteristica impermeabile è molto stretta, nel caso vi stiate chiedendo perchè dovreste levarla, il motivo è semplice, l’azienda madre mette a disposizione (in vendita naturalmente) diverse custodie di colore diverso, se avete voglia di cambiare aspetto al vostro speaker avete l’imbarazzo della scelta, il prezzo delle custodie è di circa 30 euro.

Sul lato destro del dispositivo abbiamo il tasto di accensione mentre su quello sinistro l’ingresso per la ricarica via micro Usb e l’ingresso per connettere dispositivi tramite filo, entrambi i cavi sono presenti nella confezione. Sono presenti inoltre 2 spie luminose, la prima sta ad indicare che l’altoparlante bluetooth è acceso e la seconda indica l’autonomia residua della batteria. In alto invece abbiamo i tasti di controllo volume, in mezzo ai 2 un tasto ci permette di attivare Siri o in caso di Android Google e dare dei comandi vocali al Fugoo Sport.

Nella Confezione

  • Istruzioni,
  • Alimentatore Ac,
  • cavo Usb,
  • cavo da 3.5mm

Batteria

L’autonomia della batteria è spettacolare, è qualcosa che non si vede in tutti i modelli, il Fugoo Sport regge sino a 40 in riproduzione se il volume è al 50%, scende sulle 30 ore a volumi alti e 20 ore al massimo del volume, il tempo necessario alla ricarica completa della batteria è di 3 ore e mezzo. Il Fugoo Sport si ricarica tramite cavo di alimentazione fornito e non tramite USB, scelta per noi giusta per ridurre i tempi di ricarica, in ricarica Usb infatti, i tempi si allungherebbero e non di poco. E’ inoltre possibile ricare cellulari o lettori mp3 utilizzando la porta Usb del dispositivo, una feature che fa sempre comodo.

Fugoo Sport Prestazioni

Il Fugoo come il Denon Enaya Mini, grazie alla sua forma riesce a distribuire il suono a 360 gradi, integra un totale di 6 Driver, 2 radiatore passivi posteriori, 2 woofer e 2 Twitter situati nella parte frontale, i bassi sono ottimi e sembrano liberarsi normalmente e non risultano forzati come in molti speaker di queste dimensioni, le medie e alte frequenze sono perfettamente bilanciate, tutti gli strumenti si sentono in maniera ottima e distinta. Anche se non ha un grande nome come il Bose Soundlink Mini II, il modello Denon non è assolutamente da meno, per prezzo e prestazioni si gioca il primo posto con il modello Bose.