L’introduzione delle Soundbar sul mercato fu dettata dalle necessità di avere un’ottimo audio casalingo che si avvicinasse ai classici Home Cinema 5.1 riducendo le dimensioni e limitando i cavi sparsi per la casa, da questo punto di vista la Bose Solo 5 fa la sua bella figura, una Soundbar molto sottile e dal peso contenuto che con il suo aspetto raffinato non sfigura davanti al design dei Televisori di ultima generazione.

Bose Solo 5 Design

La Solo 5 si presenta con un Design compatto, con il classico logo Bose al centro della griglia di protezione frontale, mentre ai lati è rivestita di dura Plastica, una scelta che da una parte diminuisce la robustezza della cassa e dall’altra fa abbassare il peso complessivo della stessa. Sotto la griglia che fa da protezione abbiamo 2 driver posizionati al centro dell’apparecchio, quando si regola il volume e si utilizzano alcune features dei LED bianchi si illuminano a segnalarne l’attivazione.

L’installazione è semplicissima, la Bose ha costruito questa Soundbar per essere collegata alla TV in facilità, ci basterà collegare il cavo ottico o il cavo Aux per essere subito pronti ad utilizzarla, ( il cavo ottico è presente nella confezione).

  • La funzione Auto-Wake spegne la Soundbar dopo 60 minuti di inattività e l’accende automaticamente ogni volta che viene rilevata una fonte audio,
  • All’accensione dell TV per esempio la Soundbar si accenderà automaticamente.
  • E’ possibile utilizzare contemporaneamente anche le casse della TV, nel caso in cui non vogliate  utilizzarle vi basterà spegnerle dal menu della vostra televisione.
Solo 5
Bose 5

Qualità dell’Audio

Quando si parla di potenza e volume le dimensioni contano, le ridotte misure del Solo 5 non giovano a suo favore in termini di prestazioni, il volume è decente, mentre è ottima la chiarezza delle voci, i bassi sono pressoché inesistenti, esplosioni ed effetti speciali non rendono nemmeno lontanamente l’idea a causa della scarsa profondità del suono, ci aspettavamo molto di più da un marchio cosi famoso, la Bose sembra aver sfornato un modello di fascia economica, che se paragonato ad altri modelli nella stessa fascia di prezzo mostra notevoli lacune.

Alternative :

Nonostante la presenza del Bluetooth e delle ottime features il suono che si ottiene dalla Solo 5 ci ha deluso, i suoi concorrenti come Razer Leviathan e Yamaha SRT-700 hanno sicuramente qualcosa in più, per questo motivo ve li consigliamo caldamente.

Verdetto

Ogni Soundbar in linea di massima ha una qualità superiore rispetto alle casse della televisione, la qualità offerta dalla Bose Solo 5 non è scarsa ma pecca in potenza, volume e profondità di suono, che è il motivo principale per cui si acquista una Soundbar.

Dopo aver notato le numerose recensioni negative anche su Amazon Italia non è un prodotto che ci sentiamo di consigliare, vi invitiamo a leggere la nostra guida alla scelta delle Soundbar per trovare modelli alternativi, nel caso vogliate dirci la vostra o riteniate la nostra recensione sia troppo severa vi invitiamo a  commentare qui sotto, magari raccontandoci la vostra esperienza con la Solo 5!